Sistema Movitrans di Sew-Eurodrive per il trasferimento di energia senza contatto

Pubblicato il 24 ottobre 2022

Consentire il trasferimento ottimale dell’energia anche per lunghi tracciati è alla base della tecnologia Movitrans di Sew-Eurodrive che sfrutta il principio dell’alimentazione attraverso l’induzione elettromagnetica. Con Movitrans è possibile evitare la posa di conduttori ingombranti e una regolare manutenzione o installazioni fisse a pavimento. Un sistema senza contatto, che non necessita di quadro elettrico, silenzioso, non soggetto a usura, che richiede quindi una ridotta manutenzione e assicura un trasferimento di energia ottimale anche su lunghe distanze. Una soluzione che garantisce, quindi, un risparmio notevole in termini di tempo installazione, costi di gestione e di spazio.

Si tratta di un’opzione ideale per i sistemi di movimentazione flessibile dei materiali, in tutti i settori: sistemi di trasporto a pavimento, sistemi monorotaia elettrificati (EMS), sollevatori o navette, sistemi mobili a guida autonoma, sistemi di trasferimento dei pallet, sistemi di stoccaggio e prelievo, navette con tavole elevabili, sistemi di trasporto in centri logistici. Grazie alla sua modularità, è un sistema di trasferimento di energia contactless molto versatile, che può essere adattato con semplicità per rispondere alle diverse necessità degli impianti. Il sistema si arricchisce di due nuove versioni: Movitrans Line e Movitrans Spot, entrambi costituiti sia da componenti fisse, in cui la diversa tipologia della parte stazionaria costituisce la differenza sostanziale tra i due sistemi, che da componenti mobili.

Movitrans Line consente di adattare in qualsiasi momento le movimentazioni intralogistiche in base alle esigenze. Si compone di tre elementi fissi e due mobili: un’unità di alimentazione decentralizzata – TES, una scatola fissa di compensazione fissa – TCS e una spira (cavo circolare TLS-E o piatto TLS-K) della lunghezza necessaria per alimentare il dispositivo mobile durante tutto il percorso. Le parti mobili-EKV accumulano l’energia necessaria che viene stoccata in un serbatoio e che, tramite un Pick-up piatto o a U, recepisce l’energia e per elettromagnetismo converte l’induzione in tensione elettrica. Si tratta di una soluzione molto usata nell’Automotive, nella logistica e particolarmente apprezzata anche nel settore alimentare in quanto garantisce l’assenza di sostanze inquinanti. Essendo un sistema che viene installato sottopavimento, inoltre, consente un agevole e sicuro lavaggio delle superfici.
Con Movitrans Line il componente del serbatoio energetico non è sempre necessario: se è possibile elettrificare tutti gli spazi di cui bisogna disporre, per esempio, non è fondamentale utilizzarlo.

Con Movitrans Spot è necessario, invece, dotare sempre il veicolo di un serbatoio energetico a supercondensatori. Il generatore stazionario è, in questo caso, un dispositivo circolare, fisso, dove l’induzione viene generata attraverso una spira, un punto di arresto fisso sopra una piastra di ricarica a induzione stazionaria concentrata in una zona ben precisa. Movitrans Spot offre sistemi sottopavimento per i nuovi edifici e installazioni flessibili a pavimento che possono essere riadattate in qualsiasi momento. Optando per questa soluzione, i veicoli non sono dipendenti da binari fissi o cavi di linea e possono muoversi autonomamente e liberamente nello spazio disponibile. È costituito da quattro componenti fissi e due mobili (che possono essere integrati rapidamente e facilmente all’interno di sistemi di automazione esistenti): un’unità di alimentazione decentralizzata-TES, scatola di compensazione-TCS, piastre di ricarica TCS50 e piastre di ricarica-TFS 10A e TFS50A, piastre di installazione-TIS30A, Pick Up TDM80E e unità di accumulo dell’energia EKV.

È un sistema ideale nelle situazioni in cui deve essere garantita una continuità di servizio, come soluzione di ricarica per applicazioni e veicoli mobili non soggetta a usura, e assicura elevata flessibilità, grazie all’unità di accumulo di energia. Nel caso in cui siano invece previsti picchi di energia (per esempio, con accelerazioni improvvise o sforzi notevoli) o quando non è possibile per motivi logistici posizionare la traccia, Movitrans Line munito di serbatoio energetico è la scelta preferibile.

