Pannello operativo mobile con Wlan e safety

Pubblicato il 10 marzo 2017

Nell’era delle industrie intelligenti viene richiesta una maggiore flessibilità nell’operatività di macchine e sistemi. Con la serie HGW Sigmatek presenta una nuova generazione di dispositivi operativi mobili: il trasferimento dati via Wlan e le funzioni integrate safety rendono il funzionamento e il monitoraggio sicuro e confortevole direttamente in loco. Questi nuovi dispositivi mobili sono progettati per funzionare senza restrizioni. Il cavo non è più necessario grazie al trasferimento dati via Wlan. I pannelli sono dotati di uno schermo touch da 10,4” a colori e processore Edge2-technology (dual core, 2×800 MHz) e non temono quindi applicazioni di visualizzazione complesse. Il dispositivo presenta 256 MB di memoria (RAM DDR3) e una scheda microSD (1 GB), con un peso di solo 1,3 kg nonostante la batteria integrata. La batteria consente un funzionamento continuo senza ricarica fino a 2 ore. I dati di sicurezza possono anche essere trasmessi via Wlan. A questo scopo il pannello HGW 1031 è dotato di un pulsante di emergenza e uno di conferma, nonché di un interruttore a chiave. I dati rilevanti per la sicurezza vengono scambiati sulla rete standard Wlan utilizzando il principio di ‘Black Channel’. La serie HGW supporta la banda di frequenza 2,4 e 5 GHz. Con gli HMI non associati l’operatore è in grado di specificare flessibilmente la posizione di operazione e gestire macchine, componenti di sistema e robot con un singolo pannello mobile.

Sigmatek è considerata uno dei principali produttori di sistemi di automazione completi a livello mondiale. Con una gamma di prodotti che soddisfa tutte le esigenze, dal migliore costo di asset ad applicazioni di fascia elevata. Sistemi di controllo e I/O a IPC, HMI, motion control e safety, al tool ingegneristico all-in-one Lasal con programmazione orientata agli oggetti e alla Ethernet realtime Varan. Sigma Motion è il distributore esclusivo per l’Italia di Sigmatek e offre un servizio completo che va dalla progettazione alla messa in funzione di macchine e impianti.



Contenuti correlati

  • Benvenuta AI nel grande mondo dell’automazione

    TwinCAT Chat porta ufficialmente il mondo dell’AI, in particolare quello dei Large Language Models (LLMs), nella sfera dell’automazione industriale: le funzionalità di chat direttamente integrate nell’ambiente di sviluppo agevolano l’interazione uomo-macchina e semplificano l’ingegneria del software. Anche il...

  • Rfid gestisce il magazzino

    A cura del Gruppo Rfid di Anie Automazione Leggi l’articolo

  • HMI e Scada

    Sempre più user friendly e progettati per offrire un’esperienza ottimale all’operatore, HMI, IPC e Scada si stanno evolvendo di pari passo con la trasformazione tecnologica dell’industria Leggi l’articolo

  • Interfacce uomo-macchina: come e perché monitorarle secondo Paessler

    Quando si parla di interfacce uomo-macchina, o HMI (Human-Machine Interface), si intendono sostanzialmente interfacce che permettono alle persone di monitorare e controllare macchine e processi industriali, nonché di interagire con esse. Tipicamente, ma non sempre, queste interfacce...

  • Impacchettare senza difetti

    La nuova astucciatrice orizzontale di Ricciarelli per spaghetti utilizza i sistemi di visione Omron per verificare l’effettiva chiusura della confezione e la perfetta marcatura dal punto di vista OCR/OCV, con la possibilità di controllare tutte le variabili...

  • Hardware per l’automazione: in crescita i PLC di grandi dimensioni

    Il mercato dell’hardware per l’automazione sta attraversando un cambiamento significativo poiché si adatta alla crescente trasformazione digitale nel settore manifatturiero. I produttori stanno ora tentando di identificare le migliori offerte, sfruttando la crescente apertura dei prodotti e integrando...

  • Nuovi terminali grafici OptixPanel di Allen-Bradley

    Rockwell Automation ha annunciato il lancio di una linea di terminali grafici in grado di aiutare i costruttori a differenziare le loro macchine e soddisfare un’ampia gamma di esigenze applicative. L’ OptixPanel di Allen-Bradley è anche compatibile col...

  • Soluzioni standard per applicazioni speciali

    Area progetta e produce avvolgitrici orizzontali evolute che rispondono alle specifiche necessità degli utenti, soprattutto in funzione delle differenti tipologie di manufatti che essi si trovano a gestire: dai leggeri perlinati e battiscopa fino ai pesanti profili...

  • L’interfaccia giusta per il petrolchimico

    Negli impianti di processo è importante che i sistemi HMI operino in modo affidabile, garantendo la sicurezza dell’operatore e delle risorse produttive, soprattutto in ambienti pericolosi o con stringenti requisiti igienici. R. Stahl ha una lunga esperienza...

  • Software di programmazione Cscape 9.90 di Horner Automation

    Il software Cscape 9.90 di Horner Automation combina la programmazione grafica tramite diagramma ladder (basata su IEC61131) con lo sviluppo dell’interfaccia operatore per l’integrazione completa del pacchetto di controllo. Il suo approccio diretto alla programmazione combina la...

Scopri le novità scelte per te x