Sistemi integrati di sicurezza Euchner in versione Profinet/Profisafe

Pubblicato il 27 febbraio 2014

Tritecnica presenta i dispositivi di sicurezza multifunzione Euchner della serie MGB che contemplano tutte le funzioni di controllo e bloccaggio di un riparo di sicurezza, integrando sia la meccanica di chiusura ed apertura che l’elettronica di controllo, in conformità con quanto richiesto dalla categoria 4 e PLe secondo EN 13849-1. Sono fornibili diverse configurazioni di dispositivi dotati di combinazioni di pulsanti illuminati, selettori e pulsanti di emergenza, che vengono gestiti liberamente tramite Profisafe, analogamente ai segnali di sicurezza ed ai segnali ausiliari relativi alle funzioni sia di interblocco che di blocco di sicurezza, utilizzando per questo scopo degli appositi file GSDML.

Tutti i dispositivi di questa serie integrano la possibilità di bloccare tramite dei lucchetti il riparo in posizione di aperto, impedendo così la chiusura accidentale, ad esempio in caso di manutenzione degli impianti. Possono venir dotati di una maniglia di sblocco posteriore che permette l’apertura del riparo in ogni condizione operativa, garantendo la possibilità di fuga, conformemente a quanto richiesto dalle norme in riferimento al pericolo di intrappolamento.

Tutta la meccanica di supporto è realizzata in metallo che conferisce a questi dispositivi una particolare robustezza, anche come battuta di arresto nel caso di ripari incernierati. E’ inoltre possibile utilizzare questi apparecchi per il controllo di ripari scorrevoli. Grazie a tali caratteristiche, l’impiego di questi dispositivi ne semplifica sia l’installazione che l’integrazione in reti Profinet, permettendo contemporaneamente un consistente risparmio di costi di cablaggio e di programmazione, rendendoli particolarmente indicati su impianti o linee di produzione.



Contenuti correlati

  • Abilitatore di tecnologie per l’Industria 4.0: Profibus, Profinet, IO-Link e… Omlox

    Il comparto dell’automazione è il contesto di riferimento in cui opera il Consorzio PI Italia, e proprio per questo l’incontro è stato aperto da un’indagine, elaborata da EMG Different, società milanese di ricerca, che si è rivolta...

  • Reti per l’idrogeno

    L’emergente comparto dell’idrogeno rappresenta un ambito dalle grandi potenzialità per l’impiego delle reti Profibus e Profinet Leggi l’articolo

  • Un appuntamento dedicato alla comunicazione industriale organizzato dal Consorzio PI Italia

    Il 17 novembre, presso il Museo dell’Alfa Romeo di Arese, sarà una giornata tutta dedicata ai protocolli di comunicazione industriale con l’evento del Consorzio PI Italia. L’Associazione dal 1994 raggruppa sul territorio nazionale le aziende che condividono...

  • Comau e Siemens per l’integrazione della robotica e dell’intelligenza artificiale nel PLC

    Nel corso dell’evento “L’integrazione della robotica e dell’intelligenza artificiale nel PLC”, Comau e Siemens hanno presentato diversi casi applicativi, a dimostrazione della capacità concreta dei PLC Siemens di comunicare a livello industriale con robot controller Comau. L’evento...

  • Progetto APL completato con successo. Nasce Ethernet APL

    Dopo quasi 4 anni di stretta e fruttuosa collaborazione tra le quattro principali organizzazioni di sviluppo degli standard, FieldComm Group, ODVA, OPC Foundation e Profibus&Profinet International (PI), unita al significativo supporto di 12 importanti partner del progetto...

  • La rete si evolve

    Sfruttare al meglio la propria infrastruttura di rete industriale permette di attivare soluzioni di manutenzione predittiva e altri servizi verticali Leggi l’articolo

  • Consorzio Profibus e Profinet Italia
    Crescono le associate del Consorzio Profibus e Profinet Italia

    Il Consorzio Profibus e Profinet Italia registra un costante trend di crescita tra i suoi associati: anche nel primo semestre del 2022 si arricchisce di tre nuovi soci, a dimostrazione di come i protocolli di comunicazione industriale...

  • La Safety non è un optional

    Le tecnologie Profinet, Profisafe, Safety e Drive G120 Safety, implementate da Telmotor, hanno permesso di sviluppare la componente Safety drive nell’architettura Tia Portal, innovando la gestione e la sicurezza operativa dei macchinari di Buffoli Impianti Leggi l’articolo

  • Assemblea Ordinaria 2022: nuovi soci e nuovi appuntamenti fieristici

    Il Consorzio Profibus e Profinet Italia, associazione che promuove la comunicazione industriale attraverso l’utilizzo delle tecnologie Profibus, Profinet e IO-Link, ha aperto l’anno consortile con la consueta Assemblea Ordinaria dei soci. Un momento di incontro e confronto per...

  • Dispositivi e sistemi di sicurezza

    La tendenza a concentrare in un unico dispositivo funzioni diverse e a utilizzare un’unica rete condivisa spingono verso la semplificazione strutturale e logica dei sistemi, dove la sicurezza assume un ruolo sempre più centrale Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x