Webinar gratuiti dedicati alla termografia da Teledyne Flir

Webinar gratuiti in lingua inglese, in cinque sessioni, dal titolo “5 cose da sapere sui sensori IR per la ricerca” per illustrare i vantaggi dell’imaging termico applicato al campo scientifico

Pubblicato il 25 settembre 2022

Le termocamere non raffreddate o bolometriche sono diventate strumenti indispensabili in ambito edile e manutentivo, ma la termografia è in grado di fornire un importante supporto anche alla scienza e alla ricerca. Le termocamere utilizzate per questo tipo di applicazioni sono più complesse e dotate anche di sensori raffreddati: Teledyne FLIR dà il via a una serie di webinar gratuiti in lingua inglese, in cinque sessioni, dal titolo “5 cose da sapere sui sensori IR per la ricerca” per illustrare i vantaggi dell’imaging termico applicato al campo scientifico.

Durante le sessioni verrà spiegato come i sensori – sia raffreddati che bolometrici – siano realizzati per scopi simili (ossia per la misurazione dell’energia termica nella gamma dell’infrarosso) ma che, sebbene l’obiettivo sia il medesimo, l’architettura di ciascun sensore porti a prestazioni molto diverse, talvolta uniche, ed è proprio questo a determinare la scelta di una termocamera raffreddata o bolometrica.

Il primo webinar si terrà martedì 27 settembre alle ore 15 con il tema “Velocità”: in tre quarti d’ora i partecipanti apprenderanno quali sono le differenze tra i singoli sensori IR, i circuiti integrati di lettura, i tempi di integrazione, i frame rate e le applicazioni ad alta velocità.
Registrazione gratuita a questo link.

Gli altri quattro webinar tratteranno la risoluzione spaziale, la sensibilità termica, le opzioni di filtraggio spettrale e la sincronizzazione. Ecco una breve panoramica dei contenuti in programma:

  • Risoluzione spaziale: differenze tra sensori, risoluzioni degli FPA, ottiche, distanze e dimensioni dello spot, disco di Airy, applicazioni in microscopia e misurazioni a lunga distanza.
  • Sensibilità: differenze tra sensori, legge di Planck, temperature di lettura, rumore, applicazioni termiche transitorie, applicazioni a bassa energia.
  • Filtri spettrali: differenze tra sensori, spettro elettromagnetico, ottimizzazione e regolazione del sensore, tipi di filtri e relative applicazioni (misurazione attraverso il vetro, filtro a densità neutra, CO2, ecc.).
  • Sincronizzazione: differenze tra sensori e termocamere.

Tutti i partecipanti al primo webinar verranno automaticamente invitati a partecipare anche alle altre quattro sessioni.

 



Contenuti correlati

  • Mecspe: oltre 2.000 aziende a Bologna dal 6 all’8 marzo

    Torna a Bologna la 22ª edizione di Mecspe, la principale fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, punto di riferimento del settore e occasione d’incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali. Dal 6...

  • Flir termocamere monitoraggio condizioni termiche
    I vantaggi del condition monitoring con le termocamere Flir

    La qualità del prodotto è in cima alla lista delle priorità di qualsiasi produttore che tenga alla sua reputazione. Indipendentemente dal fatto che si producano articoli finiti o componenti da incorporare nei prodotti di altre aziende, i...

  • Camera Immersiva Interattiva formazione
    Una camera immersiva interattiva per la formazione del personale medico e sanitario

    A Torino c’è una nuova Immersive Interactive Room: un luogo dove tecnologia, creatività e innovazione didattica creano un ambiente multisensoriale con l’obiettivo di migliorare la formazione di studenti e operatori sanitari, aumentare la sicurezza in ambito sanitario...

  • Data Steward: a UniTo si formano i nuovi specialisti dei dati

    È stato recentemente presentato il nuovo Corso Universitario di Aggiornamento Professionale (CUAP) per Data Steward dell’Università di Torino, attivato con il sostegno della Compagnia di San Paolo. L’introduzione di un Corso Universitario di Aggiornamento Professionale (CUAP) per Data Steward all’Università di Torino risponde alla crescente...

  • Mecspe 2024 fiera
    Mecspe al via la fiera del manifatturiero: focus su giovani e formazione

    Il manifatturiero italiano è costantemente a caccia di professionisti e di nuove risorse, i dati Unioncamere – Anpal, indicano infatti che la manifattura avrà bisogno di ben 500.000 addetti entro il 2027 e almeno 50.000 diplomati ITS...

  • ABB scuola Vittuone
    Giochi interattivi e quiz con ABB per insegnare la sostenibilità ai più piccoli

    Costantemente attiva nel costruire un futuro sostenibile per persone e ambiente, ABB si distingue anche per il forte impegno nel coinvolgere scuole e università per formare le future generazioni. L’azienda non vede l’istruzione come un semplice mezzo...

  • Procurement, 6 tendenze contro le fluttuazioni di mercato per il 2024 secondo Iungo

    Crisi del Mar Rosso e altre tensioni geopolitiche, progressi tecnologici, atteggiamento di prudenza da parte dei consumatori e inediti impegni di sostenibilità stanno disegnando una nuova era economica caratterizzata da volatilità, catene di fornitura regionalizzate e dominio...

  • Nuovi paradigmi per la formazione

    Nell’interessantissimo position paper relativo alla transizione digitale, presentato dal Comitato Scientifico dell’ultima manifestazione SPS Italia (v. https://www.spsitalia.it/it/position-paper-2023), viene rimarcato come la formazione abbia un ruolo cruciale nel contesto attuale, dove l’aumento esponenziale del potenziale tecnologico disponibile (si...

  • CPC Inox lancia la sua Academy per investire sulla formazione dei giovani professionisti

    CPC Inox, primario centro servizi privato per l’acciaio Inox in Europa con un fatturato di oltre 260 milioni di euro, presenta CPC Academy, progetto di formazione sviluppato in collaborazione con Adecco, che punta a offrire un’esperienza professionale...

  • Aperte le iscrizioni all’Executive Program per i manager della filiera dei beni strumentali

    Sono aperte le iscrizioni per la seconda edizione dell’Executive Program “General Management nella filiera dei beni strumentali”, primo e unico Executive Program a livello nazionale sulla gestione d’impresa nel settore delle tecnologie e soluzioni per l’industria (un...

Scopri le novità scelte per te x