Quarto trimestre 2014 positivo per le macchine utensili

Pubblicato il 28 gennaio 2015

Nel quarto trimestre del 2014, l’indice degli ordini di macchine utensili, elaborato dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu-Sistemi per produrre, ha registrato un incremento del 19,1% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, per un valore assoluto pari a 138,4 (base 2010=100).

Il risultato complessivo è stato determinato dai positivi riscontri ottenuti dai costruttori sia in Italia che oltre confine. L’indice degli ordini raccolti all’estero è cresciuto del 19,3% rispetto al periodo ottobre-dicembre 2013, per un valore assoluto pari a 134,8. L’indice degli ordini interni ha registrato un nuovo incremento, pari al 18,8% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente, per un valore assoluto pari a 163,3. Su base annua l’indice ha registrato un incremento medio, rispetto al 2013, del 14,7% (valore assoluto 118,5). Il risultato è stato determinato sia dal positivo andamento delle performance dei costruttori sul mercato estero (+10,1%) sia dai buoni riscontri raccolti sul mercato interno (+37,2%) che è tornato a investire in beni strumentali, sostenuto dall’introduzione della Nuova Legge Sabatini.

“Con questa ultima rilevazione”, ha commentato Luigi Galdabini, presidente Ucimu-Sistemi per produrre, sono cinque i trimestri consecutivi di crescita registrati dall’indice elaborato dal nostro Centro Studi; questo fa certamente ben sperare per il prossimo futuro, considerato che la raccolta ordini si concretizzerà in produzione nei prossimi 6-8 mesi”.

Alfredo Mariotti, direttore generale di Ucimu-Sistemi per produrre, ha aggiunto: “Questi dati, insieme alle buone previsioni per il 2015, che si annuncia anno positivo per sia per l’Italia che per l’Europa della macchina utensile, come confermano i dati Oxford of Economics, sono di ottimo auspicio per la buona riuscita di Emo Milano 2015, la manifestazione mondiale di settore, ospitata in Italia (in alternanza solo con la Germania) ogni 6 anni. A 10 mesi dall’inizio della manifestazione, in programma a fieramilano dal 5 al 10 ottobre, sono già 1.100 le imprese che hanno aderito per una superficie espositiva prenotata pari a oltre 100.000 metri quadrati (95.455 mq è stata la metratura finale della scorsa edizione, 2009).



Contenuti correlati

  • Il nuovo software CNC di NUM semplifica l’uso delle macchine utensili a cinque assi

    NUM , essendo uno degli sviluppatori originali della funzione RTCP, migliora continuamente le sue prestazioni per soddisfare le mutevoli esigenze dei costruttori di macchine e degli utenti finali. L’implementazione di RTCP comprende 24 configurazioni cinematiche predefinite e...

  • cavi servomotore igus fanuc
    Cavi servomotore igus per azionamenti Fanuc

    Nel settore delle macchine utensili, a livello internazionale, molti utenti scelgono motori e sistemi di controllo Fanuc. Per garantire la corretta alimentazione degli azionamenti durante l’uso, igus ha sviluppato un cavo servomotore estremamente flessibile, progettato appositamente per...

  • 33.BI-MU e Xylexpo pronte per l'edizione in presenza nel 2022
    33.BI-MU e Xylexpo pronte per l’edizione in presenza nel 2022

    Saranno i temi della digitalizzazione e della sostenibilità a caratterizzare la prossima edizione di BI-MU e Xylexpo, le manifestazioni organizzate da Ucimu-Sistemi per produrre e da Acimall, che si terranno dal 12 al 15 ottobre 2022 nel...

  • Lavori in corso per la 33a Bi-Mu

    Dal 12 al 15 ottobre 2022, a fieramilano Rho, andrà in scena 33.Bi-Mu, la principale e più importante manifestazione italiana dedicata all’industria costruttrice di macchine utensili a asportazione, deformazione e additive, robot, digital manufacturing e automazione, tecnologie...

  • Assegnati i premi Ucimu 2021

    In chiusura dell’edizione 2021 di Emo Milano, la mondiale della macchina utensile promossa da Cecimo e organizzata da Ucimu-Sistemi per produrre, l’associazione dei costruttori di macchine utensili, robot e automazione, sabato 9 ottobre sono stati assegnati i premi per le...

  • Oltre 60 mila visitatori a Emo Milano 2021

    Si è conclusa sabato 9 ottobre, Emo Milano 2021, la mondiale dedicata al mondo della lavorazione dei metalli che si è svolta presso il quartiere espositivo di fieramilano Rho. Promossa da Cecimo, l’associazione europea delle industrie della macchina...

  • TNC7 Heidenhain, a EMO 2021, inaugura un nuovo livello di controllo numerico

    Presentato in occasione di EMO 2021, TNC7 Heidenhain offre una straordinaria esperienza di utilizzo e apre all’operatore sulla macchina possibilità completamente nuove in officina. Ad esempio l’utilizzo particolarmente semplice e intuitivo e il perfetto supporto grazie alla riproduzione virtuale di...

  • Parte domani EMO Milano 2021: nel segno della ripartenza

    Promossa da Macchine utensili: si vede la luce alla fine del tunnel (Associazione delle industrie europee della macchina utensile) e organizzata da Ucimu-Sistemi per Produrre (Associazione costruttori italiani macchine utensili, robot e automazione), EMO è manifestazione espositiva...

  • A EMO 2021, il prossimo livello di controllo numerico da Heidenhain

    A EMO 2021 Heidenhain (padiglione 7, stand F05) inaugura un nuovo capitolo per il controllo numerico di macchine utensili. Perché si festeggia l’anteprima del nuovo livello della produzione orientata all’officina – e in due occasioni diverse. A ottobre e...

  • Cresciuti del 100,3% nel I semestre 2021 gli ordini di macchine e utensili per il legno-arredo

    Non ci sono dubbi che l’andamento della pandemia abbia fortemente influenzato tutte le dinamiche economiche, coinvolgendo anche le macchine, gli utensili, le attrezzature per la lavorazione del legno e la produzione di mobili e arredi. Un andamento...

Scopri le novità scelte per te x