Grazie alle sue caratteristiche tecniche e all’elevata versatilità dei componenti esistenti che possono adattarsi al layout del sistema, Movitrans consente un contenimento dei costi sugli investimenti, ma anche sulla messa in servizio e sul funzionamento. Allo stesso tempo, permette di incrementare la produttività: combina infatti la massima affidabilità del sistema con un funzionamento non soggetto a usura e che non richiede manutenzione. È molto semplice da utilizzare ed è altamente efficiente grazie alle più recenti tecnologie per i componenti.

Movitrans, in entrambe le soluzioni, si rivela una scelta ottimale anche in un’ottica di sostenibilità: non prevede l’utilizzo di batterie che necessitano di essere smaltite e il numero di cicli di ricarica di un condensatore è nettamente più alto rispetto a quello garantito dalle batterie.



Contenuti correlati

  • SEW-Eurodrive Italia vincitrice del premio economico Italo-Tedesco

    Il 29 novembre ha avuto luogo a Milano, presso gli East End Studios, la cerimonia di consegna del Premio Economico Italo-Tedesco. SEW-Eurodrive Italia si è classificata tra i vincitori della categoria “Investimenti” dell’edizione 2022 dedicata alla valorizzazione...

  • Sew-Eurodrive migliora l’efficienza di Nazari Automazioni con la sua tecnologia

    Azienda Italiana nata sul finire degli anni Novanta dalla passione per l’innovazione, Nazari Automazioni, con headquarters a Verzuolo (CN), sviluppa e realizza progetti e sistemi di automazione industriale, con proposte “chiavi in mano” in grado di garantire...

  • Il pacchetto software e hardware StarterSET realizza in tempi brevi progetti di automazione

    Maggiore rapidità, alto grado di personalizzazione, più flessibilità: è StarterSET, pacchetto software e hardware di Sew-Eurodrive, azienda all’avanguardia nei settori dell’automazione industriale, logistica e di processo. Completo e versatile per una vastissima gamma di applicazioni, può essere ampliato...

  • Servomotori, servoriduttori e piattaforme modulari per l’automazione, corredate da un’ampia gamma di moduli configurabili adatti a soddisfare qualsiasi esigenza produttiva con una rapida messa in servizio, sono le soluzioni di SEW-Eurodrive, azienda all’avanguardia nei settori dell’automazione industriale,...

  • Partnership fra Qs Group e Sew-Eurodrive per la termoformatura

    QS Group S.p.a. è un’azienda italiana con sede a Cerreto d’Esi (AN- Italia) che, grazie alla grande esperienza e il know-how acquisiti in 50 anni di attività, si posiziona fra i più importanti player mondiali nella progettazione...

  • SEW-Eurodrive è un ‘Best Workplaces for Blue Collar’

    SEW-Eurodrive è tra le 8 migliori imprese italiane in cui gli operai e gli addetti alla produzione sono più felici di lavorare. Per la prima volta Great Place To Work Italia ha realizzato la classifica Best Workplaces...

  • Adattatori AMS e AQS di SEW-Eurodrive

    Un’opzione di montaggio innovativa per i motori asincroni standardizzati secondo IEC o NEMA e anche per i servomotori standard di mercato: si tratta degli adattatori AMS e AQS di SEW-Eurodrive, caratterizzati da un design estremamente compatto e...

  • Walk the green talk, un tour sotto il segno dell’efficienza con SEW-Eurodrive

    Nei moderni impianti industriali è fondamentale preservare l’ambiente pur perseguendo obiettivi di riduzione dei costi di produzione ed energetici, senza compromettere la produttività, e mantenendo un vantaggio competitivo sul mercato internazionale, per questo si parla molto di...

  • Più rapidità ed efficienza in meno spazio grazie a SEW-Eurodrive 

    Consentire il trasferimento ottimale dell’energia anche per lunghi tracciati è alla base della tecnologia MoviTrans di SEW-Eurodrive che sfrutta il principio dell’alimentazione attraverso l’induzione elettromagnetica. Le soluzioni tradizionali per alimentare macchine o dispositivi dipendono da sistemi di...

  • Forum Meccatronica 2022: connettività e sostenibilità secondo SEW

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. Gestione ottimizzata del magazzino, integrazione, energia e sostenibilità al...

Scopri le novità scelte per te x