Sensori induttivi intelligenti per ambienti difficili da Sick

Pubblicato il 10 settembre 2015

Sick introduce la nuova famiglia di sensori induttivi IMB, disponibile dalla taglia M08 alla taglia M30, capace di lavorare in modo affidabile in condizioni di lavoro estreme, a contatto con lubrificanti e refrigeranti, e persino in ambienti esterni.

I sensori induttivi devono essere abbastanza robusti per resistere alle condizioni di stress a cui vengono sottoposti. IMB di Sick è il più resistente in termini di robustezza esterna e il più intelligente: vanta, infatti, livelli di resistenza chimica e meccanica senza pari, consentendo di sopportare lubrificanti, oli e refrigeranti, nonché temperature e condizioni ambientali estreme. Inoltre, la comunicazione IO-Link integrata consente una maggiore flessibilità e diverse funzioni di automazione.

Grazie all’innovativa tecnologia ASIC, IMB garantisce la massima stabilità di rilevamento e campi operativi estesi. Le sue elevate caratteristiche consentono l’utilizzo di versioni standard in applicazioni dove in passato erano necessarie diverse versioni speciali – un sicuro vantaggio in termini di scelta del prodotto e scorte. Il supporto visivo all’installazione e i dadi autobloccanti permettono di risparmiare tempo durante la fase di messa in opera e di ridurre il numero di errori. IMB è stato sviluppato secondo un’ottica modulare, quindi, oltre ad essere disponibile in una vasta gamma di declinazioni standard, è possibile progettare e produrre delle versioni customizzate. Le innovative caratteristiche della nuova famiglia di sensori induttivi IMB di Sick definiscono un nuovo standard per i sensori induttivi dedicati alle applicazioni pesanti.

All’aperto o ovunque prevalgano condizioni applicative gravose, IMB sfrutta le sue notevoli caratteristiche riuscendo a soddisfare un’ampia varietà di applicazioni. Resistente all’acqua e alla corrosione, immune agli sbalzi di temperatura, a urti e vibrazioni ed estremamente robusto, IMB è la soluzione ideale per i sollevatori di container, gli impianti eolici, i tunnel di lavaggio auto e le barriere stradali.



Contenuti correlati

  • Forum Meccatronica 2021

    Per supportare il rilancio del sistema economico-produttivo è indispensabile puntare su modelli sicuri di produzione e consumo improntati alla flessibilità, alla digitalizzazione e alla sostenibilità ambientale in coerenza con il quadro strategico che si va componendo a...

  • W4F: la fotocellula di Sick che rende semplice ciò che è difficile

    Sick lancia sul mercato il sensore fotoelettrico miniaturizzato W4F di ultima generazione, dotato di una nuova piattaforma Asic che apporta numerosi vantaggi prestazionali a questa famiglia di prodotti. Il sensore rileva in modo estremamente affidabile persino oggetti...

  • Energia verde nelle reti gas

    I misuratori di portata a ultrasuoni di Sick operano in modo stabile anche con variazioni nella composizione dei gas e questo è particolarmente utile nelle applicazioni power-to-gas, con l’immissione in rete di idrogeno prodotto da fonti rinnovabili....

  • SPS Italia Digital Days 2021 in video: Marco Catizone di SICK

    SPS Italia Digital Days 2021 sarà accessibile gratuitamente e offrirà a tutti i partecipanti la possibilità di fare networking in modo mirato, entrando in contatto con una selezione di aziende che rappresentano l’offerta più innovativa e completa in...

  • La guaina UAT1555 di Kabelschlepp non teme i trucioli
    La guaina UAT1555 di Kabelschlepp non teme i trucioli

    Peso ridotto e robustezza per la guaina portacavi UAT1555 di Kabelschlepp. In particolare, questa guaina portacavi è stata sviluppata per applicazioni in ambienti difficili con presenza di trucioli, sporco e polvere e previene la penetrazione di questi elementi nello...

  • Un lidar garantisce sicurezza e produttività

    Sicurezza e produttività sono caratteristiche necessarie nel funzionamento cooperativo dei robot, che devono garantire la protezione della produzione e degli operatori umani. Sick ha realizzato il sistema di sicurezza sBot Speed, che permette ai sistemi automatici in...

  • Sick sensori fotoelettrici IIoT RS Components
    Sensori IIoT e sistemi di sicurezza delle macchine Sick

    RS Components ha ampliato il portafoglio di soluzioni per il controllo industriale con la gamma di tecnologie abilitate per l’IIOT di Sick. RS distribuirà ora i sensori di prossimità induttivi M12 e M18, i sensori IO-Link e...

  • Applicazioni robotiche UR con le soluzioni Sick: webinar l’8 aprile

    La sicurezza è un aspetto fondamentale di ogni applicazione robotica. Anche le celle che implementano robot collaborativi devono rispondere a precisi e stringenti requisiti nel corso del risk assessment. La possibilità di impostare aree di arresto e...

  • radar LBK Leuze
    Maggior sicurezza in ambienti difficili col sistema radar LBK di Leuze

    Con il sistema radar LBK, Leuze estende le sue offerte di sicurezza per i suoi clienti: il sistema di sicurezza 3D è in grado di monitorare le zone pericolose – anche in caso di scintille, contaminazione e...

  • Datalogic acquisisce l’intero capitale sociale di M.D. Micro Detectors

    Datalogic, società quotata presso il Mercato Telematico Azionario – Segmento Star, organizzato e gestito da Borsa Italiana, nota a livello mondiale nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, comunica che la sua società controllata Datalogic Srl,...

Scopri le novità scelte per te x