Sistema di servo-azionamenti Siemens in cinque taglie di potenza

Pubblicato il 2 maggio 2017

Con il convertitore Sinamics S210, progettato specificamente per l’uso in combinazione con i motori Simotics 1FK2, Siemens presenta un sistema di azionamenti servo in cinque taglie di potenza, da 50 a 750 Watt.

La combinazione di elevate frequenze di campionamento e sofisticati algoritmi di controllo del Sinamics S210 in accoppiata alla serie di servomotori con encoder ad altra precisione, bassissima inerzia rotorica ed elevata capacità di sovraccarico, permettono alla nuova piattaforma di raggiungere prestazioni dinamiche e livelli di precisione straordinari.

Il Sinamics S210, funzionando in combinazione con i servo motori Simotics 1FK2, garantisce elevata dinamica a bassi carichi e al contempo un movimento ultrapreciso su tutta la curva di coppia. I motori disponibili in altezza d’asse 20, 30 e 40 millimetri sono connessi ai convertitori attraverso l’uso della “One Cable Connection” (OCC) che permette l’utilizzo di un unico cavo per il collegamento motore-azionamento.

I nuovi cavi Motion-Connect OCC, permettono in 9 mm di diametro di avere conduttori di potenza, segnali encoder e freno semplificando in modo significativo il processo di cablaggio. In aggiunta è disponibile anche una versione per posa mobile che garantisce un raggio di curvatura di quasi la metà rispetto ai conduttori tradizionali.

Per favorire le operazioni di cablaggio e manutenzione il connettore di collegamento dal design compatto e robusto, è ruotabile e facilmente collegabile. Il cablaggio al drive S210, situato nella parte anteriore, è altrettanto semplice e rapido grazie all’impiego di morsetti a molla “push-in”.

Le applicazioni più comuni di questo nuovo sistema di azionamenti servo sono le macchine per il packaging, le applicazioni pick & place, la lavorazione della ceramica, del legno e la stampa digitale.

Il nuovo sistema Sinamics S210 in accoppiata sia alla piattaforma S7-1500 che alla nuova gamma di CPU tecnologiche S7-1500T, garantiscono prestazioni di rilievo sia in termini tecnologici che di facilità di utilizzo grazie anche alla messa in servizio semplificata del drive tramite web server integrato. L’innovativa funzione di taratura “one-button” consente l’ottimizzazione automatica dei parametri di controllo dell’asse grazie all’autoapprendimento delle caratteristiche del sistema meccanico connesso, lasciando all’utente la flessibilità di scegliere il livello richiesto per l’applicazione.

Completano la dotazione del sistema S210 le funzioni di sicurezza integrata, che includono nella prima release le funzioni di STO (Safe Torque Off) e SS1 (Safe Stop 1), entrambi disponibili anche tramite Profisafe.



Contenuti correlati

  • Siemens alla 56esima edizione di Marmomac

    Con il motto “Infinite possibilities for stone machinery”, Siemens partecipa a Marmomac, la più importante fiera mondiale dedicata all’intera filiera della produzione litica, dalla cava al prodotto lavorato, dalle tecnologie e dai macchinari agli utensili, giunta quest’anno alla...

  • Siemens al Festival dell’Acqua 2022

    La manifestazione, ideata e promossa da Utilitalia, propone tre giorni di riflessioni e approfondimenti con esponenti della politica, tecnici ed esperti del settore. Il contenimento degli effetti dei cambiamenti climatici, la digitalizzazione, l’impatto del Piano Nazionale di...

  • ABB acquisirà PowerTech Converter ampliando l’offerta di sistemi di trazione

    ABB intende acquisire PowerTech Converter per ampliare l’offerta di sistemi di trazione. PowerTech Converter (PTC) è noto nel campo della fornitura di convertitori di potenza ausiliari e servizi post-vendita per il settore ferroviario. In seguito all’acquisizione, la divisione ABB Traction...

  • Chainflex Case S di igus per ottimizzare lo spazio

    Per ottimizzare l’approvvigionamento dei cavi su bobina, sia in termini di trasporto che di deposito, è necessario cercare soluzioni logistiche sempre migliori. Grazie alla versione “S” della chainflex Case di igus, è possibile organizzare al meglio gli spazi...

  • Siemens socia di ITS Lombardia Meccatronica

    Attiva da oltre 20 anni nel settore “Education” con varie iniziative, nel 2022 Siemens aggiunge un nuovo tassello al suo impegno, divenendo Socia Partecipante della Fondazione “Istituto Tecnico Superiore Lombardo per le Nuove tecnologie Meccaniche e Meccatroniche”....

  • Il gemello digitale cambia il manifatturiero (e non solo)

    La tecnologia digital twin continua ad evolversi, estendendosi verso nuovi utilizzi. Con l’integrazione di intelligenza artificiale e machine learning, i gemelli digitali diventano più smart: ciò che però li differenzia dalle tradizionali simulazioni è la capacità di...

  • Una meccatronica sostenibile

    AGV, AMR, shuttle e carrelli intelligenti, soluzioni di trasporto e movimentazione ‘smart’, sempre più protagonisti nella logistica e intralogistica, permettono una maggiore efficienza, aumentano la flessibilità e migliorano la sicurezza degli addetti Leggi l’articolo

  • L’appuntamento con l’industria digitale è a Piacenza in occasione di Macchine Connesse

    Macchine Connesse è un momento di incontro e confronto tra i protagonisti del settore: coloro che giorno dopo giorno costruiscono, vendono e utilizzano macchinari industriali, e che oggi si trovano a dover abbracciare una logica data-driven che...

  • Siemens e Carioca disegnano un nuovo modello di business per Simatic S7-1200

    Carioca nasce dall’eredità di una delle aziende italiane leader nella produzione di articoli per colorare, scrivere e disegnare: Universal. Lo stabilimento di Settimo Torinese è il principale polo produttivo ed esporta oltre il 70% delle sue produzioni...

  • Il digital twin di alcune navi Saipem: navigazione virtuale e interconnessione dei dati

    La flotta Saipem Drilling Offshore è composta da 13 navi, tra cui navi da perforazione, navi semisommergibili e jack up dislocate in tutto il mondo. Ogni mezzo ha un sistema informatico dedicato su cui tutti i dati...

Scopri le novità scelte per te x