Proclamati i vincitori delle Olimpiadi dell’Automazione Siemens 2022

Sono stati proclamati al DEX di Piacenza i vincitori delle Olimpiadi dell’Automazione Siemens. Tra i “Senior”, vince il gioco di squadra tra l’IIS Galilei Artiglio di Viareggio e il Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi di Lucca. L’ITIS Leonardo Da Vinci di Parma al primo posto tra gli “Junior”

Pubblicato il 9 giugno 2022

Dopo mesi di appassionata ma sportiva “rivalità” tra le classi partecipanti, si sono concluse oggi le #olimpiadiautomazione Siemens 2022 e presso il DEX – Digital EXperience Center di Piacenza sono stati proclamati i vincitori della tredicesima edizione della competition riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione, all’interno del Programma Nazionale della Valorizzazione delle Eccellenze.

La classifica quest’anno ha confermato, ancora una volta, l’importanza e il valore di una stretta sinergia tra mondo della scuola e mondo del lavoro. Ne è perfetta testimonianza la collaborazione nata tra la maggior parte delle scuole partecipanti alle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens e alcune tra le maggiori realtà del territorio.

I primi premi conferiti da Siemens sono stati quelli per la categoria “Junior”. Sul gradino più alto del podio è salito l’ITIS Leonardo Da Vinci di Parma, seguito da l’IIS Alessandrini – Marino di Teramo e dall’IIS Enrico Mattei di Vasto, in provincia di Chieti. Grande prova di ingegno per la Regione Abruzzo che questo pomeriggio ha portato a casa un totale di ben tre award (due nella categoria “Junior” e uno in quella “Senior”). Il progetto aggiudicatosi il primo premio, dal titolo “Automazione controllo qualità”, si è basato su un prototipo di gestione di un fine linea, con funzionalità di controllo del peso multiprodotto e di pallettizzazione con logistica differenziata.

Per la categoria “Senior”, medaglia d’oro per “LOOKING FOR TROUBLES — “L4T”, progetto basato sull’impiego di modelli di riconoscimento di reti neurali installate direttamente su PLC. Obiettivo del prototipo, individuare rapidamente guasti e malfunzionamenti di una macchina o di un impianto complesso, inviando su smartphone o altri dispositivi del manutentore video tutorial specifici sulla base del codice di guasto comunicato dal PLC SIMATIC S7-1500.

Lo strumento di ricerca guasti può essere applicato in tutti gli ambiti dell’industria manifatturiera, per identificare errori di azionamento complessi, o all’interno di impianti complessi, dove sono disponibili più parametri fisici sullo stato di salute dell’impianto. Hanno ritirato il premio i portavoce dell’IIS Galilei Artiglio di Viareggio e del Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi di Lucca, due scuole toscane unitesi nel project work vincente.

Il CEO e Presidente di Siemens SpA premia i primi classificati nella categoria “Senior”: si aggiudicano il riconoscimento i giovani di due scuole che hanno collaborato, insieme, al progetto “Looking for Troubles — L4T”. Trattasi dell’IIS Galilei Artiglio di Viareggio e del Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi di Lucca

Medaglia d’argento per il team formato da due poli scolastici del territorio montano della provincia di Reggio-Emilia, l’IIS Cattaneo Dall’Aglio e l’IIS Nelson Mandela Castelnovo Ne’ Monti. Bronzo ex equo, invece, per l’ISIS Galileo Galilei di Gorizia e l’ITS Sistema Meccanica di Lanciano, nel chietino.
La collaborazione tra l’IIS Galilei Artiglio Viareggio e il Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi di Lucca ha permesso agli studenti delle due scuole – coadiuvate da un’azienda leader locale – di aggiudicarsi anche il Premio “Comunicazione”.

L’ITT Fedi Fermi di Pistoia è salito sul podio per ben due volte. Difatti, non solo ha vinto il Premio “Social Responsibility”, grazie a un sistema automatico in grado di monitorare lo stato ambientale in un’area di Terapia Intensiva Neonatale ma, grazie al prezioso commitment del prof. Francesco Bardelli, ha conquistato anche il “Siemens Teacher Award”.

1° Classificato Categoria “Junior”: ITIS Leonardo Da Vinci di Parma (PR)

Per quanto riguarda poi un altro tema fondamentale per Siemens, ossia la sostenibilità ambientale, con il prototipo di un sistema automatizzato di gestione e monitoraggio dei rifiuti in città Smart e sostenibili, l’ITI E. Fermi di Siracusa ha ottenuto il record di apprezzamenti da parte della Giuria di Esperti, che l’ha decretata vincitrice assoluta. Infine, tutta l’attenzione degli ospiti al DEX di Piacenza si è concentrata sul Premio speciale per la “Didattica Innovativa”, riconoscimento inedito che plaude alla capacità di una scuola di introdurre una metodologia di insegnamento “disruptive”, grazie all’uso della tecnologia, considerata non come fine a se stessa ma in grado di cambiare in positivo la vita di tutti i giorni. L’IIS Fermo Corni di Modena e l’IIS P.A. Fiocchi di Lecco hanno a vinto a pari merito in questa categoria, grazie a progetti che hanno saputo focalizzarsi sulle ultimissime tendenze in campo meccatronico e digitale.

