Siemens propone una nuova centralina per sonde radar

La nuova centralina per sonde radar è in grado di migliorare operazioni con le pompe, misure di livello e di portata

Pubblicato il 25 gennaio 2021

Siemens presenta la nuova centralina Sitrans LT500 per livello, portata e controllo pompe, adatta a lavorare con misuratori di livello radar, ultrasonori e con altra strumentazione in tecnica a due fili avente uscita 4-20mA. Dalla semplice misura di livello al controllo pompe più avanzato, questi strumenti forniscono la precisione e l’affidabilità richiesta da diverse applicazioni. La centralina Sitrans LT500 è in grado di gestire sino a due punti di misura, ha 6 relè di allarme o controllo, due ingressi digitali, tre uscite analogiche oltre a diversi bus di campo per la comunicazione.

Nel rispetto delle conformità ambientali, i controllori Sitrans LT500 mantengono le operazioni in linea con le locali legislazioni, aiutando le aziende a proteggere l’ambiente e garantendo loro accurate registrazioni del processo. Le misure di portata su canale aperto ad alta precisione soddisfano gli standard ISO e la registrazione integrata dei dati garantisce che il backup dei segnali sia affidabile e conforme alla normativa.

Gli utenti possono facilmente sostituire le apparecchiature più vecchie sostituendole con i nuovi Sitrans LT500 che, grazie al software rinnovato, possono offrire notevoli risparmi all’azienda. Programmando le pompe prima che inizino i periodi di alta richiesta, gli utenti possono evitare le ore di picco di energia e l’aumento dei prezzi che li accompagnano. Altre caratteristiche programmabili aiutano a ridurre una costosa manutenzione, inclusa la riduzione di sporcizia sulle pareti delle vasche, il tempo di funzionamento delle pompe e l’alternanza delle stesse.

L’installazione di una centralina Sitrans LT500 protegge le risorse più preziose di un’azienda. Questi strumenti affidabili evitano al personale di dover andare sui tetti dei serbatoi o in spazi confinati e ristretti. Gli utenti possono configurare il dispositivo in maniera sicura grazie ai tasti a bordo del controllore oppure utilizzarlo come controllo di backup su un PLC. Allarmi di alto livello e la gestione di backup del livello aiutano ad evitare la tracimazione del materiale, garantendo la sicurezza del personale, delle attrezzature e dell’ambiente circostante.

Ottimizzazione dei processi significa miglior business; significa analizzare e identificare le aree di miglioramento dalla comodità di una sala di controllo oppure connettendo questi controllori digital-ready al cloud, all’IIoT o alle reti utilizzando protocolli standard.



Contenuti correlati

  • Digi-Key dà il via alla stagione 2 della serie di video “La fabbrica del futuro”

    Digi-Key Electronics, che offre la più vasta selezione al mondo di componenti elettronici a magazzino per la spedizione immediata, presenta il primo episodio della stagione 2 di “La fabbrica del futuro”, una serie di video incentrata sulle innovazioni in...

  • Simulazione: le nuove frontiere

    Grazie alla convergenza di simulazione, digital twin, analisi dei dati intelligenza artificiale e High Performance Computing è oggi possibile prevedere con la massima accuratezza il comportamento di un prodotto non ancora realizzato o di un processo Leggi...

  • Biofarmaceutica ‘Made in Tirolo’

    Single Use Support, un’azienda specializzata nello sviluppo e nella produzione di sistemi meccatronici per l’industria biofarmaceutica, si affida a Siemens Leggi l’articolo

  • Le soluzioni di Rockwell Automation cuore della nuova nave FPSO di Petrobras

    Rockwell Automation è stata scelta per fornire sistemi integrati di sicurezza e controllo (ICSS) per la P-79, una nave FPSO della flotta di Petrobras. Grazie al supporto proattivo di Sensia – la joint venture di Rockwell con...

  • Visibilità completa sulle reti IT e OT

    Tool hardware e software di diagnostica e monitoraggio del funzionamento di reti convergenti IT-OT, anche in un’ottica di cybersecurity Leggi l’articolo

  • Siemens alla conferenza stampa di anteprima SPS Italia 2023

    “‘Networking’: questo in una parola rappresenta per noi SPS Italia, un appuntamento irrinunciabile, dove confrontarci con i nostri stakeholder sui temi più sfidanti dell’industria del futuro. Una manifestazione che ci fornisce un’ulteriore occasione per stare al fianco...

  • Analisi energetica e monitoraggio dell’impianto: collaborazione fra Siemens ed EFA Automazione

    Sebigas, società specializzata nel settore biogas con più di 80 impianti installati in tutto il mondo, ha scelto la collaborazione di due partner tecnologici come Siemens ed EFA Automazione, per offrire ai clienti la migliore opportunità di intervento e monitoraggio del loro...

  • FasThink e Siemens al MADE: automazione completa

    FasThink, da oltre dieci anni, progetta e realizza sistemi e componenti dedicati alle aziende che intendono digitalizzare la supply chain attraverso l’automazione del tracking, l’identificazione e la gestione inbound/outbound delle merci e molto altro. FasThink è al...

  • Siemens alla Digital Diversity Week

    “Abbattiamo le barriere con un clic”. Facendo suo questo motto, il 29 novembre Siemens ha partecipato alla Digital Diversity Week, in corso fino al 2 dicembre. L’evento, quest’anno alla sua seconda edizione, ha l’obiettivo di far incontrare le aziende...

  • Calcolo massicciamente parallelo per accelerare la simulazione

    La crescente adozione di acceleratori hardware come i processori grafici (GPU) nella modellazione e simulazione di sistemi sta aiutando a velocizzare il processo di progettazione in molti settori industriali. Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x