TE Connectivity: ecco il nuovo gruppo di cavi 56 Gbps QSFP56 e SFP56

Pubblicato il 14 marzo 2019

TE Connectivity (TE), azienda di prodotti per la connettività e per i sensori, ha messo a frutto l’esperienza nel campo dell’integrità dei segnali per offrire un portafoglio di gruppi di cavi 56 Gbps QSFP56 e SFP56. Il nuovo portafoglio di prodotti supporta velocità aggregate dei dati di 100 e 200 Gbps, e li rende ideali per una serie di applicazioni tra cui apparecchiature per i centri dati, apparecchiature di prova e di misura, e dispositivi per infrastrutture wireless.

I nuovi gruppi di cavi ad alta velocità QSFP56 e SFP56 sono conformi con Ethernet 802.3cd e supportano le applicazioni 56G PAM-4. La realizzazione ottimizzata dei gruppi di cavi riduce al minimo la perdita di inserzione e la diafonia e le soluzioni sono retrocompatibili con i connettori e le armature già esistenti QSFP e SFP per semplificare l’aggiornamento. Insieme ai connettori e alle armature QSFP28 e SFP28 di TE, i gruppi di cavi 56 Gbps QSFP56 e SFP56 mettono a disposizione una soluzione dalle molte possibilità per la connettività tra dispositivi.

Il nostro nuovo portafoglio di gruppi di cavi SFP56 e QSFP56 si avvale della grande esperienza di TE nel settore delle soluzioni per la connettività con elevate prestazioni per poter raggiungere velocità da 100 e 200 gigabit per le apparecchiature di comunicazione di prossima generazione. La nostra vasta linea di prodotti garantisce che TE sia un fornitore completo di prodotti per la connettività” ha dichiarato Jacob Paul, manager di prodotto nell’unità aziendale per dispositivi e dati di TE Connectivity.

Oltre ai gruppi di cavi SFP56 e QSFP56, TE offre anche gruppi di cavi SFP28 e QSFP28 per applicazioni 25G e 100G Ethernet e InfiniBAND EDR.



Contenuti correlati

  • Sensori che non temono nulla… nemmeno l’isolamento

    Nella realizzazione di una soluzione automatica per il dosaggio di precisione di farmaci, la bolognese Macofar ha scelto i sensori di wenglor. Un sistema meccatronico dosa i componenti in flaconi di vetro in ambienti con stringenti requisiti...

  • Le aziende sono in grado di gestire l’avvento della GenAI?

    L’adozione e l’integrazione dell’intelligenza artificiale generativa (GenAI) sta rivoluzionando il modo di operare delle aziende, offrendo opportunità di crescita, efficienza e innovazione senza precedenti. Molte aziende all’avanguardia hanno già inserito delle piattaforme di GenAI nei processi quotidiani...

  • Un’intralogistica più digitalizzata e sostenibile con le soluzioni Ölflex Connect di LAPP

    Negli ultimi anni, la digital transformation è diventata un imperativo anche nell’ambito dell’intralogistica, al fine di migliorare l’efficienza dei processi inerenti alla movimentazione delle merci, alla gestione del magazzino e dello stock, e a ridurre i costi...

  • SICK presenta la famiglia di sensori fotoelettrici miniaturizzati di nuova generazione W4S

    Con il sensore fotoelettrico miniaturizzato W4S, che completa la versatile famiglia di prodotti W4, SICK ha presentato a SPS 2023 di Norimberga l’ultima novità del suo portafoglio di famiglie di sensori fotoelettrici innovativi di nuova generazione. Grazie alla custodia Vistal,...

  • Wenglor RFID industriali
    Nuovi lettori RFID industriali di Wenglor

    Wenglor Sensoric Group, azienda che sviluppa e produce sensori intelligenti, dispositivi di sicurezza e sistemi avanzati di elaborazione di immagini, ha rilasciato la nuova versione del suo lettore RFID industriale. L’identificazione a distanza ravvicinata, il controllo e...

  • Steute Technologies interruttori divisioni
    Steute Technologies apre le divisioni per il medicale, digitale e interruttori premium

    Steute Technologies, azienda tecnologica internazionale per interruttori di elevata qualità, sensori intelligenti e sistemi wireless innovativi, ha avviato una ristrutturazione completa delle proprie divisioni aziendali. Con effetto immediato, l’azienda opererà sul mercato con tre divisioni: Meditec, Leantec...

  • Sensore di distanza DT80 di Sick

    A SPS 2023, Sick ha presentato il nuovo sensore ottico di distanza DT80. Specifico per portate fino a 80 metri, questo sensore si distingue per l’elevata precisione e risoluzione. Grazie a un concetto di utilizzo completamente nuovo,...

  • Dati e connettività proteggono la bontà del latte

    Consyst Technologies si è affidata alle soluzioni Ewon di HMS Networks per implementare con successo l’IIoT in un impianto di lavorazione del latte. I sistemi automatizzati di misurazione dei dati hanno aiutato a migliorare la qualità del...

  • Sensori per il miglioramento della qualità dell’aria indoor

    I nodi sensore come il Sen5x di Sensirion svolgono un ruolo cruciale nel monitoraggio e nel miglioramento della qualità dell’aria interna, che produce ambienti più sani e più produttivi. Attraverso la misurazione accurata in tempo reale degli...

  • Sostenibilità, 5G e nuove partnership

    Emerson ha recentemente riunito in modalità virtuale diversi rappresentanti dei media e giornalisti per discutere del proprio continuo impegno in favore della sostenibilità… Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x