Soluzioni private 5G per la connettività aziendale di HPE

Pubblicato il 7 marzo 2022
hpe_5g

Hewlett Packard Enterprise sta estendendo funzionalità uniche per il networking privato nella connettività aziendale, sia su 5G che Wi-Fi, consentendo nuove applicazioni enterprise e industriali dall’edge al cloud. Preintegrata con le funzionalità di accesso radio dei principali fornitori, la soluzione private 5G può essere implementata in modo rapido, flessibile e as-a-service con HPE GreenLake.

Le aziende guardano sempre più alla promessa di un’esperienza 5G personalizzata per bassa latenza, capacità dedicata, copertura estesa e sicurezza in tutti i campus e ambienti industriali, integrando al contempo le reti Wi-Fi esistenti. Sebbene il 5G superi di gran lunga il Wi-Fi in termini di capacità di copertura di aree ampie, il Wi-Fi si rivela migliore in termini di costi quando si ha necessità di copertura indoor. Con la tecnologia private 5G di HPE, i clienti possono godere in modo unico del meglio di entrambi i mondi grazie alla piena interoperabilità tra 5G privato e Wi-Fi.

“La crescita dei dati sta creando innumerevoli nuove opportunità in molti settori, ma una connettività superveloce, stabile e sicura è essenziale per abilitare queste esperienze digitali”, ha affermato Tom Craig, VP e General Manager, HPE Communications Technology Group. “Grazie alla nostra leadership sia nella connettività aziendale che cellulare, HPE è il partner perfetto per aiutare i clienti a implementare reti private a prova di futuro per la realtà data-first di oggi. Insieme, la soluzione private 5G di HPE e la tecnologia Wi-Fi di Aruba promettono una soluzione di rete privata completa che aiuta a ottimizzare l’ambiente di lavoro, oltre a offrire alle società di telecomunicazioni nuove opportunità per far crescere il proprio business aziendale”.

L’offerta private 5G di HPE si basa su HPE 5G Core Stack, una soluzione di rete core 5G aperta, cloud-native e container-based, che è stata arricchita con nuove funzionalità per il networking privato, tra cui operazioni modulari e automazione, un portale self-service aziendale, configurazione e change management agile. Le operazioni automatizzate sono gestite da HPE Service Director che offre un portale self-service per gli utenti aziendali, nonché un portale avanzato per gli amministratori dei fornitori di servizi, semplificando la vita a clienti e società di telecomunicazioni.

La soluzione supporta un’ampia gamma di tipi di implementazione in base alle esigenze del cliente. Per operazioni sensibili o remote, come militari, spedizioni o Oil & Gas, il software private 5G di HPE fornisce un’implementazione completamente autonoma con il sistema HPE Edgeline EL8000 Converged Edge, dotato di processori Intel Xeon di terza generazione. Laddove la bassa latenza è fondamentale per supportare applicazioni critiche, come in un ospedale, la soluzione può essere distribuita in un cloud ibrido con le funzioni user plane ospitate all’edge e le funzioni control plane ospitate nel cloud.

La combinazione della soluzione private 5G di HPE con le tecnologie wireless di Aruba consente alle società di telecomunicazioni e alle aziende di estendere il Wi-Fi con la rete cellulare privata. HPE sta ridefinendo i limiti nello sviluppo di sinergie tra Wi-Fi e 5G al fine di guidare il settore con una mobilità sicura e ininterrotta tra reti cellulari e aziendali con una qualità del servizio di livello carrier. Le soluzioni 5G private di HPE sono state progettate per funzionare in tandem con le reti Wi-Fi Aruba utilizzando tecnologie come Aruba Air Pass, che automatizza il 5G e il roaming Wi-Fi.

La soluzione private 5G è stata preintegrata con soluzioni RAN (Radio Access Network) 5G di fornitori per assicurare ai clienti implementazioni di rete 5G end-to-end. Le tecnologie di Airspan Networks e di altri partner sono state testate con HPE 5G Core Stack presso l’HPE 5G Lab di Fort Collins, in Colorado. Altre collaborazioni si aggiungeranno nei prossimi mesi.

Il mercato del private 5G si sta sviluppando rapidamente, includendo nuovi operatori, come i fornitori di hyperscale cloud. Gli operatori di telecomunicazioni sono alla ricerca di modi semplici per implementare reti 5G private al fine di soddisfare le crescenti aspettative dei clienti per l’edge connesso. HPE ha recentemente annunciato che Optage, un fornitore di servizi giapponese, ha selezionato la soluzione private 5G di HPE per le sue implementazioni Local 5G testbed.

La soluzione HPE 5G Core Stack per 5G privato e le soluzioni Wi-Fi di Aruba sono disponibili con HPE GreenLake. Implementando il 5G privato e il Wi-Fi su base pay-as-you-use con HPE GreenLake, le reti possono essere installate con rischi ridotti, un investimento iniziale minimo e dimensionate in base alla domanda.

