Sensori ottici Pepperl+Fuchs

Pubblicato il 21 febbraio 2019

sensori fotoelettrici dal design avanzato R200 e R201 di Pepperl+Fuchs consentono di affrontare applicazioni con distanze operative più ampie. Proprio come per i modelli delle famiglie di prodotti compatti R100, R101 e R103, entrambi i nuovi prodotti offrono tutti le funzioni fotoelettriche avanzate, dalla dimensione più grande e adatto a soddisfare condizioni di montaggio specifiche. Le modalità di utilizzo sono intuitive e identiche per tutte i prodotti della famiglia e la connessione IO-Link standardizzata secondo i più recenti profili Smart Sensor consente di integrare facilmente questi sensori in un sistema in modo estremamente affidabile.

La nuova serie include anche la robusta tecnologia laser DuraBeam e la tecnologia Multi Pixel Technology (MPT) ad alta precisione per la misurazione della distanza. Le modalità di utilizzo standardizzate su tutte le serie di prodotti, gli stessi principi funzionali e l’interfaccia IO-Link facilitano la parametrizzazione dei sensori durante le attività di messa in servizio degli impianti e in occasione di modifiche ai principi funzionali o il passaggio a famiglie di prodotto diverse.

Le nuove serie di prodotti R200 e R201 offrono tutti i principi funzionali dei sensori fotoelettrici: sensori a sbarramento, sensori retroriflettenti con filtro a polarizzazione o per il riconoscimento di oggetti trasparenti, sensori a diffusione energetica, sensori con soppressione dello sfondo e soppressione del primo piano, misurazione di barriere luminose con due punti di commutazione e sensori di distanza.

Tutte le famiglie di prodotti hanno un’interfaccia utente intuitiva e identica durante la parametrizzazione. La regolazione rapida e semplice del sensore è garantita da un potenziometro multigiro e da un pulsante, che funzionano come elemento di comando combinato con tre LED per visualizzare la configurazione, lo stato e la diagnostica.

L’interfaccia utente è standardizzata per tutte le serie: l’aspetto e le procedure di parametrizzazione di un sensore a sbarramento, di un sensore retroriflettente o di un sensore a modalità diffusa delle serie R100, R101 o R103 sono gli stessi dei modelli R200 e R201. Ciò vale anche per i dispositivi di misura con più punti di commutazione o sensori di distanza.



Contenuti correlati

  • Pepperl+Fuchs 3D SmartRunner Explorer
    Sensori di visione Pepperl+Fuchs multiapplicazione

    I sensori di visione sono generalmente progettati per svolgere singoli e specifici compiti. Ecco la novità: la nuova serie di prodotti SmartRunner Explorer 3-D di Pepperl+Fuchs offre soluzioni ad alta precisione che possono essere utilizzate in un’ampia...

  • Soluzioni antideflagranti per la Smart Production

    I dispositivi intelligenti a sicurezza intrinseca del marchio Pepperl+Fuchs Ecom Instruments consentono di  colmare il divario tra i requisiti di sicurezza delle aree pericolose e la “fame” di dati della fabbrica intelligente. Con gli occhiali intelligenti Visor-Ex 01...

  • Ethernet negli impianti di processo con lo switch Ethernet APL di Pepperl+Fuchs

    Lo standard Ethernet-APL (Ethernet Advanced Physical Layer) avrà un aspetto familiare per gli utenti delle industrie di processo. Esso unisce due tecnologie ben note: Ethernet, per garantire una comunicazione parallela senza interruzioni, e una robusta tecnologia di trasmissione...

  • Pepperl+Fuchs si prepara alla sperimentare dell’Automazione Ibrida
    Pepperl+Fuchs si prepara alla sperimentare dell’Automazione Ibrida

    Sperimentare l’Automazione Ibrida: Pepperl+Fuchs sta preparando l’esposizione alla fiera SPS di Norimberga che si terrà dal 23 al 25 novembre, 2021 presso il Padiglione 7A, Stand 330) con la prima mostra digitale gratuita dell’azienda: “Digital Expo” (accessibile...

  • I wearable nell’industria

    I dispositivi wearable vengono sempre più utilizzati nell’industria man mano che aumentano i campi d’impiego: dalla logistica alla safety, dalle operation alla manutenzione i dispositivi indossabili facilitano le attività degli operatori anche da remoto Leggi l’articolo

  • L’hardware delle reti

    Cavi, morsetti, connettori, accessori di cablaggio: sono tanti gli elementi hardware che contribuiscono alla messa a punto di un’infrastruttura di comunicazione affidabile e adatta a operare nel contesto di produzione Leggi l’articolo

  • Pepperl+Fuchs Digital Expo

    Dal 19 aprile al 23 aprile scorso si è svolto l’evento virtuale “Digital Expo” di Pepperl+Fuchs, che ha approfondito il tema delle tecnologie alla base dell’IIoT, gli innovativi componenti IIoT che Pepperl+Fuchs già offre e come possono essere...

  • Driver di corrente SIL3 per aree pericolose da Pepperl+Fuchs

    In un’applicazione SIL3, i posizionatori, che sono sempre stati disponibili per segnali digitali da o verso il campo e per segnali di misura analogici, possono ora essere collegati direttamente al controllore con un unico modulo di interfaccia. Un’applicazione SIL3...

  • Sensore a ultrasuoni con la libertà della batteria

    Da poco arrivato sul mercato, il sensore a ultrasuoni Wilsen di Pepperl+Fuchs aiuta le città, l’ambiente, l’agricoltura e la logistica nel mondo globalizzato, rendendo ‘smart’ l’aspetto abitativo e climatico, senza dimenticare la gestione ottimizzata di tempo e...

  • Pepperl+Fuchs esplora il futuro della tecnologia dell’automazione in occasione del suo primo evento “Digital Expo”

    “Digital Expo” è un evento gratuito che si svolgerà dal 19 al 23 aprile 2021 e offrirà a tutti i clienti e potenziali clienti di Pepperl+Fuchs una visione concisa e completamente digitale dell’attuale gamma di prodotti e soluzioni offerta dall’azienda...

Scopri le novità scelte per te x