ServiTecno propone MT-151, HMI della famiglia Mobicon di Inventia

Un dispositivo con funzionalità PLC, data logger e trasmettitore wireless

Dalla rivista:
Fieldbus & Networks

 
Pubblicato il 24 febbraio 2016

Il modello MT-151 HMI della famiglia Mobicon di Inventia, proposto sul mercato italiano da ServiTecno, unisce quattro prodotti in un solo dispositivo: un PLC, un data logger, un convertitore di protocollo e un modem per la trasmissione wireless dei dati.
Grazie al doppio slot per due SIM l’MT-151 HMI garantisce il massimo livello di disponibilità della rete GSM. La porta Ethernet offre inoltre la possibilità di integrare l’MT-151 HMI con altri dispositivi degli utenti.

La presenza di un display grafico consente di eseguire in totale autonomia operazioni di diagnostica, supervisione e monitoraggio, senza la necessità di un quadro di comando esterno o di un PC portatile.
Il dispositivo dispone di 16 ingressi digitali (galvanicamente isolati), 12 uscite digitali, configurabili anche come ingressi (galvanicamente isolati), 4 ingressi analogici 4-20 mA (galvanicamente isolati), 2 ingressi analogici 0-10 V, una porta Ethernet 10Base-T/100Base-TX, una porta seriale RS232/485, una porta RS232 con alimentazione a 5 V per collegare pannelli operatore.
Sono presenti un display grafico Oled (128×64 pixel), LED per la diagnostica, un data logger con risoluzione 0,1 sec (con supporto di scheda micro SD).

Tra i punti di forza si segnalano l’alimentazione a batteria, le funzionalità PLC integrate, il supporto di protocolli di comunicazione standard (Modbus RTU, Modbus TCP, M-bus, Nmea 0183). Il dispositivo può essere configurato e programmato da remoto. Grazie al suo design compatto e robusto, al modem GSM, alle funzionalità integrate e alla semplicità d’uso il controller MT-151 HMI si propone come una soluzione ottimale per la telemetria senza fili, il controllo, la diagnostica, la sorveglianza e la gestione degli allarmi.

 



Contenuti correlati

  • Asem Rockwell Automation
    Soluzioni per la visualizzazione avanzata Asem a SPS Italia

    In occasione di SPS Italia Rockwell Automation presenterà un’ampia selezione di tecnologie informatiche e di visualizzazione di Asem. I visitatori dello stand di Asem (Pad. 4 / Stand B007) potranno interagire con postazioni di lavoro, HMI e...

  • Alimentare una nazione intera

    L’Ente uruguaiano che gestisce la filiera dei carburanti, Ancap, ha realizzato la supervisione degli impianti e la storicizzazione dei dati grazie al software di GE Digital. Le soluzioni adottate, che in Italia sono proposte da ServiTecno, hanno...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • Biogas 4.0: la trasformazione digitale dell’energia

    Gli impianti per la produzione di biogas sono una fonte di energia completamente naturale e rinnovabile. Come ottimizzare la gestione del processo? Leggi l’articolo

  • La voce corre in aiuto delle mani

    Presentiamo applicazioni di Industrial Edge per la massima operatività sulla macchina Leggi l’articolo

  • Il Wi-Fi per i fun

    La logica di intrattenimento presente da anni negli impianti sportivi statunitensi di football, baseball e hockey è finalmente arrivata anche negli stadi europei. Il Manchester United ha modernizzato l’esperienza dei tifosi allo stadio Old Trafford grazie al...

  • HMI, Scada e reporting

    La tecnologia Copa-Data ha permesso a due player del mercato del food&beverage di risolvere una serie di complesse questioni tecniche legate all’integrazione di linee produttive diverse per macchinari e metodi Leggi l’articolo

  • Cyber-IIoT: reti OT a rischio!

    Parliamo di cybersecurity per le reti industriali. Perché l’era dell’industrial IoT necessita di un nuovo paradigma per la sicurezza di reti e dati? Leggi l’articolo

  • Reti industriali

    Le reti industriali, in analogia con il mondo del networking, evolvono di pari passo con le tecnologie e con i paradigmi che ispirano il controllo dei processi e degli impianti, la loro supervisione, nonché l’elaborazione dei dati...

  • I tre pilastri della fabbrica intelligente: efficienza, interconnessione e sicurezza

    Dalla raccolta del dato alla sua elaborazione, dall’analisi dei dati alla distribuzione delle informazioni utili a supportare i processi di business: fare digital transformation in un contesto manifatturiero è una sfida che richiede una profonda conoscenza dei...

Scopri le novità scelte per te x