Sensori ottici Pepperl+Fuchs

Pubblicato il 21 febbraio 2019

sensori fotoelettrici dal design avanzato R200 e R201 di Pepperl+Fuchs consentono di affrontare applicazioni con distanze operative più ampie. Proprio come per i modelli delle famiglie di prodotti compatti R100, R101 e R103, entrambi i nuovi prodotti offrono tutti le funzioni fotoelettriche avanzate, dalla dimensione più grande e adatto a soddisfare condizioni di montaggio specifiche. Le modalità di utilizzo sono intuitive e identiche per tutte i prodotti della famiglia e la connessione IO-Link standardizzata secondo i più recenti profili Smart Sensor consente di integrare facilmente questi sensori in un sistema in modo estremamente affidabile.

La nuova serie include anche la robusta tecnologia laser DuraBeam e la tecnologia Multi Pixel Technology (MPT) ad alta precisione per la misurazione della distanza. Le modalità di utilizzo standardizzate su tutte le serie di prodotti, gli stessi principi funzionali e l’interfaccia IO-Link facilitano la parametrizzazione dei sensori durante le attività di messa in servizio degli impianti e in occasione di modifiche ai principi funzionali o il passaggio a famiglie di prodotto diverse.

Le nuove serie di prodotti R200 e R201 offrono tutti i principi funzionali dei sensori fotoelettrici: sensori a sbarramento, sensori retroriflettenti con filtro a polarizzazione o per il riconoscimento di oggetti trasparenti, sensori a diffusione energetica, sensori con soppressione dello sfondo e soppressione del primo piano, misurazione di barriere luminose con due punti di commutazione e sensori di distanza.

Tutte le famiglie di prodotti hanno un’interfaccia utente intuitiva e identica durante la parametrizzazione. La regolazione rapida e semplice del sensore è garantita da un potenziometro multigiro e da un pulsante, che funzionano come elemento di comando combinato con tre LED per visualizzare la configurazione, lo stato e la diagnostica.

L’interfaccia utente è standardizzata per tutte le serie: l’aspetto e le procedure di parametrizzazione di un sensore a sbarramento, di un sensore retroriflettente o di un sensore a modalità diffusa delle serie R100, R101 o R103 sono gli stessi dei modelli R200 e R201. Ciò vale anche per i dispositivi di misura con più punti di commutazione o sensori di distanza.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x