PcVue integra Smart Building, Energy Management e Cybersecurity

Pubblicato il 6 febbraio 2017

Il rilascio della versione 11.2 di PcVue di ARC Informatique permette piena interoperabilità e integrazione di Building Automation, Energy Management e Sistemi Industriali con caratteristiche avanzate di Cybersecurity, confermando e rinforzando PcVue quale piattaforma ideale per soluzioni di Supervisione, Controllo e Acquisizione Dati (SCADA), Building Management Systems (BMS) e Human-Machine Interface (HMI).

I BACnet Testing Laboratories hanno riconosciuto a PcVue 11.2 la posizione più alta nel loro listing, quella di BACnet Advanced Work Station (B-AWS), garantendo la piena integrazione con i dispositivi BACnet, fornendo agli sviluppatori un ambiente di sviluppo più efficiente e semplice da usare. Nuove aggiunte nella connettività con i sistemi di building automation includono anche i driver KNX nativo e quello per COMMEND SA (per il monitoraggio e controllo intercom), oltre a quelli già consolidati LonWorks e Modbus. Le nuove librerie BMS includono oggetti GEZE per porte, finestre e tecnologia della sicurezza.

PcVue 11.2 permette il consolidamento e l´integrazione necessari per supportare la convergenza di Smart Building, Distributed Energy Resources (DER), Infrastrutture, Trasporti e Automazione Industriale. La release include driver incorporati per l´Energy Management e l´interoperabilità Smart Grid, inclusi IEC 61850, 61400-25, 60870-5-104 & DNP3.

La Cybersecurity è un obiettivo de design architetturale primario, con una protezione aggiuntiva dei componenti server incluso PcVue as a service con i client installati come applicazioni desktop. Sono disponibili dei tool completi per la configurazione e la diagnostica, utilizzabili per le sessioni sia locali che remote. PcVue viene fornito in sicurezza con firma di installazione e firma in file binario. Esso è pienamente integrato con Microsoft Windows Active Directory e supporta l´HTTP sicuro (HTTPS).

Le PcVue Mobility Solutions sono espanse con client scalabili HTML5 che estendono i client WebVue e TouchVue, quest’ultima una mobile app per la notifica di allarmi ed eventi con trending e browsing delle variabili che non richiede alcuna configurazione del dispositivo mobile. PcVue 11.2 è qualificato per i sistemi operativi Microsoft Windows Server 2008-2014 e Windows 10 supportando gli ambienti di virtualizzazione Hyper-V e VM-Ware.



Contenuti correlati

  • Disponibili nella versione 1.5 di Purple Knight gli indicatori di sicurezza di Azure AD

    Purple Knight, lo strumento gratuito di Semperis per la valutazione della sicurezza di Active Directory (AD) scaricato da oltre 5.000 utenti, consente ora di identificare e risolvere le lacune di sicurezza nel proprio ambiente di identità ibrido....

  • Le maggiori sfide nell’implementazione della sicurezza industriale

    Barracuda Networks annuncia i risultati del report The State of Industrial Security in 2022. La ricerca globale commissionata da Barracuda ha coinvolto 800 responsabili IT, responsabili della sicurezza e project manager da cui dipendono i progetti IIoT...

  • Le sfide relative alla sicurezza OT per le organizzazioni

    Fortinet ha pubblicato il suo Report globale 2022 su Operational Technology e cybersecurity. Con gli ambienti di controllo industriale che continuano a essere un bersaglio per i criminali informatici – il 93% delle organizzazioni di Operational Technology...

  • Troppo pochi gli esperti di cybersecurity in Italia: ecco i profili di domani

    Su questa specializzazione informatica, però, si conosce ancora troppo poco, ad esempio che diverse sono le strade da percorrere una volta formati, come quelle del Risk Manager, Security Analyst, Security Engineer, CISO, o ancora l’Ethical Hacker. A...

  • Check Point Software IoT Protect cybersecurity
    Check Point Software celebra la World Youth Skills Day

    Il 15 luglio era il World Youth Skills Day, la giornata che sensibilizza temi come le competenze per l’occupazione, il lavoro dignitoso e l’imprenditorialità per i giovani. Sin dalla sua dichiarazione da parte delle Nazioni Unite nel...

  • Umberto Pirovano Palo Alto Networks Zero Trust
    Un ambiente ibrido più sicuro grazie allo Zero Trust 2.0

    L’avvento del modello di lavoro ibrido ha cambiato radicalmente il panorama della cybersecurity. Utenti e aziende devono essere preparati a questa nuova fase ed essere consapevoli dell’impatto che la tecnologia sta avendo sulla trasformazione della società, perché...

  • TÜV SÜD, ente designato per cybersecurity e aggiornamenti software dei veicoli connessi

    I regolamenti UNECE R155 e R156, entrati in vigore nella primavera del 2021, costituiscono il quadro normativo internazionale per l’omologazione di componenti o veicoli e la certificazione dei sistemi di gestione relativi alla sicurezza informatica in ambito...

  • Trend Micro mette al sicuro i veicoli connessi con VicOne

    Entro il 2025 le auto connesse in circolazione saranno oltre 400 milioni. Trend Micro presenta VicOne, dedicata alla protezione dei veicoli elettrici e connessi. VicOne è l’ultima innovazione di Trend Micro e conferma la lunga storia dell’azienda nel...

  • HMI da MAS Elettronica: quando sicurezza e connettività contano

    MAS Elettronica è una realtà italianissima impegnata nel fornire soluzioni embedded affidabili e innovative ai vari settori applicativi industriali. Fra i prodotti di punta dell’azienda sono presenti le interfacce uomo-macchina come risposta integrata a un mercato in...

  • Automazione avanzata per la raccolta dei rifiuti

    Integrando le soluzioni di automazione di Mitsubishi Electric, l’azienda piemontese Nord Engineering ha sviluppato un innovativo sistema di sollevamento polivalente bilaterale per la raccolta dei rifiuti. Anche per la gestione dei cassonetti più pesanti e ingombranti, questo...

Scopri le novità scelte per te x