“Stiamo assistendo a un’esplosione dell’interesse delle imprese per le reti private, il che offre enormi opportunità di innovazione”, ha affermato Henrik Smith-Petersen, Chief Sales and Marketing Officer di Airspan Networks Inc. “Airspan è leader nelle implementazioni di reti private e, lavorando a stretto contatto con HPE, offre ai clienti una straordinaria serie di soluzioni 5G end-to-end e Open RAN, inclusi casi d’uso aziendali 5G critici”.

L’anno scorso, HPE e Airspan Networks Inc., azienda del gruppo Airspan Networks Holdings Inc, hanno validato l’interoperabilità per un ecosistema end-to-end cloud native full 5G attraverso lo stack core 5G di HPE e la soluzione RAN aperta completa di Airspan che include software (CU e DU) e un sistema radio indoor sub-6GHz (RU). Per maggiori informazioni:

“Utilizzando HPE Core Stack basato sulla famiglia di processori scalabili Intel Xeon di terza generazione, HPE è in grado di fornire una soluzione con le prestazioni necessarie a una vasta gamma di contesti mentre le aziende spostano i carichi di lavoro verso l’edge”, ha affermato Alex Quach, VP e GM Wireline e Core Network Division, Intel. “Questo tipo di soluzioni di rete privata può aiutare a portare il valore della connettività 5G alle aziende di tutti i tipi, in tutti i settori”.



Contenuti correlati

  • A Parigi la connettività per il sociale è firmata Cambium Networks

    Il Centre d’action sociale Ville de Paris (Centro di Azione Sociale della Città di Parigi – CASVP) sta implementando una soluzione Wi-Fi a livello cittadino fornito dal Managed Service Provider Nomosphère. Sono stati installati i primi 100...

  • Al via il Consorzio per lo sviluppo della rete ultralarga in Italia

    Minsait, società di Indra, ha costituito un Consorzio insieme a AC2 e HQ Engineering Italia per contribuire allo sviluppo della rete ultralarga in Italia. La società di tecnologia ha unito le forze con le due realtà italiane...

  • Telenor testa la nuova infrastruttura digitale 5G-Edge in Svezia

    Telenor Sweden sta collaborando con Intel, Dell e Red Hat per testare congiuntamente soluzioni di edge computing progettate per soddisfare i requisiti di archiviazione dei dati nel cloud. Le nuove avanzate funzionalità di sicurezza fornite da queste...

  • TSN: Ethernet con le corsie preferenziali

    Sfruttando le ‘corsie preferenziali’ definite dai protocolli di rete TSN (Time Sensitive Networking), è possibile far arrivare al destinatario le informazioni considerate critiche sempre al momento giusto Leggi l’articolo

  • edgeAggregator_Softing
    Softing, una soluzione di integrazione OT/IT basata su OPC UA con connessione MQTT

    Lo scambio dei dati gioca un ruolo particolarmente importante nell’integrazione dei livelli di produzione e gestione fino alle applicazioni edge e cloud. Già con un numero ridotto di server e client, l’architettura diventa molto complessa. Con EdgeAggregator,...

  • Connettività wi-fi nelle scuole dell’infanzia

    D-Link, azienda che opra a livello mondiale nelle tecnologie di rete e di connettività, ha fornito una rete wi-fi integrata e performante per gestire diverse sedi dislocate di La Giocomotiva, complesso di asili nido e scuole d’infanzia...

  • Un Wi-Fi di servizio

    L’infrastruttura wireless realizzata in una residenza per anziani migliora l’assistenza e consente lo sviluppo della digitalizzazione mantenendo i costi sotto controllo, attraverso connettività, funzionalità IoT e, in prospettiva, robotica Leggi l’articolo

  • Banda larga e 5G in tutti i 640 ristoranti di McDonald’s in Italia grazie a Vodafone

    Vodafone Business e McDonald’s Italia hanno firmato un accordo per la realizzazione di un’infrastruttura di rete costituita da una doppia connettività, in fibra e wireless 5G, in tutti i 640 ristoranti McDonald’s in Italia. Si tratta della...

  • Edge industriale e cloud ibrido: ABB e Red Hat uniscono le forze

    ABB e Red Hat hanno annunciato una partnership globale che consentirà ai settori che utilizzano i software industriali e di automazione di processo ABB di scalare in modo rapido e flessibile sfruttando le piattaforme aziendali e i...

  • Neousys presenta una scheda frame grabber 5GBase-T Ethernet 802.3at PoE+

    Neousys Technology ha presentato una scheda frame grabber 5GBASE-T a 4 porte per applicazioni industriali. La serie PCIe-PoE454 è dotata di funzionalità 802.3at PoE+ e permette di abilitare più telecamere 5G ad alta risoluzione da usare per...

Scopri le novità scelte per te x