Termocamera acustica Fluke per rilevare le perdite di gas medicali

Pubblicato il 6 luglio 2022
Fluke MediClinic telecamera acustica

Un utilizzo innovativo della telecamera acustica industriale ii900 di Fluke ha consentito a un gruppo che opera nella cura di pazienti di migliorare i livelli di sicurezza in più strutture ospedaliere, nonché di conseguire gli ambiziosi obiettivi di sostenibilità prefissati.

Mediclinic Group è un gruppo ospedaliero privato internazionale che opera in Sud Africa, Namibia, Svizzera ed Emirati Arabi Uniti focalizzato sul miglioramento continuo degli esiti dei pazienti. Un altro obiettivo del gruppo è l’ottimizzazione dei livelli di sicurezza in tutti i suoi ospedali, migliorando nel contempo anche la sostenibilità per ridurre l’impatto sull’ambiente.

KN Thermography, società di consulenza specializzata nel settore della termografia che era stata contattata per verificare l’efficienza termica di un ospedale di Mediclinic situato in Sud Africa, ha utilizzato la telecamera acustica industriale ii900 di Fluke per svolgere questo compito. Durante i colloqui intercorsi tra gli specialisti della società di termografia e Petrus Swanepoel, Sustainability Manager di Mediclinic Southern Africa, era rapidamente emersa la possibilità di utilizzare questa apparecchiatura per rilevare le perdite di gas medicali all’interno dell’ospedale.

Mediclinic era consapevole del fatto che l’eliminazione delle perdite nella distribuzione di ossigeno e protossido di azoto in tutti i suoi ospedali avrebbe permesso non solo di aumentare in modo significativo la sicurezza dei pazienti, ma anche di diminuire drasticamente le emissioni di gas a effetto serra e incrementare i livelli di sostenibilità grazie a un uso ridotto delle risorse naturali.

Il protossido di azoto (N2O) e l’ossigeno medicale (O2) sono gas ampiamente utilizzati negli ospedali. Per separare l’aria e produrre gas medicali sono però necessari elevati livelli di energia. La prevenzione delle perdite negli ospedali quindi ha implicazioni positive per l’ambiente, mentre perdite significative di entrambi i gas in un ospedale possono rappresentare un grave pericolo per la salute.

La termocamera acustica industriale ii900 è stata utilizzata per eseguire rapide ispezioni visive su tutte le tubazioni che trasportano protossido di azoto dai seminterrati degli ospedali alle sale operatorie e forniscono ossigeno ai letti dei pazienti. Ciò ha consentito di identificare tutte le perdite, ridurre le percentuali di spreco e incrementare in modo significativo i livelli di sicurezza dei pazienti ospitati nelle strutture di  Mediclinic.

Impegnato a utilizzare nel modo più efficiente possibile le risorse naturali per migliorare le cura dei pazienti di Mediclinic, Petrus Swanepoel, ha detto: “Le aziende di tutto il mondo stanno cercando di agire in modo sempre più sostenibile e noi, grazie alla telecamera acustica ii900 di Fluke siano riusciti a raggiungere questo obiettivo minimizzando le perdite dei gas medicali. Senza dimenticare che il maggior consumo di ossigeno durante la pandemia, con i relativi costi, ha contribuito a focalizzare la nostra attenzione sui vantaggi derivati dall’identificazione delle perdite. Siamo particolarmente soddisfatti del ruolo fondamentale svolto dalla telecamera di Fluke nell’aumentare la sicurezza dei pazienti e minimizzare gli sprechi”.

“La telecamera acustica industriale ii900 – ha aggiunto Francesco Pagin di Fluke – è diventato uno strumento molto diffuso per la rilevazione delle perdite nei sistemi ad aria compressa e questa innovativa applicazione presso gli ospedali di Mediclinic per l’identificazione delle perdite di gas medicali è un tipo di utilizzo con potenzialità davvero interessanti. La telecamera apre nuove opportunità ai team che si occupano di manutenzione e sostenibilità operanti in numerosi altri settori per aumentare l’efficienza e i livelli di sostenibilità grazie all’integrazione di questo strumento, ad alte prestazioni ma di semplice uso, nei loro programmi di ispezione e test”.

Grazie a un touchscreen LCD da 7” e a una durata della batteria di almeno sei ore, la telecamera  ii900 di Fluke è stata progettata per l’utilizzo in ambienti difficili dove è necessario effettuare i test a distanza di sicurezza. Utilizzando una SoundMap™ sovrapposta a un’immagine visiva per la rapida identificazione di scariche o perdite nella gamma di frequenze compresa tra 2-100 kHz, la telecamera può effettuare registrazioni video fino a cinque minuti.



Contenuti correlati

  • FloFleet_Dassault_Systèmes
    Dirigibili elettrici per il monitoraggio dell’ambiente con Dassault Systèmes

    Grazie al programma SolidWorks for Startups di Dassault Systèmes, la startup FloFleet punta a rivoluzionare il settore del monitoraggio aereo e della prospezione del sottosuolo con la creazione di dirigibili elettrici a guida autonoma progettati come alternativa...

  • Moda stampata in 3D: accessibile, alla moda, eco-sostenibile

    La stampa 3D è un processo che crea oggetti solidi da un file digitale, ed è in rapida evoluzione per rivoluzionare vari settori, inclusa la moda. I prodotti di moda stampati in 3D non sono solo prototipi...

  • 87 milioni di euro: Copa-Data aumenta il fatturato

    Rispetto all’anno precedente, Copa-Data è stata in grado di aumentare di un quarto il fatturato globale del Gruppo, passando da 69,4 milioni di euro (2022) a 87,0 milioni di euro nel 2023. Per Phillip Werr, membro del...

  • Mecspe: oltre 2.000 aziende a Bologna dal 6 all’8 marzo

    Torna a Bologna la 22ª edizione di Mecspe, la principale fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, punto di riferimento del settore e occasione d’incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali. Dal 6...

  • Flir termocamere monitoraggio condizioni termiche
    I vantaggi del condition monitoring con le termocamere Flir

    La qualità del prodotto è in cima alla lista delle priorità di qualsiasi produttore che tenga alla sua reputazione. Indipendentemente dal fatto che si producano articoli finiti o componenti da incorporare nei prodotti di altre aziende, i...

  • Camera Immersiva Interattiva formazione
    Una camera immersiva interattiva per la formazione del personale medico e sanitario

    A Torino c’è una nuova Immersive Interactive Room: un luogo dove tecnologia, creatività e innovazione didattica creano un ambiente multisensoriale con l’obiettivo di migliorare la formazione di studenti e operatori sanitari, aumentare la sicurezza in ambito sanitario...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

  • Bio3DModel realizza il cervello in stampa 3D per curare una paziente affetta da tumore cerebrale

    Un compromesso tra morbidezza e trasparenza per consentire una migliore comprensione delle strutture del cervello, anche in presenza di una malattia. È quanto gli ingegneri e i tecnici di Bio3DModel, business unit medicale di SolidWorld Group, hanno...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

  • Batterie sicure e a norma

    Scopriamo con Zebra Technologies come fanno i produttori di auto e batterie a garantire che i loro processi e i loro prodotti siano sicuri e conformi Sostenibilità, investimenti governativi, la scelta di migrare a un parco auto...

Scopri le novità scelte per te x