Siemens, i numeri e le altre novità viste alla SPS 2014

Pubblicato il 2 dicembre 2014

La maestosità della partecipazione di Siemens alla SPS 2014 è testimoniata dallo spostamento dello stand (se così può ancora chiamarsi un’area grande oltre 3.000 metri quadrati), che quest’anno ha occupato l’intero padiglione 11 della fiera di Norimberga. Una fiera nella fiera, affollata dalle prime ore della prima giornata fino alla chiusura del terzo giorno di fiera.

Secondo i calcoli della multinazionale tedesca sono stati utilizzati 100 TIR per trasportare le 2.700 tonnellate di materiali utilizzati. Sono invece 29 i chilometri di cavi stesi, 15 dei quali sotto la superficie dello stand. Altro numero che rende le proporzioni dello stand è la quantità di display utilizzati: 115 con diagonali fino ad 80”!

Norimberga è stata anche la prima tappa del roadshow IDS: un camion (neanche a dirlo presente all’interno dello stand Siemens) che girerà l’Europa per mostrare i vantaggi dell’Integrated Drive Systems.

Delle novità esposte in fiera vi abbiamo già offerto una ricca anteprima qui. Come vi dicevamo, i temi centrali della presenza di Siemens sono stati la digitalizzazione dei processi produttivi e l’integrazione di hardware, software e servizi nella catena del valore (clicca qui per un approfondimento).

Oltre alle novità che vi abbiamo già presentato in fiera sono state portate anche altre cose, che vi accenniamo brevemente qui.

La gamma di interfacce operatore si espande con nuove soluzioni widescreen multitouch da 15” che si affiancano alle versioni da 19” e 22” esistenti. I modelli sono IFP1500 (panel monitor) e IPC477D e IPC677D (Panel PC).

Anche i pannelli mobili HMI Mobile Panels si aggiornano alla nuova generazione con display da 7” o 9” e aspect ratio 16:9 e stop button illuminato.

La gamma di motori, già recentemente aggiornata con soluzioni IE4, si arricchisce di soluzioni industry specific come ad esempio i Simotics DP Steel Plant Motors per tavole rotanti nell’industria dell’acciaio.

La rinnovata gamma di motori Siemens

La rinnovata gamma di motori Siemens

Ultime novità in ambito software: il TeleControl Server Basic si aggiorna alla versione 3 e consente non solo di controllare stazioni remote da cellulare, ma anche via Ethermet/Internet.

Comos Mobile Solutions, introdotto lo scorso maggio, si aggiorna alla versione 1.1. Le nuove funzionalità introdotte in questa soluzione per la gestione di progetti di ingegneria d’impianto per l’industria di processo sono orientate a offrire agli utenti una maggiore semplicità d’uso.

siemens_logo

 



Contenuti correlati

  • Calcolo massicciamente parallelo per accelerare la simulazione

    La crescente adozione di acceleratori hardware come i processori grafici (GPU) nella modellazione e simulazione di sistemi sta aiutando a velocizzare il processo di progettazione in molti settori industriali. Leggi l’articolo

  • Ufficialmente aperte le iscrizioni per i Campionati di Automazione Siemens

    Sono ufficialmente aperte le iscrizioni per i Campionati di Automazione Siemens, ex OlimpiadiAutomazione, il concorso nazionale riservato a docenti e studenti delle Scuole Secondarie di Secondo Grado e degli Istituti Tecnici Superiori (ITS). Cambia il nome ma non...

  • Decrittazione di ecosistemi galattici

    Il compito ha dimensioni galattiche: è previsto che nei prossimi 5 anni SDSS-V osserverà 4 milioni di stelle e 300.000 buchi neri, analizzerà gli spettri e la composizione della materia, ricostruirà la storia dell’evoluzione cosmica e testerà i...

  • Siemens al Global Summit Logistics & Manufacturing

    Siemens ha partecipato alla nona edizione del Global Summit Logistics & Manufacturing, il 16 e il 17 novembre a Pacengo di Lazise, in provincia di Verona. L’evento annuale ha riunito la business community dell’intralogistica, della produzione e dell’industria 4.0 con...

  • Industrial 5G: benefici e opportunità per il manifatturiero

    Parliamo dei vantaggi e delle opportunità che l’utilizzo delle reti 5G offre in ambito industriale grazie alla possibilità di gestire una notevole mole di dati velocemente e con tempi di latenza ridotti Leggi l’articolo

  • Servomotori, servoriduttori e piattaforme modulari per l’automazione, corredate da un’ampia gamma di moduli configurabili adatti a soddisfare qualsiasi esigenza produttiva con una rapida messa in servizio, sono le soluzioni di SEW-Eurodrive, azienda all’avanguardia nei settori dell’automazione industriale,...

  • L’alternativa biogas

    La tedesca Ormatic offre un’automazione affidabile degli impianti di biogas grazie all’impiego di iFix e Proficy Historian Leggi l’articolo

  • Industrial 5G: benefici e opportunità per il manifatturiero – versione integrale

    Parliamo dei vantaggi e delle opportunità che l’utilizzo delle reti 5G offre in ambito industriale grazie alla possibilità di gestire una notevole mole di dati velocemente e con tempi di latenza ridotti Leggi l’articolo 

  • Siemens accelera l’innovazione all’edge dei suoi stabilimenti produttivi con Red Hat OpenShift

    Siemens ha adottato Red Hat OpenShift di Red Hat, la principale piattaforma Kubernetes enterprise del mercato, per migliorare la disponibilità, le prestazioni e la sicurezza delle applicazioni mission-critical nel suo stabilimento di Amberg, in Germania. Il sito...

  • Il wireless nell’industria

    Raccolta dati da siti remoti e lungo la supply chain: accessori e dispositivi per reti wireless a uso industriale Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x