Sede e attività del Polo Tecnologico Alto Adriatico nel Metaverso

Pubblicato il 8 giugno 2022
Polo Tecnologico Alto Adriatico Metaverso

TechStar, realtà tecnologica italiana Metaverse Enabler che accompagna le aziende nella loro Virtual Transformation grazie a Meta Presence, ha realizzato la prima sede virtuale del Polo Tecnologico Alto Adriatico – il primo spazio certificato dal Mise “Centro di trasferimento tecnologico Industry 4.0”. La partnership garantisce agli utenti l’accesso all’interno del Metaverso, attraverso un’esperienza immersiva per connettere il mondo reale con quello virtuale.

“Siamo felici di collaborare con il Polo Tecnologico Alto Adriatico, realtà innovativa e visionaria che rappresenta un partner eccezionale per concretizzare una tecnologia che fino a poco tempo fa sembrava appartenere a un futuro prossimo. Grazie alla collaborazione tra il nostro team e gli esperti del parco “Andrea Galvani” nasce il MetaPolo per aiutare le imprese ad affrontare le sfide del Metaverso” commenta Marco Zanuttini, Fondatore e CEO di TechStar.

Il know-how di TechStar ha permesso di contribuire in modo concreto e con spirito imprenditoriale al progetto di digitalizzazione promosso dal Polo Tecnologico Alto Adriatico. La collaborazione mostra come il Metaverso sia in grado di offrire delle opportunità di business reali e fondamentali per la Virtual Transformation del Paese, garantendo alla filiera l’accesso ad uno spazio virtuale dove gestire attività di business in modo più efficiente.

Il Polo Tecnologico di Pordenone ha compiuto un passo importante, rafforzando la propria posizione come una delle realtà motrici per accelerare la crescita tecnologica e sostenibile in Italia. Il parco “Andrea Galvani” è un incubatore per tante startup imprese attive nella realizzazione di progetti innovativi che ora potranno sfruttare un facile accesso al Metaverso grazie a TechStar.

Lo conferma il commento di Franco Scolari, Direttore generale del Polo Tecnologico Alto Adriatico: “Il Polo Tecnologico da molto tempo soffriva di limitazioni fisico temporali… Vero che ha ampliato la sede di Pordenone, ma voleva, assieme a tutti i suoi portatori di interesse (aziende, Enti, clienti e fornitori), fare un balzo tecnologico dirompente. Con il MetaPolo i confini fisici e persino quelli temporali spariscono in esperienze immersive che ci ricordano la fantascienza. Ma non è solo un’esperienza Wow bensì un modo per essere competitivi, perché il Metaverso del Polo si utilizza per il proprio business. Provare per credere!”.



Contenuti correlati

  • Digitalizzazione della filiera logistica: Vodafone Italia e Alis uniscono le forze

    Vodafone Italia entra a far parte del Consiglio Direttivo dell’Associazione Logistica dell’Intermodalità Sostenibile (ALIS) con l’obiettivo di supportare la transizione digitale delle imprese del trasporto e della logistica con la sua esperienza, raggio d’azione, connettività e tecnologia....

  • Rockwell Automation Edison
    Edison digitalizza le procedure operative con la realtà aumentata

    Rockwell Automation collabora con Edison, la più antica società energetica d’Europa. Le due aziende hanno siglato un accordo per la licenza software e il supporto tecnico di Vuforia Expert Capture, la soluzione di realtà aumentata che è...

  • I robot alla conquista delle PMI

    La metà delle PMI italiane sta pianificando l’introduzione di robot in azienda, mentre il 14% li ha già introdotti. Questi i risultati di una ricerca effettuata da fruitcore robotics, azienda di deep-tech nata in Germania nel 2017,...

  • Aveva Unified Supply Chain Schedule AI Assistant
    Raffinerie 4.0 e più sostenibili grazie all’Intelligenza Artificiale di Aveva

    Aveva, multinazionale inglese operante nel settore dei software industriali che supportano le imprese verso la trasformazione digitale e la sostenibilità, ha rilasciato Unified Supply Chain Schedule AI Assistant, una nuova soluzione per la pianificazione delle attività degli...

  • Appuntamento a Padova il 4 ottobre per Forum Meccatronica

    Si rinnova l’appuntamento con Forum Meccatronica, ideato dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione e realizzato in collaborazione con Messe Frankfurt Italia. “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile” è il filone tematico della nona edizione...

  • Partnership tra Mitsubishi Electric e Myway il Progetto Raise

    “Fornire Edge Intelligence per tutti” è il principio su cui si basa l’attività di MYWAI, una start-up nata nel 2021 a Sestri Levante, in provincia di Genova, specializzata sul tema della convergenza su Edge Computer di Artificial...

  • Siemens e Nvidia insieme per abilitare il metaverso industriale

    Siemens e NVIDIA, pioniere della grafica accelerata e dell’intelligenza artificiale (AI), hanno annunciato l’estensione della loro partnership per abilitare il metaverso industriale e aumentare l’uso della tecnologia digital twin guidata dall’AI che contribuirà a portare l’automazione industriale...

  • Acimit: la filiera meccanotessile italiana mostra resilienza fra digitalizzazione e sostenibilità

    Le oggettive criticità a cui l’intero Paese ha dovuto far fronte per tutto il corso del 2021, dettate in primis da una pandemia che ha sconvolto ogni equilibrio, non hanno fermato l’industria italiana delle macchine tessili. Decisamente...

  • L’Europa pensa alla Safety 4.0

    L’Agenzia europea EU-Osha presenta una accurata e aggiornata panoramica della sicurezza sul lavoro, fornendo informazioni approfondite per le politiche, la prevenzione e le buone pratiche in relazione sia alle sfide sia alle opportunità portate dalla digitalizzazione nel...

  • Electrolux lavatrici professionali
    La trasformazione digitale di Electrolux con PTC

    PTC e il suo partner Pdsvision hanno avviato un importante progetto di digital transformation insieme a Electrolux Professional, multinazionale svedese che produce attrezzature professionali per i settori della ristorazione e della lavanderia. Quale piattaforma di riferimento è...

Scopri le novità scelte per te x