RS Components distribuisce il tester LinkIQ Cable+Network di Fluke Networks

Pubblicato il 21 luglio 2021
RS Components distribuisce il tester LinkIQ Cable+Network di Fluke Networks

RS Components (RS) ha introdotto a stock LinkIQ Cable+Network di Fluke Networks, un nuovo tester avanzato per cavi e reti, ideale per installatori e tecnici della manutenzione.

Il tester per cavi e reti LinkIQ combina le capacità di due dispositivi con una diagnostica avanzata degli switch e una tecnologia di misurazione dei cavi per fornire una risoluzione semplificata dei problemi di rete durante installazione, integrazione o manutenzione delle reti.

Il ricorso a tecnologie nuove e in rapida evoluzione nel campo delle reti come 10 Gbit/s Ethernet e Power over Ethernet (PoE) rende il nuovo tester di Fluke Networks assicura la risoluzione di problemi di cablaggio e/o collegamento dei dispositivi PoE alle reti.

Riguardo alle performance, il tester fornisce la misurazione della frequenza e i risultati relativi alla massima velocità di dati che il cavo può supportare, fino a un massimo di 10 Gbit/s.

La diagnostica dello switch visualizza anche informazioni sulla distanza del cavo e, se collegata, i dettagli della porta dello switch, compreso il nome, lo stato VLAN, la velocità e il duplex. Per la verifica PoE, il tester visualizza la classe PoE fino alla 8 e può eseguire un test di carico dallo switch collegato.

Oltre che per system integrator che operano sui sistemi di rete e per i tecnici che si occupano della manutenzione delle reti in funzione, il tester LinkIQ è ideale per gli installatori che devono garantire la convalida dei cavi, il funzionamento senza errori e la documentazione reperibile grazie alla funzione di reportistica del software per PC LinkWare. Il tester Fluke LinkIQ Cable+Network è distribuito da RS nella regione Emea.



Contenuti correlati

  • Dielle presenta la nuova divisione PLC-Industry a Mecspe 2024

    Dielle, azienda esperta di automazione industriale, sarà presente alla 22a edizione di Mecspe a Bologna, per presentare in anteprima la nuova divisione interna PLC-Industry, che radunerà tutte le sue attività di system integrator. Riconosciuta per la sua...

  • Alla fiera A&T di Torino Softeam presenta la sua ‘ricetta’ per la manutenzione predittiva

    Anticipare i guasti e i fermi macchina, individuare il livello ottimale nell’utilizzo degli asset e prevenire ogni imprevisto. Sono questi gli obiettivi che dovrebbero avere tutte le aziende manifatturiere per non compromettere il proprio business. Per arrivarci,...

  • Manutenzione equivale a maggior efficienza

    Implementare le soluzioni IIoT per il monitoraggio e la diagnostica attraverso gli standard OPC UA e Mqtt diventa meno complesso con la nuova famiglia di gateway che permette un accesso completo ai dati delle macchine La manutenzione...

  • Agile, connessa, cooperativa: Industria 5.0

    L’Industria 5.0 sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale e dell’IIoT affinché i team di manutenzione possano operare in modo più efficiente Il concetto di manutenzione ha subito importanti mutamenti negli ultimi decenni, evolvendo da una posizione tradizionale, ovvero...

  • Dismissione del 2G e migrazione dei dispositivi esistenti

    Prime vittime della diffusione del 5G sono i servizi 2G e 3G, in procinto di essere ritirati. E se la migrazione da 3G a LTE o 5G in molti Paesi è già avvenuta, per il 2G, cui fanno...

  • L’edge computing per la produzione farmaceutica

    Parte del gruppo Italfarmaco, primaria realtà farmaceutica che dispone di numerosi impianti in Italia e nel mondo, Chemi SpA è specializzata nella produzione e commercializzazione di principi attivi farmaceutici e di prodotti farmaceutici etici, che produce anche conto terzi....

  • Oil & gas intelligenza artificiale
    Il contributo positivo dell’intelligenza artificiale nell’Oil & Gas

    A cura di Jeremiah Woodford, VP Energy and Natural Resources, IFS  L’Intelligenza Artificiale, l’automazione e l’apprendimento automatico promettono di ridefinire le operazioni aziendali in settori complessi, e nulla è più complesso delle attività upstream nel settore Oil...

  • Manutenzione, un cambio di paradigma

    Per ottimizzare le linee produttive di un suo stabilimento, il noto marchio di birra Heineken ha deciso di passare da un modello di manutenzione reattiva a un modello di manutenzione predittiva. Fulcro di questo intervento sono stati...

  • La manutenzione si fa smart

    Le informazioni giuste, di facile lettura e in tempo reale: sono questi gli elementi al centro di un nuovo modo di intendere la manutenzione grazie ai sensori wireless. Un’importante realtà multinazionale del food ha affidato a SEW-Eurodrive...

  • Connessioni SPE

    Le tradizionali connessioni Ethernet cablate richiedono cavi con 4 coppie di fili, mentre una nuova tecnologia, conosciuta come Single Pair Ethernet (SPE), permette di trasmettere dati e alimentare le apparecchiature mediante una sola coppia di cavi in...

Scopri le novità scelte per te x