Siemens amplia il campo di potenza di Sinamics G120P Cabinet

Pubblicato il 10 novembre 2015

Il convertitore Sinamics G120P Cabinet di Siemens offre un esteso range di potenza, fino a 560 kilowatt, per la versione con tensione a 400 volt. Le funzioni speciali integrate per applicazioni con pompe, ventilatori, compressori, pompe multiple, controllo multi-zona e sistemi estrazione fumi, nonché la piena integrazione nel Totally Integrated Automation (TIA) Portal, consentono una riduzione del tempo di ingegnerizzazione fino al 30%. Il Sinamics G120 P è pronto all’uso ed è dotato di una vasta gamma di opzioni che possono essere scelte direttamente dal cliente da catalogo. La documentazione è disponibile in molte lingue e la spedizione del convertitore avviene su pallet. Il design robusto inoltre, ne garantisce l’utilizzo in ambienti industriali gravosi.

La nuova serie ha un eccezionale livello di efficienza del 98% ed è certificata in accordo al nuovo Standard EN 50598 di efficienza energetica. Questo rende il Sinamics G120P estremamente economico in termini di risparmio energetico, riducendone significativamente i costi operativi e l’impatto ambientale. In funzione della modalità di funzionamento, sono disponibili diverse opzioni per l’ottimizzazione del risparmio di energia che vanno dalla riduzione del flusso magnetizzante dei motori elettrici, all’ottimizzazione della frequenza di commutazione o modalità di standby. Molte delle opzioni contribuiscono ad allungare la vita operativa delle apparecchiature. Questo convertitore, particolarmente robusto e che non richiede eccessiva manutenzione, è l’ideale per l’utilizzo in ambienti industriali ostili, garantendo un funzionamento affidabile e senza interruzioni. Parallelamente alle applicazioni classiche di tipo industriale, questa serie di prodotti è anche particolarmente adatta per l’utilizzo nel settore dell’acqua e civile.

Il convertitore è studiato appositamente per impieghi semplici come pompe, ventilatori e compressori. La messa in servizio è stata estremamente facilitata grazie all’utilizzo del pannello operatore intelligente (IOP) installato sul fronte dell’armadio, o mediante i collaudati tool Sinamics, disponibili per la parametrizzazione mediante computer.

Le sezioni di potenza e i componenti della collaudata serie Sinamics G120P Cabinet possono anche essere acquistati separatamente, consentendo ai clienti di configurare il loro armadio e sfruttare comunque i vantaggi del prodotto, tra i quali anche l’ottimizzazione dell’utilizzo dei convertitori Sinamics con i motori Simotics. L’approccio Integrated Drive Systems (IDS) di Siemens è così assicurato da un corretto coordinamento dei singoli componenti, fin dalla fase iniziale di ingegnerizzazione, in grado di consentire agli utilizzatori di trarre vantaggio dall’eccezionale efficienza energetica e dall’affidabilità.



Contenuti correlati

  • Più efficienza nel farmaceutico

    Linee guida per la conduzione della diagnosi energetica nel settore farmaceutico: focus su indici di prestazione energetica e soluzioni tecnologiche Leggi l’articolo

  • Digi-Key dà il via alla stagione 2 della serie di video “La fabbrica del futuro”

    Digi-Key Electronics, che offre la più vasta selezione al mondo di componenti elettronici a magazzino per la spedizione immediata, presenta il primo episodio della stagione 2 di “La fabbrica del futuro”, una serie di video incentrata sulle innovazioni in...

  • Simulazione: le nuove frontiere

    Grazie alla convergenza di simulazione, digital twin, analisi dei dati intelligenza artificiale e High Performance Computing è oggi possibile prevedere con la massima accuratezza il comportamento di un prodotto non ancora realizzato o di un processo Leggi...

  • Biofarmaceutica ‘Made in Tirolo’

    Single Use Support, un’azienda specializzata nello sviluppo e nella produzione di sistemi meccatronici per l’industria biofarmaceutica, si affida a Siemens Leggi l’articolo

  • Visibilità completa sulle reti IT e OT

    Tool hardware e software di diagnostica e monitoraggio del funzionamento di reti convergenti IT-OT, anche in un’ottica di cybersecurity Leggi l’articolo

  • Siemens alla conferenza stampa di anteprima SPS Italia 2023

    “‘Networking’: questo in una parola rappresenta per noi SPS Italia, un appuntamento irrinunciabile, dove confrontarci con i nostri stakeholder sui temi più sfidanti dell’industria del futuro. Una manifestazione che ci fornisce un’ulteriore occasione per stare al fianco...

  • Analisi energetica e monitoraggio dell’impianto: collaborazione fra Siemens ed EFA Automazione

    Sebigas, società specializzata nel settore biogas con più di 80 impianti installati in tutto il mondo, ha scelto la collaborazione di due partner tecnologici come Siemens ed EFA Automazione, per offrire ai clienti la migliore opportunità di intervento e monitoraggio del loro...

  • FasThink e Siemens al MADE: automazione completa

    FasThink, da oltre dieci anni, progetta e realizza sistemi e componenti dedicati alle aziende che intendono digitalizzare la supply chain attraverso l’automazione del tracking, l’identificazione e la gestione inbound/outbound delle merci e molto altro. FasThink è al...

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione nel Fuoco

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata al Fuoco, intitolata Fuoco: attenzione a...

  • Siemens alla Digital Diversity Week

    “Abbattiamo le barriere con un clic”. Facendo suo questo motto, il 29 novembre Siemens ha partecipato alla Digital Diversity Week, in corso fino al 2 dicembre. L’evento, quest’anno alla sua seconda edizione, ha l’obiettivo di far incontrare le aziende...

Scopri le novità scelte per te x