Servo modulare Minas A6 Multi da Panasonic Industry

Pubblicato il 30 aprile 2019

Con l’obiettivo di fornire la soluzione perfetta per il segmento di servoazionamenti più utilizzati in Europa, Panasonic presenta il nuovo servo modulare Minas A6 Multi da 400 V, sviluppato per ridurre al minimo l’area d’ingombro e incrementare le performance.
La progettazione di Minas A6 Multi è riuscita nell’obiettivo di portare le ottime performance dei servo standalone Panasonic su un layout completamente modulare “a libro” (-36% di ingombro nel quadro).

Attraverso un solo modulo di alimentazione il cliente è in grado di utilizzare diversi driver. In questo modo, l’ingombro nel quadro viene ridotto fino al 64%: gli azionamenti si connettono tra loro attraverso un sistema di collegamento DC bus a montaggio frontale, senza viti, per consentire un’installazione immediata e veloce.
Grazie a un esclusivo algoritmo di controllo, la risposta del servo è rapida e precisa. La gestione semplice e remota (EoE – Ethernet over Ethercat) e la comunicazione ad alta velocità sono assicurate tramite connessione Ethercat.

Minas A6 Multi integra 14 funzioni motion avanzate di sicurezza, quindi non richiede componenti di sicurezza esterni, aspetto che riduce i costi e consente di risparmiare spazio nello stabilimento produttivo.
Di particolare importanza per alcune applicazioni è lo sbilanciamento perfetto degli assi: con lo stesso driver è possibile comandare due servomotori di taglie differenti, un’ottimizzazione che porta flessibilità nella progettazione della macchina.
Attualmente sono disponibili servomotori da 750 W (2,4 Nm) fino a 5 kW (24 Nm) ma verranno rilasciati anche motori a partire da 400 W (1,27 Nm). Tutti i motori adottano connettori a chiusura rapida girevoli, per assecondare bene i bisogni delle macchine.

Il nuovo Minas A6 Multi è la soluzione ideale per macchine in numerosi settori: metallo, plastica, legno, assemblaggio, packaging ecc.
In tutte queste applicazioni coesistono anche due fattori legati alle performance: precisione e potenza. Minas A6 Multi rappresenta una novità perché riesce a combinare la prestazione meccatronica giapponese di alta gamma con un layout dedicato ai costruttori di macchine italiani ed europei.

Sarà visibile a SPS IPC Drives Italia allo stand Panasonic (G008, pad 6), dove verrà presentato in anteprima mondiale; i visitatori potranno vederlo in funzione per valutare il nuovo stato dell’arte dei servoazionamenti giapponesi.



Contenuti correlati

  • Modulo di sicurezza per servoazionamenti Yaskawa

    Il portfolio di servoazionamenti Sigma-7 di Yaskawa si arricchisce con una nuova scheda che fornisce fino a 16 funzioni di sicurezza (comprese le funzioni per il livello più alto, SIL3/PLe), di cui fino a dieci attivabili contemporaneamente. La...

  • #Connect2value: accesso facilitato con QR-Code

    Con i pannelli HM di Panasonic Industry Italia è possibile integrare QR-Code per l’accesso web facilitato, con il telefonino, alle pagine applicative. Per accedere facilmente con il telefonino all’applicazione sarà sufficiente leggere i QR-Code fornendo le credenziali...

  • Sistema di trasporto intelligente e flessibile nell’imballaggio dei biscotti

    Il gruppo italiano Cavanna Packaging è uno specialista nel settore del flow-pack per prodotti alimentari e non. A partire dal confezionamento dei biscotti, Cavanna ha recentemente scelto di equipaggiare le sue macchine flow-pack con il sistema di...

  • È nuovo. È connesso. Il riduttore smart di Wittenstein

    I riduttori smart con funzionalità “cynapse” di Wittenstein alpha sono dotati di sensoristica integrata, capacità di analisi dei dati e interfaccia IO-Link. Sono strumenti preziosi per registrare in modo diretto i valori rilevanti per il processo quali...

  • Packaging: quattro applicazioni di rilevamento con materiale trasparente

    Il costruttore di macchine per il packaging e per il biomedicale ha a disposizione diversi sensori e tecnologie per il rilevamento con materiale trasparente: film, confezione, provetta e blister. 1) La subminiatura a tasteggio convergente EX-14 in...

  • Panasonic Industry Italia parteciperà al Forum Meccatronica Live

    Giovedì 14 ottobre alle ore 14.35 nell’Arena Prestazioni di Fiere di Parma, Panasonic Industry Italia porterà la sua esperienza sulla manutenzione predittiva – parte integrante dei processi di trasformazione “4.0” – a più alto impatto potenziale in...

  • Un piccolo sensore per una grande macchina

    Marchesini Group, azienda bolognese che opera nell’ambito delle macchine e delle linee complete di confezionamento per farmaceutico e cosmetico, ha utilizzato i sensori in tecnologia optoelettronica di Wenglor Sensoric, che ha ritenuto essere delle soluzioni innovative e...

  • Forum Meccatronica 2021

    Per supportare il rilancio del sistema economico-produttivo è indispensabile puntare su modelli sicuri di produzione e consumo improntati alla flessibilità, alla digitalizzazione e alla sostenibilità ambientale in coerenza con il quadro strategico che si va componendo a...

  • I miei primi 40 anni: storia di una innovazione

    Ampliamento dell’offerta, specializzazione, incremento della capacità produttiva, espansione in nuovi mercati. A distanza di 40 anni, continua la crescita di Beckhoff, che, nel corso degli ultimi mesi, in assenza di eventi fisici, si è affidata alle tecnologie...

  • Safety over EtherCAT è conforme a IEC 61784-3:2021, versione estesa

    Dopo la pubblicazione della quarta edizione di IEC 61784-3  a febbraio di quest’anno, TÜV SÜD Rail  ha confermato ufficialmente che il protocollo EtherCAT  per funzioni di sicurezza, Safety over EtherCAT (FSoE), è conforme a tutte le richieste della forma estesa dello...

Scopri le novità scelte per te x