Registratore di temperatura a 20 canali Datapaq TP3

Pubblicato il 3 giugno 2015

Il data logger TP3 di Datapaq offre più canali di misura, opzioni di connettività e facilità d’uso per profilazioni e indagini nelle applicazioni di trattamento termico ad alta temperatura. Con una precisione di ±0.3 °C (0.5 °F), il registratore completamente nuovo supera i requisiti più stringenti. “Abbiamo lavorato in vista di questo lancio eccezionale per due anni”, afferma Elie El Choueiry, Product Manager Furnace and Kiln presso Datapaq Ltd., Cambridge, UK. “Rispetto alla nostra precedente soluzione di successo per il trattamento termico TPAQ21, il TP3 Datapaq permette un’introspezione ancora più dettagliata nei processi ad alta temperatura. E’ più resiliente e comprende numerose nuove caratteristiche, come la piena connettività incluso Bluetooth, la capacità TUS pienamente certificata secondo AMS 2750E e CQI-9, funzioni di collegamento e calibrazione integrate e la carica flessibile con più opzioni di batterie”.

La nuova serie comprende registratori a 20 e 10 canali in grado di memorizzare fino a 3,6 milioni di punti dati. Un registratore può eseguire fino a dieci cicli di misura prima dello scarico dei dati. La protezione termica e degli ingressi è stata potenziata per assicurare prestazioni ottimali nelle applicazioni estreme, come la brasatura sotto vuoto, il rinvenimento si soluzioni di alluminio e lo spegnimento ad acqua o gas. Il registratore TP3 Datapaq viene rilasciato insieme a nuove, durevoli barriere termiche per l’uso con i sistemi di profilazione termica specifici al settore di Datapaq: Furnace Tracker per la metallurgia, Kiln Tracker per la ceramica e Oven Tracker AutoPaq per processi eccellenti di indurimento della vernice nel mercato dell’assemblaggio OEM automotive. Ogni soluzione di profilatura include il software di analisi Insight e termocoppie su misura per l’applicazione.



Contenuti correlati

  • Quattro pilastri della Smart Factory

    I pilastri della Smart Factory, che determineranno la produzione automotive del futuro, comprendono: digitalizzazione, intralogistica, integrazione IT-OT ed ecosistemi industriali. Che cosa bisogna aspettarsi ora in termini di mobilità ambientale. Leggi l’articolo

  • Texas Instruments Francoforte PDC
    Nuovo centro di distribuzione di Texas Instruments a Francoforte

    Texas Instruments ha reso noti i piani per l’apertura di un nuovo centro di distribuzione dei prodotti (PDC) a Francoforte, in Germania, entro la fine del 2024. Il nuovo PDC permetterà di ampliare la presenza europea dell’azienda...

  • Litio risorsa strategica per l’Unione Europea

    L’impresa mineraria Imerys, con sede a Parigi, ha reso noto che intende sviluppare un progetto di estrazione del litio mirato a soddisfare la domanda europea, garantendo l’approvvigionamento necessario per la produzione di batterie per il mercato emergente...

  • Trattori formato Tesla

    Le promesse di riduzione dei costi energetici, aumento della produttività e miglioramento dell’affidabilità, associate alla pressione derivante dalla regolamentazione delle emissioni, stanno alimentando una rapida innovazione in molte tipologie di Nrmm, le ‘macchine mobili non stradali’ Leggi l’articolo

  • Se l’automotive cambia volto…

    Una ricerca condotta dall’Analysis Centre di Matchplat aiuta le aziende produttrici di componenti in gomma e plastica nel settore automotive a contrastare il caro energia e i blocchi delle supply chain dovute alla carenza di materie prime...

  • Wibu-Systems e Daimler Buses lanciano un negozio di ricambi stampabili in 3D

    Wibu-Systems, i pionieri della protezione della proprietà intellettuale e della gestione licenze, hanno fatto fronte comune con il fornitore mondiale di autobus Daimler Truck e gli specialisti della produzione additiva Farsoon Technologies, per ridisegnare l’approccio al mondo...

  • Teledyne Flir: monitoraggio della produzione con stampaggio a caldo di AP&T

    Dalla sua sede in Svezia, AP&T fornisce soluzioni per la produzione a produttori in tutto il mondo, inclusi automazione, presse, sistemi di forni e attrezzature, per la produzione di parti di veicoli stampate a caldo per il...

  • L’automotive cambia volto e con lui il comparto gomma-plastica

    Il comparto automotive è destinato a ‘cambiare pelle’ in un futuro non troppo lontano. Il Fit for 55, il pacchetto di misure che punta ad azzerare le emissioni di CO2 nell’Unione Europea, pone nuove sfide dal punto di...

  • Il controllo della temperatura con le soluzioni Seneca

    In ambito industriale la temperatura è una delle grandezze fisiche misurate con maggiore frequenza. Alcuni parametri critici come la velocità e i tempi di risposta di una lavorazione, il consumo di materie prime, le caratteristiche di un...

  • Automotive: gli effetti della guerra sul settore

    Dopo gli effetti della pandemia causata da Covid-19, ora l’automotive è alle prese con le difficoltà dovute alla guerra tra Russia e Ucraina Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x