Soluzione per la filtrazione del carburante nel settore dell’aviazione da Parker

Pubblicato il 20 settembre 2023

Parker Hannifin, attiva a livello mondiale nelle tecnologie di movimentazione e controllo, presenta i filtri a barriera per l’acqua CDFX-B privi di SAP, insieme alle sue soluzioni di filtrazione e monitoraggio delle condizioni, a Inter Airport Europe 2023 (Padiglione B6, Stand 580). L’evento, che si terrà dal 10 al 13 ottobre a Monaco di Baviera, Germania, consentirà ai professionisti del settore aeroportuale a livello mondiale di incontrarsi per condividere idee e novità.

Alla fiera verrà presentata CDFX-B, una soluzione di rifornimento con diverse opzioni di montaggio. È stata progettata per sostituire i monitor SAP, è in linea con la seconda edizione dell’EI-1588 e vanta l’approvazione JIG/A4A/CSA. CDFX-B è una soluzione a incasso e utilizza una tecnologia innovativa che garantisce l’eliminazione sicura di acqua e contaminanti dal carburante.

“Queste nuove tecnologie consentono al settore aeronautico di continuare a migliorare la propria efficienza e sostenibilità”, ha affermato Pavlos Papadopoulos, Market Development Manager, Industrial Process Filtration.

Robert Guglielmi, Business Development Manager del Filtration Group di Parker, ha aggiunto: “La tecnologia di filtrazione all’avanguardia di Parker Velcon CDFX rimuove in modo semplice l’acqua e le impurità dal carburante per aviazione come mai prima d’ora, favorendo il passaggio dai monitor SAP alle soluzioni a incasso”.

Nel padiglione B6, stand 580 Parker presenterà anche i suoi numerosi prodotti e soluzioni di filtrazione, tra cui la serie VF-65 e i filtri a barriera per l’acqua ACOX per alloggiamenti compatti a elemento singolo, oltre ai sensori Water-in-Fuel (WIF) e ai dispositivi per il monitoraggio della contaminazione da particelle LaserCM230.

Scoprite di più su questi sistemi e soluzioni per l’aviazione alla pagina del sito Parker dedicata a Inter Airport Europe 2023.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x