Conclusasi la cerimonia di premiazione, ci si è dati appuntamento al 2023, con la nuova edizione del concorso, rivisitato però nel naming. Infatti, l’evento di questo pomeriggio è stata l’occasione per salutare le Olimpiadi dell’Automazione e anticipare il Campionato Automazione Siemens: dall’anno prossimo cambierà il nome della manifestazione ma resterà immutato lo spirito che ogni anno anima e coinvolge centinaia di giovanissimi, e tanti professori, provenienti da tutta Italia.

CLASSIFICA FINALE #olimpiadiautomazione SIEMENS 2022

  • Classifica Categoria “Senior”

1° Classificato: IIS Galilei Artiglio Viareggio (LU) insieme a Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi Lucca (LU)
2° Classificato: IIS Cattaneo Dall’Aglio insieme a IIS Nelson Mandela Castelnovo Ne’ Monti (RE)
3° Classificato – a pari merito: ISIS Galileo Galilei Gorizia (GO), ITS Sistema Meccanica di Lanciano (CH)

  • Classifica Categoria “Junior”

1° Classificato: ITIS Leonardo Da Vinci Parma (PR)
2° Classificato: IIS Alessandrini-Marino Teramo (TE)
3° Classificato: IIS Enrico Mattei Vasto (CH)

  • Classifica Categorie “Speciali”

Premio Randstad Award: a tutti i finalisti.
Premio Sostenibilità ambientale: ITI E. Fermi Siracusa (SR)
Premio Comunicazione: IIS Galileo Artiglio Viareggio (LU) insieme a Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi Lucca (LU)
Premio Social Responsibility: ITT Fedi Fermi Pistoia (PT)
Premio Didattica Innovativa – a pari merito: IIS Fermo Corni Modena (MO), IIS P.A. Fiocchi Lecco (LC)
Siemens Teacher Award: Prof. Francesco Bardelli – IIT Fedi Fermi Pistoia (PT)

  • Classifica “Premi Regione”

Abruzzo: IIS Alessandrini-Marino Teramo (TE)
Emilia-Romagna: ITIS Leonardo Da Vinci Parma (PR)
Friuli-Venezia Giulia: ISIS Galileo Galilei Gorizia (GO)
Lombardia: ITIS G. Riva Saronno (VA)
Marche: ITIS E. Mattei Urbino (PU)
Piemonte: Istituto Edoardo Agnelli Torino (TO)
Puglia: ITI Sen. Onofrio Jannuzzi Andria (BT)
Sicilia: ITI E. Fermi Siracusa (SR)
Toscana: IIS Galilei Artiglio Viareggio (LU) insieme a Polo Scientifico Tecnico Professionale Fermi Giorgi – Lucca
Umbria: ITI Allievi-Sangallo Terni (TR)
Veneto: ITIS A. Rossi Vicenza (VI)



Contenuti correlati

  • Siemens premia Telmotor

    Una partnership di lunga durata che continua e si rinnova con ulteriori conferme. È quella tra Siemens, multinazionale tedesca che si distingue per eccellenza ingegneristica, innovazione, qualità, affidabilità e internazionalità da oltre 170 anni e Telmotor, azienda...

  • Siemens e Nvidia insieme per abilitare il metaverso industriale

    Siemens e NVIDIA, pioniere della grafica accelerata e dell’intelligenza artificiale (AI), hanno annunciato l’estensione della loro partnership per abilitare il metaverso industriale e aumentare l’uso della tecnologia digital twin guidata dall’AI che contribuirà a portare l’automazione industriale...

  • Siemens lancia Siemens Xcelerator

    Siemens AG lancia una piattaforma digitale aperta, Siemens Xcelerator, per accelerare la trasformazione digitale e la creazione di valore per le aziende di tutte le dimensioni nei settori dell’industria, nei trasporti, nelle infrastrutture e negli edifici. La...

  • Soluzione di accesso remoto sicuro OT di Zscaler e Siemens

    Nell’attuale contesto ibrido che caratterizza sia l’ambito professionale che quello economico, è più forte che mai l’esigenza di un’automazione di fabbrica, di una maggiore produzione e di un personale agile per gli ambienti OT. Contemporaneamente, le fabbriche...

  • Rush finale per scoprire i vincitori della 13esima edizione delle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens

    Si è conclusa lo scorso 27 maggio la fase selettiva volta a individuare i migliori progetti candidati alle Olimpiadi dell’Automazione di Siemens. I vincitori della tredicesima edizione della competition riconosciuta dal Ministero dell’Istruzione saranno annunciati martedì 7 giugno 2022...

  • SPS Italia Green Award: Siemens vince nella categoria “Miglior Tecnologia abilitante per la sostenibilità”

    In occasione della decima edizione di SPS Italia, sono stati premiati i migliori progetti presentati dalle aziende per l’Osservatorio 2022. Sostenibilità nell’industria. Conoscenza, uso e sviluppi futuri delle tecnologie green nel sistema industriale italiano. A pari merito...

  • Connettività per gli Industrial Edge Siemens

    Softing ha introdotto la nuova gamma di prodotti edgePlug per l’Industrial Edge di Siemens. Gli edgePlug sono Docker container basati su Linux che permettono l’accesso ai dati dei CNC Fanuc e Sinumerik 840D e li inviano agli...

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Olimpiadi dell’Automazione: la sfida si accende. Al via la fase selettiva

    Prosegue nel mese di maggio la sfida legata alle Olimpiadi dell’Automazione, il concorso ideato da Siemens e riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione all’interno del Programma Nazionale della Valorizzazione delle Eccellenze che permette a tanti giovanissimi di misurarsi con gli...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x