PTC e Ansys presentano l’ultima innovazione nella progettazione CAD con Creo Ansys Simulation

Creo Ansys Simulation è l’unico software di progettazione a disporre in modo integrato dei solutori Ansys ad elevata affidabilità

Pubblicato il 30 dicembre 2020

PTC ha ampliato le funzionalità del suo pluripremiato software di progettazione assistita da computer (computer-aided design, CAD) Creo con l’aggiunta dei solutori ad elevata affidabilità di Ansys, mediante i quali è possibile simulare rapidamente i risultati della progettazione con un elevato grado di precisione.

Il nuovo Creo Ansys Simulation introduce dunque la simulazione all’interno dell’ambiente di modellazione, democratizzando una tecnologia critica che può contribuire efficacemente a contenere i costi, migliorare la qualità e ridurre il time to market. Questo annuncio giunge in occasione del secondo anniversario dell’alleanza strategica siglata tra PTC e Ansys.

“Ansys e PTC stanno collaborando per raggiungere l’obiettivo comune di integrare in modo efficace la simulazione nella progettazione dei prodotti” racconta Mark Hindsbo, Vice President & General Manager e Design Business Unit di Ansys. “Con questa nuova offerta congiunta i progettisti che utilizzano Creo dispongono di capacità di simulazione più ampie. La collaborazione permette inoltre di integrare in un unico ambiente i flussi di lavoro dei prodotti PTC e Ansys a tutto beneficio dei clienti, molti dei quali sono già clienti comuni”.

Dopo il lancio di Creo 7.0, con il quale PTC ha introdotto rivoluzionarie innovazioni in termini di progettazione generativa, simulazione real-time, progettazione multibody e produzione additiva, Creo Ansys Simulation permette ai progettisti di effettuare analisi strutturali, modali e termiche altamente affidabili, al fine di perfezionare e validare i progetti dei loro prodotti in un unico ambiente. L’elevata accuratezza dei solutori di Creo Ansys Simulation si combina con le potenti funzionalità di progettazione real-time di Creo, che gli utilizzatori già stanno utilizzando con Creo Simulation Live, rilasciato da PTC nel febbraio 2018 proprio insieme ad Ansys.

“Siamo davvero entusiasti dei risultati a cui sta portando la collaborazione tra PTC e Ansys, il cui fine è quello di trasformare in realtà la visione, inseguita da decenni, di una vera progettazione basata sulla simulazione”, ha affermato Brian Thompson, Divisional Vice President and General Manager, CAD Segment di PTC. “Creo Ansys Simulation consente alle aziende di immettere sul mercato prodotti migliori più rapidamente e a costi inferiori. Questa è la vera trasformazione digitale, con il progettista al posto di guida”.



Contenuti correlati

  • Le soluzioni CAD di SDProget Industrial Software in mostra a SPS Italia 2024

    Dal 28 al 30 maggio, SDProget sarà presente al padiglione 5, stand E045, alla fiera SPS Italia 2024, una delle principali manifestazioni fieristiche nel campo dell’automazione industriale, focalizzata sull’industria intelligente, digitale e sostenibile. Durante l’evento, l’azienda presenterà...

  • Cobot più collaborativi, facili all’uso ed ergonomici grazie alla Master Key di Idea Prototipi

    “Grazie a queste macchine, in pratica, sta accadendo quella rivoluzione che ha investito le aziende con i PC: da strumenti tecnologici poco usabili e specifici per una singola funzione, i PC hanno migliorato il lavoro sotto ogni aspetto,...

  • Paolo Delnevo PTC CSRD
    Direttiva CSRD, i nuovi obblighi per essere sostenibili

    La Corporate Sustainability Reporting Directive (CSRD) è stata varata dalla Commissione Europea allo scopo di promuovere pratiche commerciali improntate alla sostenibilità sia negli scambi che avvengono tra le aziende dell’Unione che in quelli riguardanti le importazioni extra...

  • Come cambia il mondo dell’automotive

    Guida autonoma, connettività e intelligenza artificiale stanno rivoluzionando il settore automotive, con un impatto significativo sulla sicurezza, sia a livello di viabilità, sia dei veicoli Passeranno ancora diversi anni prima di poter circolare in città su un...

  • Additive manufacturing

    Soluzioni per la produzione additiva, o produzione a strati per fabbricare oggetti da modelli 3D computerizzati Tra le tecnologie digitali la produzione additiva, o additive manufacturing (AM) in inglese, o anche meglio conosciuta come stampa 3D, è...

  • RoboDK e Comau collaborano per una migliore simulazione robotica

    RoboDK, pioniere nel mondo della simulazione robotica e della programmazione offline, annuncia la sua partnership strategica con Comau, noto a livello globale nelle soluzioni di automazione avanzata e produttore di robot. L’ultima versione del software Comau Roboshop...

  • A Mecspe 2024 Open Mind presenta hyperMILL 2024

    Open Mind, produttore del software CAD/CAM hyperMILL, presenta a Mecspe 2024 (Pad.19, Stand C4), Hummingbird, il software MES proprietario che completa la soluzione per la Manifattura 5.0. Open Mind a Mecspe 2024 La visita allo stand Open Mind...

  • Lazer Sport adotta il portafoglio Siemens Xcelerator

    Siemens Digital Industries Software ha annunciato che Lazer Sport NV, uno dei principali produttori di caschi da ciclismo in Europa, ha adottato il portafoglio di software industriali Siemens Xcelerator per contribuire a portare sul mercato KinetiCore, la nuova...

  • Un data space unico e coerente per i costruttori di quadri elettrici

    Come definire il successo nell’industria manifatturiera? Per lungo tempo il successo di un’azienda è stato decretato dalla sua capacità di fornire il prodotto migliore attraverso processi caratterizzati da un alto livello di efficienza economica. Oggi questo non...

  • Experimenting with Industrial Automation: la sfida lanciata da element14 Community

    Il fornitore element14, an Avnet community, ha unito le forze con Schneider Electric per presentare la sfida di progettazione “Experimenting with Industrial Automation Design Challenge”: questo entusiasmante concorso è una “call to action” per ingegneri, maker e...

Scopri le novità scelte per te x