Nuove feature per l’inverter compatto GA500 per uso industriale di Yaskawa

Con GA500 Yaskawa dimostra quanto possano essere versatili e facili da usare i suoi inverter. Disponibili in tre dimensioni e con gamme di potenza fino a 30 kW, questi prodotti si distinguono per la compattezza e la capacità di controllare motori asincroni, a magnete permanente o sincroni a riluttanza. Installati e pronti all’uso in pochi minuti, ora trovano anche impiego nelle applicazioni ad alta velocità, poiché la gamma di frequenza di uscita di 590 Hz può essere ampliata fino a 2.000 Hz se necessario, ad esempio per mandrini in applicazioni di lavorazione dei metalli, del legno o in centrifughe

Pubblicato il 9 agosto 2021

La nuova versione dell’inverter GA500 fanless o con ventole è adatta per l’uso con dissipatori di calore speciali, unità di raffreddamento ad acqua o qualsiasi altro elemento di raffreddamento. A seconda delle dimensioni dell’inverter, queste possono essere parti meccaniche della macchina o dissipatori di calore per applicazioni speciali. Ad esempio, nelle macchine tessili, dove lanugine e polvere possono ostacolare il raffreddamento degli inverter standard, la combinazione di un azionamento GA500 fanless con il giusto dissipatore di calore risolve questo problema riducendo notevolmente i tempi di fermo macchina e le conseguenti perdite di produzione.

In caso di inverter con annesso dissipatore di calore, il montaggio può avvenire anche all’esterno del quadro elettrico. Di conseguenza, viene eliminato dal quadro elettrico l’80% della dissipazione di potenza. Diviene così possibile utilizzare anche quadri elettrici più piccoli, ridurre i sistemi di raffreddamento o inserire più dispositivi nello stesso quadro. Inoltre, la minore circolazione d’aria all’interno del quadro elettrico riduce notevolmente l’inquinamento da polvere e allunga gli intervalli di assistenza.

Robusto e facile da usare

Il design robusto dell’inverter di Yaskawa con PCB rivestiti consente il funzionamento continuo a una temperatura ambiente fino a 50°C senza declassamento di potenza. Allo stesso tempo, le funzioni integrate per il monitoraggio dello stato della macchina e del tempo di vita residuo prevengono il rischio di fermi improvvisi. La funzione STO integrata è conforme ai requisiti di sicurezza di SIL3 o PLe. Un’interfaccia a 24 V può essere utilizzata per aggiungere ulteriori sensori, ad esempio di pressione o di temperatura.

Gli inverter GA500 supportano diversi protocolli di comunicazione industriale per facilitare il più possibile la connessione alla rete di automazione di fabbrica. Con una scheda di interfaccia bus di campo in un solo inverter, è possibile collegare in rete fino a cinque inverter GA500: ciò abbassa significativamente i costi e riduce al minimo il lavoro di cablaggio richiesto. Una tastiera intuitiva, una navigazione semplice e un assistente interattivo riducono a pochi minuti il tempo di configurazione. DriveWorksEZ per PC e DriveWizard Mobile per smartphone forniscono anche un potente strumento di programmazione con un’interfaccia utente grafica basata su icone, moduli funzione predefiniti e numerose funzioni logiche.

Anche il collegamento elettrico è estremamente pratico. I cavi di alimentazione e motore possono essere collegati senza dover rimuovere le coperture. I morsetti di controllo a molla creano collegamenti semplici e duraturi senza necessità di verificare periodicamente il serraggio delle viti. Un filtro EMC è integrato e garantisce la conformità agli standard globali diminuendo anche il numero di componenti nel quadro elettrico.

 



Contenuti correlati

  • Forum Meccatronica 2022: gli inverter di Nord

    A Forum Meccatronica 2022, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di ANIE Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia, focus su “Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile”. L’inverter, elemento centrale dei sistemi di automazione, le sue...

  • Nordac PRO: il tuttofare tra gli inverter per quadri elettrici

    Nord Drivesystems amplia la sua famiglia di inverter Nordac PRO introducendo nuovi modelli con potenze fino a 22 kW. Tutte e cinque le taglie della famiglia di prodotti sono dotate di un’interfaccia Ethernet multiprotocollo integrata e sono...

  • Intelligenza artificiale e manutenzione predittiva con le soluzione Mitsubishi

    Le tecnologie robotiche continuano a evolversi e uno degli sviluppi più promettenti è l’applicazione dell’intelligenza artificiale (AI). Una delle tendenze più significative nel campo della robotica è l’implementazione di tecnologie avanzate con manutenzione predittiva. Quest’ultima fornisce all’utente...

  • SECO lancia due nuovi fanless computers basati su processori Intel Core, Atom, Celeron e Pentium

    SECO, Gold Member della Intel Partner Alliance, ha lanciato PHOENIX e PYXIS, due nuovi box PC fanless, adatti ad ambienti sia commerciali che industriali. Il primo, basato su processori Intel Core di XI generazione e Intel Celeron...

  • Nuovo Motoman GA50 alta precisione e elevata velocità per saldatura e taglio laser 3D

    Con una ripetibilità di soli +/- 0,015 mm, il nuovo robot industriale Motoman GA50 di Yaskawa è particolarmente indicato per applicazioni di saldatura 3D di profili e pezzi complessi. Infatti garantisce velocità e ad alta precisione. Il manipolatore garantisce...

  • EcoStruxure Service Plan di Schneider Electric anche per gli inverter

    EcoStruxure Service Plan di Schneider Electric, già disponibile per gli asset elettrici (di media e bassa tensione come trasformatori, quadri, interruttori) e per i sistemi di gestione dell’energia, è ora disponibile anche per gli inverter. Ora i clienti...

  • L’area System Integrator di Yaskawa a Mecspe

    In occasione di Mecspe, che si è svolto a Bologna dal 9 all’11 giugno, Yaskawa ha promosso il valore derivante dalla partnership tra l’azienda e i propri System Integrator. Nell’area attigua allo stand Yaskawa, infatti, hanno gravitato altri 6 spazi minori,...

  • Niente si spreca…

    Un uso efficiente dell’energia, con la possibilità di recuperare quella non utilizzata per il funzionamento della macchina, è il cuore di un’applicazione realizzata da Vipa Italia Leggi l’articolo

  • Il mondo dell’automazione si scopre resiliente

    Di necessità, virtù: i diversi avvenimenti che hanno messo alla prova la tenuta del sistema industriale italiano hanno lasciato un’eredità positiva nelle imprese, tra investimenti lungimiranti e un rinnovato interesse per l’automazione. Dalla Ripresa alla Resilienza: il...

  • A SPS Italia 2022, Yaskawa pone al centro l’uomo e i suoi valori

    Parliamo di ESG, ovvero di aspetti ambientali, sociali e di governance aziendale. Oggi più che mai, infatti, l’attenzione del pubblico è catalizzata dai temi della sostenibilità, dell’inclusione sociale e dell’etica aziendale. L’automazione in questo scenario può fare molto, sia...

Scopri le novità scelte per te x