SAP e MADE rilanciano #MADEpossible

Pubblicato il 15 marzo 2022

Continua la collaborazione tra MADE, Competence Center per l’Industria 4.0SAP e i suoi partner per offrire alle aziende manifatturiere italiane, alle associazioni di categoria e a esperti del mondo accademico un ambiente per confrontarsi sulle dinamiche che l’ecosistema produttivo deve oggi affrontare nella creazione di supply chain sostenibili.

Il Competence Center MADE è una fabbrica digitale e sostenibile che supporta le imprese manifatturiere nel percorso di trasformazione digitale verso l’Industria 4.0, mettendo a disposizione un ampio panorama di conoscenze, metodi e strumenti sulle tecnologie digitali che spaziano dalla progettazione all’ingegnerizzazione, dalla gestione della produzione alla consegna, fino alla gestione del termine del ciclo di vita del prodotto.

Quest’anno, il ciclo di appuntamenti di #MADEpossible si articolerà in una serie di incontri in persona, eventi on demand e condivisione di showcase. Si parte il 15 marzo con l’appuntamento Sustainable Supply Chain from Design to Operate  che prevede due sessioni di approfondimento onsite presso MADE:

  • Control Tower per una pianificazione integrata e sostenibile, una mattina dedicata al tema del Planning con la testimonianza dell’azienda farmaceutica Recordati. Per garantire una pianificazione intelligente, i responsabili della Supply Chain devono sostenere la sfida del bilanciamento tra sostenibilità ed efficienza, raggiungendo gli obiettivi di crescita mentre si preparano per un futuro incerto. Tutto ciò sta accadendo man mano che i processi aziendali, le reti di fornitori e le richieste dei clienti diventano sempre più complessi. Come affrontare al meglio questo delicato atto di equilibrio, mantenendo visibilità completa e capacità di previsione?
  • L’incontro del pomeriggio Control Tower per reti di trasporto sostenibili è riservato al tema della logistica e come ha cambiato il proprio ruolo, da necessità di back-office a elemento di differenziazione dell’offerta. La consegna puntuale e accurata e la garanzia di attenzione agli aspetti di tutela dell’ambiente sono ormai una parte essenziale dell’esperienza di consumo.  Come prendere decisioni informate e aumentare la produttività, grazie a capacità predittive e dati affidabili e disponibili in tempo reale, su tutte le modalità di trasporto, per migliorare le prestazioni di consegna, lungo l’intera catena di approvvigionamento?

Inoltre, l’iniziativa #MADEpossible offrirà la possibilità di partecipare agli showcase presenti in MADE che copriranno i seguenti temi:

  • Verso l’obiettivo emissioni 0: migliorare il controllo delle emissioni di CO2 per ottimizzare, costi, soddisfazione del cliente, aderenza alle normative e benessere del pianeta.
  • Pianificare con resilienza e collaborazione: abbattere i silos organizzativi per un processo di pianificazione a prova di discontinuità.
  • Design intelligente e sostenibile: ottimizzare il packaging rispettando gli obblighi normativi, monitorando gli esborsi finanziari e riducendo costi e sprechi.
  • Trasporti sostenibili “on the move”: ottenere visibilità in tempo reale sui trasporti e tracciarne le emissioni di CO2.

Il primo ciclo di appuntamenti di #MADEpossible vede la collaborazione di project44 e Syscons  e il supporto di Assologistica (Associazione Italiana Imprese di Logistica, magazzini generali e Frigoriferi, Terminal Operators Portuali, Interportuali ed Aeroportuali) e di CSCMP (Council of Supply Chain Management Professionals).

 



Contenuti correlati

  • Meno atomi, più bit

    Un convegno organizzato da Anie Automazione ha fatto luce sul tema della servitizzazione: la digitalizzazione porta all’introduzione di nuovi modelli di business anche nel settore dell’automazione, dove il valore di un prodotto è sempre meno legato alla...

  • I 75 anni di Lenze, verso il futuro dell’automazione

    Lenze compie 75 anni e, forte dell’esperienza costruita nella sua lunga storia e delle forti competenze IT, punta per il futuro a proporsi sempre più come partner per l’automazione dei clienti, investendo e collaborando con loro allo...

  • Siemens alla conferenza stampa di anteprima SPS Italia 2023

    “‘Networking’: questo in una parola rappresenta per noi SPS Italia, un appuntamento irrinunciabile, dove confrontarci con i nostri stakeholder sui temi più sfidanti dell’industria del futuro. Una manifestazione che ci fornisce un’ulteriore occasione per stare al fianco...

  • SAP Italia sede
    Manager, nuove nomine a SAP Italia

    Il 2023 di SAP Italia si apre nel segno di un rinnovamento organizzativo con l’annuncio di tre nuove nomine che porteranno manager di comprovata esperienza a ricoprire nuovi compiti all’interno dell’organizzazione. Adriano Ceccherini, già Direttore Mid Market...

  • Bharat Gear Num CNC
    Retrofit di una rettificatrice per ingranaggi con sistema CNC Num

    Bharat Gears, uno dei maggiori produttori indiani di ingranaggi di qualità, è riuscita a riadattare una rettificatrice per ingranaggi Reishauer RZ361A con un sistema CNC avanzato Num Flexium+68. Fondata nel 1971, Bharat Gears è cresciuta costantemente fino...

  • Barriera fotoelettrica SLG-2 da Sick: flessibilità e minimo ingombro

    La seconda generazione della “Slim Light Grid” brilla per la sua flessibilità e funzionalità. Le dimensioni contenute, il design sottile e senza zone cieche, le altezze di rilevamento regolabili garantiscono una facile integrazione nelle macchine in cui lo spazio...

  • Schneider Electric e SAP collaborano per far progredire digitalizzazione e integrazione OT/IT

    Schneider Electric e SAP hanno recentemente firmato un memorandum d’intesa per collaborare sulle applicazioni di integrazione IT/OT. Le due aziende intendono esplorare le opportunità per quanto riguarda l’innovazione e la trasformazione digitale, promuovere standard aperti e favorire una...

  • Nuove funzionalità OCR basate sull’IA per In-Sight 2800

    Cognex Corporation ha ampliato le funzionalità del suo sistema di visione In-Sight 2800 includendovi il riconoscimento ottico dei caratteri (OCR). Il nuovo strumento ViDi EL Read, basato sulla tecnologia Edge Learning, riconosce con facilità caratteri leggibili dall’uomo...

  • Le cinque tendenze della robotica nel 2023

    Nonostante le condizioni dell’economia mondiale, segnate, tra gli altri, dal conflitto tra Russia e Ucraina, incertezza economica e inflazione, il settore della robotica continua a registrare una crescita significativa. Lo confermano i dati dell’International Federation of Robotics...

  • Ucimu: nel 2023 prosegue il trend positivo di macchina utensile, robotica e automazione

    Non si arresta la crescita dell’industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e automazione che, dopo un 2021 decisamente positivo, chiude il 2022 con incrementi a doppia cifra per quasi tutti i principali indicatori economici e si...

Scopri le novità scelte per te x