Nuove barriere reflex P1PM da Wenglor

I nuovi sensori optoelettronici di wenglor vanno ad ampliare ulteriormente la gamma dei PNG//smart, sensori intelligenti per qualsiasi tipo di applicazione

Pubblicato il 13 dicembre 2023

Wenglor sensoric group, azienda tedesca che sviluppa e produce sensori intelligenti, dispositivi di sicurezza e sistemi avanzati di elaborazione di immagini, amplia ulteriormente il già vasto portafoglio di dispositivi optoelettronici PNG//smart con le nuove barriere reflex P1PM.

Con un innovativo metodo di rilevamento tramite luce rossa a LED, le barriere reflex P1PM sono in grado di riconoscere oggetti di qualsiasi forma, colore e materiale, individuando l’intensità della luce retrodiffusa e la distanza.

Le barriere reflex

Le barriere reflex P1PM, disponibili in quattro varianti, convincono soprattutto per la loro versatilità che le rende perfette per le applicazioni più disparate: controllo di presenza, riconoscimento di contrasto, verifica del livello di riempimento e controllo dell’espulsione.

Grazie al principio di rilevamento combinato, le barriere reflex rilevano, oltre all’intensità della luce retrodiffusa, anche la distanza del punto luminoso da uno sfondo di riferimento precedentemente impostato tramite funzionalità Teach-in. Le distanze e le caratteristiche degli oggetti vengono rilevate in modo affidabile fino a un metro, indipendentemente dal colore, dalla forma e dal materiale delle superfici.

Il rilevamento di oggetti lucidi, irregolari e persino semitrasparenti avviene in modo affidabile, senza che ciò richieda un catarinfrangente. Ciò comporta diversi vantaggi e risparmi in termini di spazio, tempo e costi.

L’assenza del catarifrangente permette inoltre di montare il sensore anche in spazi ristretti così come di evitare downtime dell’impianto dovuti a catarifrangenti sporchi di polvere o difettosi. Questi nuovi dispositivi infatti si regolano in modo dinamico, compensando variazioni graduali dello sfondo senza che siano necessari interventi. Questa caratteristica rende questo sensore particolarmente adatto anche ad ambienti gravosi, con sporcizia o forti vibrazioni.

Le barriere reflex P1PM dispongono di due modalità teach separate, potendo essere impostate su uno sfondo di riferimento sia statico che mobile. Il settaggio tramite IO-Link consente di stabilire entrambe le modalità operative delle barriere reflex PNG//smart. In questo modo, il sensore può essere adattato in modo semplice e personalizzato in base all’applicazione di riferimento. Le barriere reflex riconoscono gli oggetti anche se si trovano direttamente di fronte all’ottica del sensore, poiché lavorano senza zona cieca.

Le caratteristiche in breve

  • Riconoscimento dell’oggetto senza contatto tramite luce rossa a LED, indipendentemente da colore, forma e materiale delle superfici dell’oggetto, senza necessità di un catarifrangente aggiuntivo
  • Rilevamento affidabile di oggetti lucidi, irregolari e semitrasparenti
  • Innovativo metodo di rilevazione, che rileva la distanza e l’intensità
  • Quattro varianti con due modalità operative separate: teach-in su sfondo di riferimento statico e mobile
  • Regolazione dinamica per un rilevamento ancora più affidabile
  • IO-Link 1.1 per un facile settaggio e una facile integrazione
  • Nessuna zona cieca

 



Contenuti correlati

  • SICK partecipa all’edizione 2024 di SPS Italia con tante novità sulla sensoristica

    Soluzioni personalizzate per un futuro su misura. Da qui parte SICK a SPS Italia, la fiera sulla tecnologia e l’innovazione diventata un punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano. Appuntamento a Fiere di Parma, dal 28 al...

  • Le soluzioni di wenglor per la robotica

    Al Main Event 2024 organizzato dal consorzio Profibus e Profinet Italia, wenglor sarà tra i protagonisti per presentare le sue soluzioni sensoristiche intelligenti per il mondo della robotica. Inoltre l’azienda porterà la sua ultima novità: gli innovativi...

  • Prodotti compatibili con l’hygienic design

    Il termine Hygienic Design indica una progettazione compatibile con i requisiti d’igiene e pulizia previsti per macchinari, impianti e componenti utilizzati in ambienti dove l’igiene riveste un ruolo primario, per evitare infezioni, malattie e contagi, per esempio...

  • Rilevamento RFID per controllare la produzione

    I nuovi lettori RFID industriali di wenglor sono pensati per il rilevamento automatico a breve distanza, in modo affidabile, sicuro e preciso. La comunicazione in radiofrequenza e senza contatto rende possibile il controllo dei processi di produzione,...

  • Wenglor acquisisce Deevio e potenzia la machine vision con l’IA

    L’azienda tedesca wenglor sensoric group – che sviluppa, produce e commercializza sensori intelligenti, dispositivi di sicurezza e sistemi avanzati di elaborazione di immagini – ha recentemente acquisito deevio, start-up berlinese fondata nel 2018, specializzata nello sviluppo di...

  • Dispositivi e soluzioni per rendere sicuri macchine e impianti

    Accanto ai tradizionali dispositivi di sicurezza, la crescente interconnessione ha aumentato la complessità delle minacce alla sicurezza di macchine e impianti industriali. In questo contesto, è fondamentale adottare soluzioni e dispositivi idonei a fronteggiare vari tipi di...

  • Wenglor RFID industriali
    Nuovi lettori RFID industriali di Wenglor

    Wenglor Sensoric Group, azienda che sviluppa e produce sensori intelligenti, dispositivi di sicurezza e sistemi avanzati di elaborazione di immagini, ha rilasciato la nuova versione del suo lettore RFID industriale. L’identificazione a distanza ravvicinata, il controllo e...

  • Le ultime innovazioni wenglor a Mecspe Bari

    wenglor sensoric italiana, filiale nazionale dell’azienda tedesca che sviluppa e produce sensori intelligenti, dispositivi di sicurezza e sistemi avanzati di elaborazione di immagini, sarà presente a Mecspe, fiera italiana della manifattura e dell’industria 4.0 organizzata da Senaf...

  • Sensori IIoT nella produzione industriale

    Al centro della trasformazione digitale ci sono i sensori IIoT e i dispositivi intelligenti che raccolgono dati, comunicano tra di loro e plasmano il futuro dell’industria manifatturiera. Leggi l’articolo

  • Safety e monitoraggio delle persone

    La tecnologia svolge un ruolo cruciale nell’evoluzione delle soluzioni di safety in ambito industriale: uno dei più interessanti sviluppi oggi da implementare riguarda il monitoraggio delle persone Leggi l’articolo

Scopri le novità scelte per te x