Sensoristica e soluzioni d’avanguardia Leuze a SPS

Pubblicato il 18 maggio 2022

Alla prossima SPS di Parma Leuze, fornitore di sensori di commutazione e di misura, sistemi di identificazione, soluzioni per la trasmissione dati e l’elaborazione di immagini e componenti, formazione, servizi e soluzioni di sicurezza in ambito produttivo, presenterà  le sue più recenti innovazioni dedicate al mondo dell’automazione industriale.

Lo stand (Padiglione 3 stand B010) si sviluppa mantenendo al centro l’area di accoglimento. Un’area molto importante è dedicata alle attività del packaging che tanta importanza rivestono in molte attività industriali. L’area vede al centro la macchina etichettatrice Wing della mantovana PackLab che con le sue macchine e soluzioni soddisfa qualsiasi necessità di applicazione in autoadesivo in tutti i settori produttivi quali ad esempio il cosmetico, chimico, farmaceutico, alimentare ma anche beverage, vino e liquori.
Wing monta l’innovativo sensore a forcella Leuze GSX14E, che unisce in un solo alloggiamento i principi di rilevamento ad ultrasuoni ed ottico. Il nuovo dispositivo ha un’ampia flessibilità di impiego, e nel caso delle etichettatrici riconosce in modo rapido, affidabile e preciso una grande varietà di etichette, indipendentemente dalle loro caratteristiche e dal materiale sul quale sono state stampate. Con l’IO-Link a bordo, il GSX14E trasforma in semplicissima l’integrazione di funzioni supplementari nel sistema di controllo della macchina. Operazioni come l’impostazione dei parametri, le diagnosi, il cambio, ad esempio, del formato durante la sostituzione di una bobina di etichette diventa, grazie all’IO-Link, un’operazione ordinaria.
A contorno nell’area specifica verranno presentate 5 demo su specifici prodotti.

Oltre a una demo sul sensore a forcella GSX, saranno visibili demo sul sensore di contrasto Leuze KRT, sulla fotocellula a tasteggio dinamica DRT, su quella a riflessione polarizzata DRK e sui lettori di codici 2D stazionari DCR.

L’area dedicata alle Safety Solutions sarà animata da una realizzazione con CIA Automation and Robotics, il cui robot effettuerà operazioni di pick and place su una rulliera allestita da Errevi Electric. Il robot opererà in tutta sicurezza grazie alle soluzioni di sicurezza integrate che recentemente Leuze Italia ha allocato nella nuova business unit Safety Solutions sotto la guida di Alessandro Cotroneo. Anche quest’area sarà arricchita da demo su specifici prodotti quali quella sulle nuove robuste barriere fotoelettriche di sicurezza Leuze ELC 100 che rappresentano un vero passo avanti nella gestione della sicurezza, ideali per applicazioni con un raggio d’azione fino a sei metri e la cui installazione e integrazione è davvero facile.
Oppure quella sui laser scanner di sicurezza RSL 400 e ancora quella sui safety switches e dispositivi di bloccaggio di sicurezza, sui sensori di prossimità di sicurezza e sui dispositivi di comando.Non mancherà l’SPG, Smart Process Gating, una recente innovazione Leuze nel campo della sicurezza, che si basa sulle barriere fotoelettriche di sicurezza Leuze MLC SPG 530. Questa soluzione consente una protezione dell’accesso efficiente e senza interruzioni sulle linee di trasporto senza l’utilizzo di sensori di muting aggiuntivi.

Per il mondo dell’automazione del motion e dell’intralogistica verrà esposta una realizzazione in collaborazione con Ferall – Logistica di Magazzino. Verrà esposto un mini magazzino dotato di tutte le soluzioni più avanzate di Leuze per l’intralogistica, ad esempio il nuovo sensore FBPS 600i che abbina una funzione di misurazione e una di sicurezza in un unico dispositivo con prestazioni di livello PL e. L’innovativa soluzione trova l’ideale applicazione nelle necessità di rilevamento della posizione sicura in intralogistica.

Anche ai visitatori interessati al mondo dell’intralogistica verranno proposte delle demo. In particolare ne verranno allestite sui lettori di codici a barre stazionari BCL, sui trasmettitori dati via ottica con puntatore laser integrato per l’allineamento DDLS e sugli IPS, sensori a fotocamera per il posizionamento preciso dello scomparto per telaio (asse X) e unità di sollevamento (asse Y) del trasloelevatore, davanti agli scomparti degli scaffali a profondità singola o doppia.



Contenuti correlati

  • Vincent Ciminello Turck Banner
    Turck Banner Italia guarda con ottimismo al futuro

    Turck Banner Italia, tra i principali fornitori di sensoristica, illuminatori e segnalatori industriali, sistemi bus e sicurezza, affronta il secondo semestre del 2022 con realismo e ottimismo. Vincent Ciminello, Sales Manager Italia, e Fabio Seghedoni, Development &...

  • Guardare indietro con facilità con la telecamera IP LCAM 308 di Leuze

    I centri logistici che vogliono essere tutelati anche in caso di guasti o reclami sono al sicuro con la nuova telecamera IP LCAM 308 di Leuze. Consente il monitoraggio visivo di trasloelevatori e linee di trasporto. Anche nei...

  • AW-Combo di Automationware vince il Premio Maietti a SPS Italia 2022

    È Automationware, azienda del Nordest dedita allo sviluppo di tecnologie robotiche e meccatroniche d’avanguardia tecnologica, la vincitrice del premio Roberto Maietti per la Robotica avanzata nella edizione appena conclusasi di SPS Italia 2022 a Parma. In particolare, il...

  • A SPS Italia 2022, il successo delle soluzioni presentate da Panasonic Industry

    L’edizione 2022 di SPS Italia si conferma un successo per Panasonic Industry: più visite da parte dei costruttori di macchine e system integrator, mentre la fiera è cresciuta rispetto all’ultima edizione in presenza del 2019. Al centro dello...

  • A SPS Italia 2022, Copa-data tra premi e soluzioni avanzate per la digitalizzazione

    È stata una partecipazione di successo quella di Copa-data a SPS Italia 2022. Una fiera in presenza, dopo i tanti eventi virtuali degli ultimi anni, che ha permesso al mercato dell’automazione di presentare le più recenti novità...

  • L’innovazione è andata in scena a SPS Italia 2022

    La seconda giornata di SPS Italia 2022, svoltasi a Parma dal 24 al 26 maggio, ha ospitato la tavola rotonda, incentrata sul tema dell’innovazione e del trasferimento tecnologico, organizzata da MADE Competence Center Industria 4.0. Il Centro di...

  • A SPS Italia EFA Automazione rinnova la collaborazione con lo storico partner HMS Networks

    Non poteva esserci occasione migliore di SPS Italia 2022, tornata in presenza dopo due anni di stop dovuto alle restrizioni pandemiche, per annunciare il rinnovo dell’accordo di collaborazione che EFA Automazione SpA, azienda leader in Italia per...

  • A SPS Italia 2022, l’anima dello ‘sperimentatore’ di Moog

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

  • A SPS Italia 2022, la trasformazione digitale secondo Asem

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale nell’era della trasformazione digitale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può...

  • A SPS Italia 2022, la sostenibilità ambientale di Wenglor

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

Scopri le novità scelte per te x