Schneider Electric, ecco il digital twin per il settore idirico ed energetico

Pubblicato il 10 marzo 2023
Schneider Electric EcoStruxure idrico energia

Schneider Electric ha rinnovato con rilevanti aggiornamenti gli strumenti digital twin rivolti alle utility del settore idrico e ai distretti energetici, ovvero EcoStruxure Water Cycle Advisor – District Energy (precedentemente noto come ‘Termis’) and EcoStruxure Water Cycle Advisor – Water Simulation (precedente noto come ‘Aquis’).

Le nuove release, raggruppate nella versione 8.30 del software, offrono importanti vantaggi agli utenti che vogliano sfruttare al massimo le potenzialità del digitale per assicurarsi efficienza, qualità e visibilità lungo l’intero ciclo di vita delle loro attività.

Nuove funzionalità dati e formule evolute si accompagnano a una serie di miglioramenti in termini di usabilità, per offrire una simulazione sempre più efficace, in grado di aiutare a raggiungere la massima efficienza e allo stesso tempo continuare sul percorso di decarbonizzazione, ridurre gli sprechi di acqua e di calore e assicurare l’ottimizzazione dell’operatività delle reti.

Oggi le utility del settore idrico e i distretti energetici più moderni e digitalizzati lavorano con grandi quantità di dati per assicurare efficienza e qualità. Per supportare una ulteriore trasformazione digitale di tutto il ciclo di vita, i tool di District Energy e Water Simulation ottimizzano le prestazioni legate alla gestione dei dati.

Le ultime versioni dei due software sfruttano nuovi processi asincroni di inserimento dei dati nei database, utilizzando il calcolo parallelo per aumentare la velocità. In modo simile, nuovi algoritmi – tra cui anche sorter topologico e step tag processor – accelerano in modo significativo l’elaborazione dei dati e rielaborano i dati storici in modo ancora più efficiente.

Oltre a una maggiore velocità ed efficienza nella gestione big data, le nuove release ottimizzano l’esperienza d’uso, in modo che resti agile a prescindere dalla dimensione dei dati da trattare. Ad esempio, adesso è possibile completare in pochi secondi l’importazione di decine di migliaia di tag real time per l’ottimizzazione online della rete. Gli stessi miglioramenti di performance si ottengono su step functions,  processing e reprocessing – riducendo i tempi di calcolo da ore a secondi.

In più, gli utenti ora possono usare una funzionalità di esportazione in formato CSV potenziata. Riuscendo a utilizzare al meglio i dati e i calcoli possibili usando gli strumenti District Energy e Water Simulation, ora gli utenti possono esportare tutte le informazioni relative a qualsiasi oggetto nel modello per una data simulazione, o per una frazione di essa, tramite file CSV.

Tra le novità introdotte c’è anche un nuovo editor di formule, Neptune. Oltre a ottimizzare le funzionalità di programmazione già esistenti, gli utenti ora possono creare indicatori di performance (KPI) personalizzati, utilizzando oltre al linguaggio Roslyin anche C# – uno dei più potenti e diffusi linguaggi di programmazione al mondo.

Jose María Santos, Product Manager of District Energy and Water Simulation di Schneider Electric ha commentato: “Il nostro impegno è assicurarci che, tra i nostri clienti, le utility del settore idrico e i distretti energetici abbiano a portata di mano le più potenti funzionalità digitali disponibili, per raggiungere anche gli obiettivi più ambiziosi in termini di qualità, efficienza e sostenibilità – un aspetto, quest’ultimo, particolarmente importante nel contesto della doppia crisi climatica ed energetica che oggi stiamo attraversando”.

“Le nuove versioni di EcoStruxure Water Cycle Advisor – District Energy e di EcoStruxure Water Cicle Advisor – Water Simulation aiuteranno ad acquisire e elaborare dati esterni e ad ampliare la capacità del software, creando in modo più sicuro e veloce KPI personalizzati” ha aggiunto Santos. Continuiamo a collaborare strettamente con i nostri partner di settore per offrire le competenze e le soluzioni per la trasformazione digitale che servono a migliorare la sostenibilità e l’operatività”.

