Riduttori e attuatori a gioco zero Galaxie da Wittenstein

Galaxie è l’innovativa serie di riduttori e attuatori a gioco zero sviluppate da Wittenstein

Pubblicato il 30 ottobre 2021

La spirale logaritmica sulla quale si basa il suo principio di funzionamento, infatti, prevede l’ingranamento su superfici di contatto piene e non più solo su alcuni punti. L’aspetto cruciale riguarda proprio l’area di contatto tra dente e corona, più estesa – in base a calcoli FEM comparativi – di ben 6,5 volte rispetto a quella di un riduttore epicicloidale.

Questo permette una coppia massima trasmissibile notevolmente maggiore. Inoltre, la distanza tra il portadenti e la corona esterna è talmente ridotta da minimizzare il tratto di dente soggetto a flessione. Si ottiene, così, una rigidezza torsionale fino al 580% superiore rispetto a quella dei migliori riduttori comparabili sul mercato. Anche in presenza di carichi alternati, nel punto di inversione della coppia, viene mantenuto il gioco zero, conservando la massima rigidezza. Il risultato? Coppie elevatissime ed estrema precisione in dimensioni ultra compatte.

Galaxie è disponibile in tre esecuzioni e offre la massima flessibilità in applicazioni che necessitano di assenza di gioco, estrema rigidezza ed elevata uniformità di rotazione, costante nel tempo:

  • Galaxie G: riduttore privo di gioco con stadio preliminare epicicloidale coassiale opzionale e flangia di adattamento per il montaggio a servomotori standard;
  • Galaxie GH: riduttore a gioco zero con prestadio ipoide e flangia che permette un’integrazione ottimale nella macchina con il minimo ingombro;
  • Galaxie D: l’attuatore compatto ad albero cavo, motore sincrono a magneti permanenti integrato assialmente con gli encoder più utilizzati disponibili sul mercato.
  • Le 6 taglie hanno un range di coppia di accelerazione max che va da 450 Nm a 4050 Nm, velocità nominale in uscita fino a 30 rpm e diametro dell’albero cavo fino a 72 mm (versione G).
  • Galaxie D: attuatore compatto ad albero cavo.

Esempi applicativi tipici sono i torni ad alte prestazioni (asse utensile), teste di fresatura (asse A-C), tavole roto-tiltanti, pinze di saldatura robotizzate, ma anche macchine per deformazione lamiera a freddo, rivettatrici, cesoie, centri di lavoro a doppio mandrino.

Raffreddamento ad acqua ed encoder sono standard, mentre freno e sensoristica sono opzionali. La sensoristica permette di registrare su un Cloud IoT dei dati di funzionamento che si possono richiamare durante l’intero ciclo di vita, indipendentemente dall’azionamento utilizzato.

Il principio di funzionamento di Galaxie, unico nel panorama dei riduttori, ha conquistato non solo l’apprezzamento industriale, ma anche quello di importanti istituti scientifici e accademici tedeschi, come l’Associazione tedesca per la Ricerca sulla Tecnologia delle Trasmissioni (FVA) e l’Associazione dei Costruttori di Macchine (VDMA).

Galaxie ha vinto il prestigioso Hermes Award nel 2015, l’Innovation Award nel 2016 ed è stato uno dei finalisti del Deutscher Zukunftspreis 2018, premio per l’innovazione nella scienza e nella tecnologia. Ad aprile 2019, proprio grazie a Galaxie, il Gruppo Wittenstein ha ricevuto la Rudolf Diesel Medal, storico riconoscimento tedesco per l’innovazione. Un’ulteriore conferma della sua straordinaria tecnologia.



Contenuti correlati

  • Prodotti compatibili con l’hygienic design

    Il termine Hygienic Design indica una progettazione compatibile con i requisiti d’igiene e pulizia previsti per macchinari, impianti e componenti utilizzati in ambienti dove l’igiene riveste un ruolo primario, per evitare infezioni, malattie e contagi, per esempio...

  • Novità Wittenstein per i veicoli a guida automatica

    cyber iTAS system 2 è il nuovo sistema di trasmissione compatto per veicoli a guida automatica (AGV), robot mobili autonomi (AMR) e altre piattaforme mobili di Wittenstein cyber motor, divisione del Gruppo specializzata nello sviluppo e produzione di micromotori, elettronica e sistemi completi,...

  • Forum Industria Digitale: parliamo di dati

    A Cremona l’8 novembre 2023 si svolgerà la mostra-convegno Forum Industria Digitale, realizzata da Messe Frankfurt e da Anie Automazione. Durante la manifestazione tanti saranno i temi trattati tra cui i dati. Manuel Tosato, Servitization Manager di SEW-Eurodrive...

  • Formazione, reskilling e competenze

    Da quando è iniziata l’era della trasformazione digitale, è iniziata anche la caccia ai talenti tecnologici. E la sfida per le aziende è quella di creare le condizioni ideali per far migliorare, crescere, trattenere e trovare il ‘capitale umano’ Leggi l’articolo

  • Argesystems e Wittenstein, collaborazione di successo

    Iniziare come giovane realtà con piccoli progetti e, successivamente, essere riconosciuti dal mercato come un’azienda in grado di offrire soluzioni altamente performanti è il percorso fatto da Argesystems. Un percorso importante, in cui è stata accompagnata e sostenuta anche da...

  • SPS Italia 2023: Formazione, reskilling e competenze – Trovare e attrarre i nuovi talenti

    Non sono solo le ricerche che lo sottolineano, ma è sotto gli occhi di chiunque: le aziende ricercano sempre più personale specializzato. Dal momento che l’innovazione tecnologica si evolve di giorno in giorno il problema principale è quello di...

  • Da Wittenstein: alpha Linear Systems, sistemi di trasmissione completi da un unico fornitore

    Negli anni Wittenstein si è specializzata anche nell’ambito dei sistemi lineari a pignone e cremagliera. Le vaste competenze maturate permettono all’azienda di dar vita a soluzioni vincenti combinando al meglio riduttore, motore, pignone e cremagliera. In questo...

  • Bonfiglioli presenta il riduttore da argano serie 800

    Bonfiglioli presenta la nuova serie 800 di riduttori da argano ad alte prestazioni, disponibile in 5 grandezze da 25.000 a 225.000 Nm secondo le classi FEM M5-T5-L2. Un fattore distintivo del design dei riduttori della serie 800...

  • Forum Meccatronica 2022: l’intelligenza è nei componenti

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. Nell’intervento di Emanuele Radice, area manager & engineering, una...

  • Neugart presenta il riduttore WPLHE, economico e con cuscinetto in uscita robusto

    Neugart presenta il riduttore modello WPLHE, che può contare sia sulla dentatura di uno sperimentato riduttore della serie Economy, sia su cuscinetti in uscita altamente performanti, con cuscinetti a rulli conici precaricati, che si utilizzano generalmente nei riduttori epicicloidali...

Scopri le novità scelte per te x