NUM lancia i motori elettrici lineari progettati specificamente per le macchine utensili

Parte mobile primaria completamente incapsulata in un involucro di acciaio inossidabile. Raffreddamento a liquido per applicazioni a ciclo di lavoro continuo

Pubblicato il 6 ottobre 2022

NUM, azienda specializzata in CNC, ha lanciato una serie di servomotori lineari brushless progettati specificamente per applicazioni a ciclo di lavoro continuo nelle macchine utensili.

Fino ad oggi, la maggior parte dei motori lineari presenti sul mercato è stata progettata per l’automazione generica, con capacità di posizionamento A-B veloce ma con cicli di lavoro relativamente bassi. NUM ha adottato un approccio progettuale più conservativo, aspettando che il mercato maturasse prima di creare un motore lineare espressamente destinato al funzionamento continuo nell’ambiente severo delle macchine utensili moderne.

I nuovi motori lineari NUM della serie LMX incorporano una serie di caratteristiche che aiutano a mitigare l’effetto di condizioni operative difficili. La loro sezione primaria mobile che contiene l’avvolgimento è completamente incapsulata in un robusto alloggiamento in acciaio inossidabile, con un circuito di raffreddamento integrato progettato per massimizzare la portata, il che consente anche l’uso di liquidi di raffreddamento a bassa temperatura e bassa dispersione termica specifica. I motori hanno un passo polare ridotto per aumentare la densità di forza, minimizzare le forze di cogging e ridurre le perdite termiche.

I motori lineari LMX sono costituiti da una parte fissa con unità modulari di magneti in terre rare, e da una parte mobile costituita da un nucleo magnetico con bobine incapsulate in un involucro metallico che viene supportato dalle guide fornite dal cliente. Una caratteristica fondamentale dei motori è che sono progettati per funzionare con un traferro relativamente ampio di 1 mm, per ridurre l’impatto delle tolleranze di montaggio sulle caratteristiche delle prestazioni. Per la maggior parte delle applicazioni su macchine utensili, la piastra dei magneti è tenuta ferma e la sezione con l’avvolgimento è libera di muoversi, ma sono possibili anche disposizioni di montaggio inverse, con prestazioni simili.

Adatti all’uso con servoazionamenti brushless sinusoidali trifase standard, i motori lineari della serie LMX di NUM sono particolarmente convenienti se abbinati ai drive NUMDrive X o al nuovo NUM DrivePro. Entrambe queste famiglie di azionamenti ad alte prestazioni sono caratterizzate da un elevato grado di integrazione funzionale, che le rende tra le più compatte sul mercato, e offrono ampie opzioni di monitoraggio e controllo del movimento sicuro per aiutare a semplificare la progettazione.

I nuovi drive NUM DrivePro saranno probabilmente di particolare interesse per gli OEM che cercano le massime prestazioni dai nuovi motori lineari NUM della serie LMX. Implementati utilizzando una tecnologia avanzata system-on-chip (SoC) e basati su un processore ARM multi-core, i drive utilizzano la programmazione bare-metal per eliminare la latenza del sistema operativo.

NUM produce un’ampia gamma di motori elettrici, tra cui motori mandrino, motori servo assi, motori coppia, sincroni e asincroni, e ora anche lineari. Secondo Massimiliano Menegotto, Amministratore Delegato e CTO del Gruppo NUM: “La scelta della migliore soluzione cinematica per qualsiasi macchina comporta spesso un compromesso tra vari fattori tecnici. NUM può supportare i progettisti di macchine, durante la fase di sviluppo della macchina, nella scelta della soluzione più appropriata”.



Contenuti correlati

  • A SPS Italia 2024: soluzioni Panasonic per packaging, alimentare e lavorazione metallo

    Il pacchetto motion di Panasonic viene utilizzato con successo dagli OEM di diversi settori industriali che richiedono profili di movimento complessi. Come ad esempio nel settore alimentare, per la realizzazione di un’affettatrice automatica da 22 assi, migliorandone la precisione di taglio,...

  • Asta di macchinari usati in seguito alla chiusura di un’officina meccanica a Ipsach, Svizzera

    Le sfide nel settore della lavorazione dei metalli sono in continuo aumento. A fronte delle condizioni economiche e dell’elevato livello di investimenti necessari per rimanere competitivi anche da un punto di vista tecnologico, le imprese più piccole...

  • Motori ed efficienza

    Motori elettrici e inverter sono componenti chiave per applicazioni ad alta efficienza energetica in ambito industriale: l’azionamento ha il potenziale per portare enormi risparmi energetici, fino al 40% a seconda dell’applicazione Nel 2024 la Commissione Europea dovrebbe...

  • Ucimu: in calo gli ordini di macchine utensili nel quarto trimestre

    Nel quarto trimestre 2023, l’indice degli ordini di macchine utensili elaborato dal Centro Studi & Cultura di Impresa di Ucimu -Sistemi per Produrre segna un calo del 31,1% rispetto al periodo ottobre-dicembre 2022. In valore assoluto l’indice...

  • Risparmio energetico assicurato con drive GA e SynRM

    Sostituire un motore di efficienza IE2/3 con un motore sincrono a riluttanza (SynRM) accoppiato a un azionamento Yaskawa della serie GA riduce significativamente i consumi energetici e i costi associati. I motori SynRM riducono le perdite di...

  • ABB scuola Vittuone
    Giochi interattivi e quiz con ABB per insegnare la sostenibilità ai più piccoli

    Costantemente attiva nel costruire un futuro sostenibile per persone e ambiente, ABB si distingue anche per il forte impegno nel coinvolgere scuole e università per formare le future generazioni. L’azienda non vede l’istruzione come un semplice mezzo...

  • Variatori di frequenza EB3000 di Delta

    Delta, leader globale nelle tecnologie di gestione dell’energia e termica e fornitore di soluzioni di automazione industriale di classe mondiale, annuncia una nuova generazione dei suoi variatori di frequenza per ascensori, la famiglia EB3000. I nuovi variatori...

  • Ucimu: un 2023 complessivamente in positivo e un 2024 di tenuta

    2023 ancora positivo per l’industria italiana costruttrice di macchine utensili, robot e automazione che ottiene un nuovo record di produzione; si allunga così il trend favorevole che dovrebbe trovare conferma anche nel 2024. Questo, in sintesi, quanto...

  • Ridurre i costi e migliorare la sostenibilità con motori e azionamenti efficienti

    La sostituzione di installazioni obsolete con motori più efficienti ed ecologici comporta benefici essenziali per l’ambiente e la gestione delle risorse. Al tempo stesso motori e azionamenti di nuova generazione riducono i costi di produzione e aumentano...

  • Motori precisi per alte prestazioni

    La tecnologia più evoluta di Oriental Motor, impiegata per realizzare azionamenti di precisione ad alte prestazioni, si traduce nella famiglia di prodotti della Serie AZ, un insieme di molteplici soluzioni compatte, efficienti e adatte per realizzare le...

Scopri le novità scelte per te x