Sono oltre 250 nel mondo i clienti Schneider Electric che usano District Energy e Water Simulation. Molti di essi, come VCS Denmark, Kalundborg Forsyning, Olgod Water, godranno dei vantaggi degli aggiornamenti introdotti nelle nuove versioni.

Schneider Electric continuerà a investire nello sviluppo di soluzioni digital twin per il settore idrico, il trattamento delle acque e le comunità energetiche. Le prossime release dei software includeranno moduli basati sull’Intelligenza Artificiale per l’analisi predittiva, ulteriori miglioramenti di prestazioni ed esperienza d’uso, integrabilità con sistemi di terze parti e un insieme di nuove funzionalità che aiuteranno i clienti a realizzare l’industria del futuro.



Contenuti correlati

  • Siglato accordo di collaborazione tra BI-REX e l’ITS Academy FITSTIC

    Un protocollo d’intesa tra FITSTIC ITS Academy e BI-REX https://bi-rex.it/per rafforzare la collaborazione tra mondo del lavoro, della formazione e della ricerca applicata, così da favorire sul territorio bolognese ed emiliano-romagnolo i processi di digitalizzazione, sostenibilità e...

  • Schneider Electric presenta un’infrastruttura di nuova generazione per l’automazione aperta realizzata in collaborazione con Intel e Red Hat

    Schneider Electric ha presentato il framework software Distributed Control Node (DCN),  realizzato in collaborazione con Intel e Red Hat. Questo nuovo framework software, estensione del sistema di Schneider Electric EcoStruxure Automation Expert, favorisce l’adozione da parte delle imprese...

  • Dispositivi e soluzioni per rendere sicuri macchine e impianti

    Accanto ai tradizionali dispositivi di sicurezza, la crescente interconnessione ha aumentato la complessità delle minacce alla sicurezza di macchine e impianti industriali. In questo contesto, è fondamentale adottare soluzioni e dispositivi idonei a fronteggiare vari tipi di...

  • Compliance: un fattore chiave da monitorare per il farmaceutico

    I dati generati dagli impianti sono fondamentali per verificare la conformità dei prodotti farmaceutici. Per questo, Schneider Electric supporta i progetti di trasformazione digitale del settore Life Science attraverso la condivisione di best practice e l’adozione di...

  • Italia in ritardo rispetto ad altre nazioni europee in termini di digitalizzazione

    Il 19° posto tra gli Stati dell’Unione Europea  nel rapporto Digital Economy and Society Index (DESI) del 2022 mostra la realtà della posizione digitale dell’Italia rispetto ai suoi omologhi europei: trainata da Finlandia, Danimarca ed Estonia, le...

  • Ricerca Schneider Electric: la digitalizzazione crea nuovi lavori di area tecnologica nell’industria

    Una ricerca di Schneider Electric ha rivelato che quasi la metà delle aziende industriali (il 45%) ritiene che nei prossimi tre anni la digitalizzazione sarà lo stimolo principale per la creazione di nuovi profili professionali nell’ambito delle...

  • Digitalizzazione e sostenibilità

    Parliamo di fonderie di alluminio che operano nel settore automobilistico producendo parti per il motore endotermico. La start up innovativa di questo mese è High Performance Die Casting, e sua fondatrice e CEO è Tiziana Tronci, membro...

  • Il packaging è smart

    Multivac ha deciso di adottare soluzioni per rendere le reti IIoT semplici e flessibili, così da sviluppare servizi orientati al cliente e ottenere una maggiore disponibilità delle macchine affidandosi alla tecnologia netField Multivac Sepp Haggenmüller SE &...

  • Nulla si crea, nulla si distrugge

    Stiamo vivendo il passaggio da una fase di automazione spinta a una di automazione green. Dopo anni in cui l’asticella tecnologica si è alzata molto, ora dobbiamo imparare a utilizzare tutti gli strumenti potenti che ci permettono...

  • Digitalizzare il frantoio

    Manutenzione e gestione del frantoio smart in oleifici Barbera grazie all’impiego di EcoStruxure di Schneider Electric Quando si pensa alle eccellenze agroalimentari italiane, la produzione di olio d’oliva non può mancare. È un settore molto frammentato, che...

Scopri le novità scelte per te x