Sistema di protezione portacavi e cavi Kabelschlepp

Pubblicato il 19 novembre 2021

Il meccanismo di richiamo attivo Pull-back-unit (PBU) di Kabelschlepp consente di guidare e mantenere in sicurezza il Robotrax, il 3D dei portacavi. Si ottiene un’installazione più longeva e una riduzione dei tempi di inattività.

Nei movimenti in rapido e nei grandi ambienti di lavoro può succedere che i portacavi relativamente lunghi vadano a impattare contro il braccio del robot. Il meccanismo Pull-back-unit mantiene il portacavi in tensione impedendone l’impatto. Di conseguenza si scongiurano usure precoci, si aumenta la durata del sistema e si evitano costosi periodi inattivi. La struttura stessa del meccanismo contribuisce a ridurre i rischi di collisione.

Il PBU è adatto alle più diverse applicazioni dei robot, indipendentemente dalla grandezza, produttore e tipo, nonché a riadattamenti e modernizzazioni di celle di lavoro esistenti. Sono disponibili fissaggi standard per i robot dei produttori Kuka, Abb e Fanuc.
Il montaggio dell’unità di richiamo avviene in verticale, orizzontale o in testa, la sua lunghezza di estensione è di 350 mm. Il PBU è disponibile per il Robotrax Tipo R040, R056, R075, R085 e R100. Non è necessaria la manutenzione sull’unità di richiamo.



Contenuti correlati

  • OnRobot guida la crescita del mercato con D:PLOY

    Nel rispetto della propria missione di abbattere le barriere dell’automazione e portarne i vantaggi ad aziende di ogni dimensione, OnRobot introduce D:PLOY, la prima piattaforma automatizzata del settore per la creazione, esecuzione, monitoraggio e ridistribuzione di applicazioni...

  • Inizia l’era della robotica modulare e scalabile con gli attuatori J&T di Automationware

    AutomationWare (AW) ha scelto un approccio personale al mondo dei robot, producendo attuatori ad alta tecnologia, che utilizza sia per produrre in prima persona soluzioni robotiche (in particolare bracci collaborativi con configurazioni, misure e payload particolari), sia per...

  • Ucimu: nel 2023 prosegue il trend positivo di macchina utensile, robotica e automazione

    Non si arresta la crescita dell’industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e automazione che, dopo un 2021 decisamente positivo, chiude il 2022 con incrementi a doppia cifra per quasi tutti i principali indicatori economici e si...

  • Il cobot industriale ABB Swifti offre velocità, precisione e sicurezza ai vertici della categoria

    ABB ha lanciato il robot collaborativo industriale Swifti CRB 1300, che colma il divario tra robot industriali e collaborativi. Combinando velocità e precisione ai vertici della categoria con una capacità di movimentazione dei carichi fino a 11 kg,...

  • Catene portacavi per l’ufficio e per l’arredamento di interni

    La serie Protum Office di Kabelschlepp per l’ufficio è una struttura modulare, che grazie al suo sistema flessibile si adatta ad ogni necessità. Nuovi elementi offrono più possibilità di realizzare soluzioni individuali. Queste catene portacavi sono prive di...

  • ProgettistaPiù 2023: l’Automazione a Terra

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata alla Terra, intitolata Terra: l’agricoltura ci...

  • I robot automatizzano la produzione di kebab

    I rigorosi standard igienici e le difficoltà nella manipolazione dei prodotti rendono l’automazione della produzione alimentare una delle più grandi sfide. L’azienda Pintro bv – Belgio – ha ideato una nuova soluzione: il sistema Pick & Skewer...

  • La robotica Staubli al servizio della produzione farmaceutica

    A causa della sua natura altamente regolamentata, l’industria farmaceutico-medicale in passato è stata lenta nell’adottare soluzioni di robotica e automazione. Attualmente, invece, è proprio questa natura regolatoria che sta guidando il settore verso un’automazione sempre più spinta,...

  • Robot… intelligenti

    L’intelligenza artificiale rafforza l’autonomia dei robot industriali e apre le porte a infinite possibilità e applicazioni Leggi l’articolo

  • Universal Robots raggiunge i 1.000 dipendenti

    Universal Robots, la più grande azienda dell’hub danese della robotica, è diventata la prima organizzazione del cluster a raggiungere i mille dipendenti, una delle poche aziende danesi fondate in questo millennio a raggiungere questo traguardo. Dal lancio del...

Scopri le novità scelte per te x