Stratus è tra le migliori società di Edge Computing

Pubblicato il 3 febbraio 2022

Stratus Technologies, tra i leader globali nelle piattaforme di Edge Computing semplificate, protette e autonome è tra le 30 aziende individuate da Tech Target, società americana che offre servizi di marketing, che nel 2022 daranno il maggiore contributo alla diffusione dell’Edge Computing sul mercato.

Se il decennio scorso ha visto una tendenza a spostare tutti i dati nel cloud nella convinzione che la sua potenza di elaborazione centralizzata fosse altamente scalabile, già da qualche tempo e sempre di più in futuro, l’orientamento sarà quello di spostarsi maggiormente sul perimetro, quindi, all’edge. La grande quantità di dati generata dalle aziende sta, di fatto, portando molti leader IT ad implementare in modo crescente tecnologie di edge computing per mantenere i dati vicini all’edge e poter effettuare analisi contestualizzate e in prossimità della fonte.

La società di ricerca e consulenza IT Gartner ha previsto che nel 2022 più della metà dei dati generati dalle aziende verrà creata ed elaborata al di fuori del cloud e dei restanti data center aziendali on-premise. Una parte dei dati continuerà a confluire nel cloud ma, le organizzazioni si stanno sempre più rendendo conto del fatto che alcuni casi d’uso richiedono analisi di dati più vicine ai dispositivi endpoint piuttosto che a livello di sistemi di dati aziendali centralizzati. Ciò fa propendere verso una gestione a livello di edge di tutti i dati provenienti dai dispositivi endpoint e presuppone l’implementazione di una gamma completa di soluzioni che soddisfino esigenze uniche e diverse di acquisizione, elaborazione, analisi e archiviazione di tutti i dati sorgenti da questi dispositivi.

Questo scenario ha già convinto diverse aziende ad investire cospicuamente nelle tecnologie edge: GlobalData, nel suo rapporto di ricerca del 2021, indica una previsione di crescita nel mercato dei prodotti, servizi e piattaforme di Edge Computing che raggiungerà i 17,8 miliardi di dollari nel 2025, rispetto a circa 8 miliardi di dollari nel 2019.

 



Contenuti correlati

  • SICK partecipa all’edizione 2024 di SPS Italia con tante novità sulla sensoristica

    Soluzioni personalizzate per un futuro su misura. Da qui parte SICK a SPS Italia, la fiera sulla tecnologia e l’innovazione diventata un punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano. Appuntamento a Fiere di Parma, dal 28 al...

  • Commend: comunicazioni efficienti a prova di “rumore” e “sicurezza”

    Quando il rumore aumenta, le comunicazioni devono essere ancora più chiare. Lo sa bene Commend Italia, specialista in sistemi di comunicazione e sicurezza, che ha collaborato con il Gruppo Pittini, produttore europeo specializzato in acciai lunghi per l’edilizia...

  • Schneider Electric presenta EcoStruxure Secure Connect

    Schneider Electric va incontro alle crescenti esigenze di cybersecurity in ambito industriale proponendo EcoStruxure Secure Connect. Nel settore dell’automazione industriale, stiamo assistendo a un aumento significativo di macchine installate e connesse, per le quali la cybersecurity rappresenta un requisito fondamentale. Da...

  • NSK partecipa allo sviluppo di una mano robotica altamente personalizzabile

    NSK e il Centro Aerospaziale Tedesco (DLR, Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt) stanno sviluppando una mano robotica che aiuterà ad automatizzare attività manuali, in particolare nell’industria dei servizi. Il concetto ruota attorno a una mano robotica...

  • Il futuro prossimo dell’automazione

    La sempre più rapida evoluzione dei mercati internazionali richiede una chiara identificazione delle principali tendenze che influenzeranno e plasmeranno l’automazione industriale nel 2024 e oltre. Omron condivide sei previsioni per il prossimo futuro. Leggi l’articolo

  • Hyper-light Carbon: il nuovo materiale con cui Prosilas migliora la stampa 3D

    Gli sviluppi più interessanti nell’ambito dell’additive manufacturing riguardano i materiali, che sono gli elementi in grado di conferire caratteristiche uniche ai manufatti: robustezza, leggerezza, qualità superficiale… Con oltre 20 anni di esperienza nel settore della stampa 3D,...

  • ABB Italia vince il premio Assolombarda Awards nella categoria “Responsabilità e Cultura”

    Lo scorso 14 marzo 2024, ABB Italia ha ottenuto il riconoscimento Assolombarda Awards nella categoria “Responsabilità e Cultura”. Questo premio celebra le aziende che si sono distinte per il loro impegno nell’ambito dell’education, con particolare attenzione alla...

  • La nuova teaching box di Mitsubishi Electric

    Mitsubishi Electric presenta R86TB, una nuova teaching box ad alte prestazioni per i robot industriali e collaborativi MELFA, progettata per supportare gli utenti, i costruttori di macchine e i system integrator a configurare, programmare ed effettuare la...

  • SDProget Industrial Software celebra il successo del suo Kit Scuola

    Da diversi anni, SDProget ha avviato con successo un programma volto a fornire licenze speciali dei suoi prodotti agli istituti tecnici secondari e alle università, con l’obiettivo di supportare la crescita professionale dei giovani. Il raggiungimento dei...

  • Tempo sereno ma con cautela

    Il 2024 sarà per Leuze Italia un anno sereno grazie anche alla precedente adozione di strategie e politiche industriali e commerciali di grande attenzione che hanno dato buoni risultati Volgendo lo sguardo agli anni passati Leuze Italia...

Scopri le novità scelte per te x