SPS Italia 2023: epicentro di innovazione

Ottimi risultati per la fiera dell’automazione e del digitale: a Parma SPS Italia 2023 ha accolto 38.713 persone ponendoli al centro dell’innovazione

Pubblicato il 29 maggio 2023

Oltre 800 espositori, 38.713 visitatori, più di 130 convegni e tavole rotonde nelle 5 arene di District 4.0: è la sintesi della fiera di riferimento annuale dell’automazione e del digitale per l’industria. Focus sulla sostenibilità, sul ruolo dell’uomo nell’evoluzione delle nuove tecnologie, sul rapporto intelligenza artificiale ed etica. Tematiche attuali trattate da personalità di spicco come Federico Faggin, Bruno Siciliano, Marco Bentivogli, solo per citarne alcuni. Dalla manifestazione anche spunti per le PMI e per le nuove generazioni, con la pubblicazione del Position Paper e del Manifesto delle Competenze.

Donald Wich, Amministratore Delegato di Messe Frankfurt Italia: “SPS Italia segna una crescita in termini di visitatori, che supera in modo significativo le presenze del 2022. Sono stati giorni di grande fermento nei padiglioni espositivi e nei convegni, a cominciare dalla plenaria di apertura, gremita e con ospiti di eccellenza. La soddisfazione è in particolar modo per il riscontro positivo di espositori e partner ai quali è dedicato il nostro costante impegno per la realizzazione di un appuntamento proficuo per il settore”.

Andrea Bianchi, Presidente Anie Automazione: “SPS Italia si conferma la fiera di riferimento per il comparto: evento in grado di dare visibilità all’innovazione anticipando i trend del settore. Anche quest’anno il bilancio della partecipazione di Anie Automazione alla manifestazione è senz’altro positivo: abbiamo presentato il Manifesto Digitale con l’obiettivo di rendere evidente l’anima digitale della nostra associazione, e un nuovo White Paper dedicato all’utilizzo dei dati post interconnessione che va ad arricchire la raccolta di volumi tecnologici prodotti dai nostri gruppi di lavoro”.

“In fiera abbiamo poi concretizzato l’avvio di una importante collaborazione con la OPC Foundation che proseguirà nei prossimi mesi” ha proseguito Bianchi. “Prossimi mesi che ci vedranno impegnati anche nell’organizzazione di due importanti manifestazioni, l’Italian Machine Vision Forum e il nuovo Forum Industria Digitale, sempre con la consolidata collaborazione di Messe Frankfurt Italia”.

SPS Italia vi aspetta per la prossima edizione, a Parma, dal 28 al 30 maggio 2024



Contenuti correlati

  • Le sfide della tracciabilità nell’Industria IIoT 4.0

    La ‘tracciabilità’ è la capacità di tracciare tutti i processi in un ambiente di produzione, dall’approvvigionamento delle materie prime, alla realizzazione del prodotto, all’immagazzinaggio e logistica, al consumo/vendita e allo smaltimento/riciclo. L’obiettivo concreto è quello di realizzare...

  • L’automazione si incontra a Parma

    L’edizione 2024 della fiera SPS Italia, la vetrina più nota per le tecnologie dell’automazione nel nostro Paese, presenterà diverse innovazioni anche a livello espositivo. Donald Wich, di Messe Frankfurt Italia, ci parla di cosa bisogna assolutamente vedere...

  • Cybersecurity nell’OT

    La cybersecurity nell’Operational Technology emerge come elemento cruciale per garantire la sicurezza, la continuità operativa e la protezione degli asset fisici e umani Nel mondo sempre più connesso e digitalizzato in cui viviamo, la sicurezza informatica è...

  • La convergenza IT-OT a SPS Italia con FasThink

    FasThink, pioniere italiano dell’IT focalizzato sulla Digital Transformation, parteciperà alla prossima edizione di SPS Italia – Smart Product Solutions, che si terrà a Parma dal 28 al 30 maggio. FasThink è una moderna realtà nativa digitale che...

  • Anteprima SPS Italia 2024: intervista a Dario Nacawa di Advantech

    Il mondo dell’industria sta vivendo un’epoca di profondi cambiamenti: oggi si parla già di Industria 5.0 e molte sono le nuove tecnologie emergenti, che promettono di rivoluzionare il campo, dalla AI generativa al digital twin… Per conoscere...

  • Il mercato premia la transizione digitale ed energetica

    Nel quadro di un’industria manifatturiera che si prevede in rialzo nei prossimi anni, il mercato dell’automazione industriale continua a crescere. Sono gli avanzamenti tecnologici a guidare la corsa: Intelligenza Artificiale, Robotica, Tecnologie IoT. In cima al ranking...

  • Anteprima SPS Italia 2024: intervista a John Browett di CLPA

    Automazione Oggi intervista John Browett, general manager di CLPA – CC-Link Partner Association, che sarà presente a SPS Italia 2024 al padiglione 6, stand G030. Automazione Oggi interviews John Browett, general manager of CLPA – CC-Link Partner...

  • Digital twin

    Come funziona il gemello digitale nell’ambito dell’automazione industriale? Il gemello digitale è una tecnologia emergente che sta rapidamente guadagnando popolarità nell’ambito dell’automazione industriale. Si tratta di una replica virtuale di un sistema industriale, che può essere utilizzata...

  • Arriva la 12° edizione di SPS Italia: al centro nel 2024 innovazione e sostenibilità

    Parma, 28-30 maggio 2024: va in scena SPS Italia 2024, 12° edizione della manifestazione di riferimento per l’automazione e il digitale per l’industria intelligente e sostenibile organizzata da Messe Frankfurt Italia. Nella conferenza stampa di lancio, ieri a Milano, presentate le...

  • Industria manifatturiera: EIT Manufacturing South e SPS Italia uniscono le forze

    In base al loro Memorandum, EIT Manufacturing South e SPS Italia uniscono le forze per promuovere e sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità, con l’obiettivo di raggiungere aziende innovative, imprenditori e stakeholder del settore industriale. La partnership integra l’ecosistema...

Scopri le novità scelte per te x