Piattaforma per disaster recovery e business continuity

Pubblicato il 4 aprile 2014

ServiTecno propone sul mercato italiano everRun Enterprise, innovativa soluzione software di nuova generazione di Stratus Technologies, che include funzioni avanzate quali disaster recovery ed application monitoring, per garantire la business continuity.

everRun Enterprise coniuga semplicità d’uso, monitoring, management e servizio proprie del software di high-availability Avance con il motore fault-tolerant delle precedenti generazioni di everRun. La soluzione si basa sull’open source Kernel Virtual Machine (KVM) hypervisor. Con questa nuova architettura si ottiene una piattaforma software ad alte prestazioni, che supporta un’ampia gamma di attività del sistema operativo ospite.

everRun Enterprise consente di mantenere attive e continuamente funzionanti applicazioni Windows e Linux, senza cambi alle applicazioni e perdite di dati “in-flight”. Compatibile con una vasta gamma di piattaforme, è semplice da implementare e include strumenti di gestione centralizzata per una visione completa dei sistemi, dall’hardware alle applicazioni. Il software gira su server standard senza richiedere particolare specializzazione IT. Diversamente da altre soluzioni di disponibilità, invece di un semplice recovery, everRun Enterprise previene il downtime al suo insorgere, una differenza con significativo impatto su ricavi, costi e customer satisfaction.

Le principali caratteristiche includono: Availability Engine, porta a una disponibilità always-on, con applicazioni mirrored in due virtual machine, senza perdita di dati o restart di macchine; System Watchdog and Alerting Service, monitora costantemente i sistemi e invia automaticamente una notifica a livello di sistema se dovesse presentarsi un fault; Application Monitoring, riduce il downtime, semplifica, accelera e ottimizza le performance fornendo visibilità nell’ ambiente IT e rilasciando diagnosi in automatico; Stratus One View console (disponibile nel secondo trimestre 2014), consente agli utenti di costruire, designare, distribuire, monitorare e gestire le istanze di everRun e virtual machine da una locazione centralizzata; Split-site Cross Campus (disponibile nel secondo trimestre 2014), fornisce fault tolerance di applicazione tra siti geograficamente separati; Disaster Recovery (disponibile nel secondo trimestre 2014), mitiga l’impatto che un disaster ha sull’economia dell’azienda, usando una replica asincrona built-in tra siti in una connessione wide area network.



Contenuti correlati

  • Come cambiare le carte in tavola?

    Rapidità e affidabilità, queste le caratteristiche che rendono vantaggiosi e performanti i cambi di produzione, oltre ad aiutare i produttori a ridurre gli errori e a sfruttare una pianificazione proattiva delle risorse. Le proposte di ServiTecno Leggi...

  • L’alternativa biogas

    La tedesca Ormatic offre un’automazione affidabile degli impianti di biogas grazie all’impiego di iFix e Proficy Historian Leggi l’articolo

  • La via per il futuro passa dalla tecnologia

    Ilme sceglie i nuovi server Stratus V Series e Stratus ftServer forniti da Stratus Technologies per migliorare le prestazioni aziendali e conservare il proprio know-how Leggi l’articolo 

  • HMI e Scada, evolversi è d’obbligo

    Siamo oggi in presenza di soluzioni HMI e Scada sempre più evolute. Secondo alcuni esperti di settore, infatti, alle interfacce e ai sistemi tradizionali restano pochi anni di vita, a meno di non evolversi prevedendo l’integrazione con...

  • Gestione avanzata per i servizi idrici

    A Jesi e Castelbellino, Viva Servizi ha deciso di sottoporre il sistema di depuratori a un aggiornamento anche della gestione degli allarmi con lo Scada di GE distribuito e supportato in Italia da ServiTecno Leggi l’articolo

  • Scarti… a valore aggiunto

    Qualche esempio di come l’economia circolare può cambiare l’industria partendo dagli scarti e limitando gli sprechi Leggi l’articolo

  • Ricerca di Stratus ed Espalier sul mercato globale dell’Edge Computing

    Espalier, società di consulenza specializzata in analisi strategica che da circa 20 anni studia il mercato dell’Edge Computing in tutto il mondo, ha collaborato con Stratus Technologies, leader globale nel settore delle piattaforme di Edge Computing semplificate,...

  • Dati sempre al sicuro

    Grazie alle soluzioni implementate da Personal Data, BMB può garantire lo svolgimento di tutti i servizi legati al disaster recovery per la salvaguardia delle informazioni e della business continuity Leggi l’articolo

  • Alimentare una nazione intera

    L’Ente uruguaiano che gestisce la filiera dei carburanti, Ancap, ha realizzato la supervisione degli impianti e la storicizzazione dei dati grazie al software di GE Digital. Le soluzioni adottate, che in Italia sono proposte da ServiTecno, hanno...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x

  • Come cambiare le carte in tavola?

    Rapidità e affidabilità, queste le caratteristiche che rendono vantaggiosi e performanti i cambi di produzione, oltre ad...

  • L’alternativa biogas

    La tedesca Ormatic offre un’automazione affidabile degli impianti di biogas grazie all’impiego di iFix e Proficy Historian...