Un nuovo chief executive officer per rafforzare il futuro di Comau

Pietro Gorlier è stato nominato Chief Executive Officer (CEO) di Comau dal 1° aprile 2022 mentre Alessandro Nasi mantiene il suo ruolo di Presidente

Pubblicato il 12 aprile 2022

Comau annuncia la nomina di Pietro Gorlier come Chief Executive Officer, a partire dal 1° aprile 2022. Arrivando in Comau con una significativa esperienza nel settore automotive e una consolidata conoscenza del settore dei servizi, Gorlier rafforzerà il percorso di realizzazione degli obiettivi strategici dell’azienda. In questo ruolo lavorerà direttamente con Alessandro Nasi, che resta Presidente.

Con un background professionale di oltre 30 anni, Gorlier, prima di questo nuovo incarico, è stato Chief Parts and Services Officer globale per Stellantis. Ha inoltre ricoperto diversi altri ruoli manageriali con responsabilità crescenti e comprovati successi, ricoprendo il ruolo di Presidente & CEO di MOPAR, CEO di Magneti Marelli e Chief Operating Officer (COO) della Regione EMEA di FCA. Dal 2011, Gorlier è stato membro del Group Executive Council (GEC) di FCA.

Comau, che ha il suo centro direzionale a Torino, è un’azienda tecnologica di primo piano nel settore dell’automazione industriale e della robotica, con una consolidata esperienza e presenza nel settore automobilistico, compresi i veicoli elettrici, nonché in settori emergenti come le energie rinnovabili, la logistica e la digitalizzazione. L’azienda opera attraverso una rete internazionale di 6 centri di innovazione, 5 digital hub e 9 stabilimenti di produzione, impiegando 4.000 persone in 13 Paesi. “Non ho dubbi che Pietro farà leva sulla sua significativa esperienza nel settore e sulla sua conoscenza dei mercati globali, per rafforzare il nostro percorso di business attraverso l’innovazione e l’eccellenza, portando valore aggiunto per i nostri clienti” ha commentato il Presidente Alessandro Nasi.

Come annunciato in precedenza da Stellantis, azionista di Comau, la società si sta preparando a diventare un’entità indipendente. Questa nuova nomina conferma l’impegno di Comau nel perseguire i suoi obiettivi strategici, che includono investire in tecnologie e soluzioni innovative, espandere la propria rete globale e supportare le esigenze di business dei propri clienti.



Contenuti correlati

  • Automazione avanzata Comau per la nuova Alfa Romeo Tonale

    Comau ha progettato e implementato una soluzione di produzione Body-In-White (Biw) flessibile per la nuovissima Tonale, il primo Suv Alfa di nuova generazione, che soddisfa i rigorosi obiettivi di produzione, di qualità e di commercializzazione del cliente. Le 20 linee...

  • Soluzioni unificate Rockwell Automation e Comau di controllo dei robot

    Dal lancio della loro collaborazione nel 2021, Comau e Rockwell Automation hanno lavorato insieme per sfruttare la potenza delle soluzioni robotiche per aiutare le aziende ad aumentare la velocità dell’innovazione e massimizzare l’efficienza produttiva. Ora Comau affianca Rockwell...

  • Robotica evoluta per ambienti speciali e sensibili

    Per rispondere al cambio di paradigma a livello tecnologico dovuto all’emergere di nuove tendenze di mercato favorite da Industria 4.0, Comau ha progettato il nuovo robot Racer-5 SE, specifico per gli ambienti speciali e sensibili. Leggi l’articolo

  • Comau e Siemens – robotica e intelligenza artificiale

    Nel corso dell’evento “L’integrazione della robotica e dell’intelligenza artificiale nel PLC”, Comau e Siemens hanno presentato diversi casi applicativi, a dimostrazione della capacità concreta dei PLC Siemens di comunicare a livello industriale con robot controller Comau. L’evento...

  • Comau ha presentato in anteprima nuove tecnologie per la produzione 4.0 alla 33.BI-MU

    Comau ha offerto un’anteprima esclusiva del suo nuovo esoscheletro indossabile MATE-XT 4.0 alla 33.BI-MU di Milano. L’evento è riconosciuto come la più importante fiera italiana per la lavorazione dei metalli, le macchine utensili additive, i robot, la...

  • Thomas Baack è il nuovo amministratore delegato di Interroll

    A partire dal 1° ottobre 2022, Thomas Baack assumerà la carica di amministratore delegato (Managing Director) di Interroll Trommelmotoren GmbH con sede a Hückelhoven-Baal, in Germania. Il trentanovenne ingegnere industriale sarà responsabile dello stabilimento e dei centri di eccellenza globali...

  • La robotica e le tecnologie avanzate di Comau per l’e.DO Learning Center di Ferrari

    Comau ha sviluppato tecnologie avanzate e soluzioni didattiche per il progetto educativo “e.DO Learning Center” promosso da Ferrari, con l’obiettivo di offrire un supporto continuo al territorio locale. Il Centro apre oggi presso l’Istituto “Fermo Corni” di...

  • Robotica efficiente per produzioni sostenibili

    Partendo da un forte impegno nel campo dell’elettrificazione, che è mirato a creare nuove competenze e soluzioni innovative per l’industria, Comau ha realizzato dei robot espressamente pensati per ottimizzare i cicli di lavorazione ed è impegnata nello...

  • Christian Colombo è il nuovo Presidente di AFIL

    Nuovo presidente per AFIL (Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia) nel biennio 2022-2024. È l’imprenditore Christian Colombo, amministratore delegato di Ficep S.p.A., nota azienda italiana nel settore delle macchine utensili e impianti, con sede a Gazzada Schianno, in provincia...

  • E-skill di Comau è il programma di upskilling nel campo dell’elettrificazione

    Attivo dal 2019 il percorso di formazione oggi si focalizza sulle nuove fonti di energia con un occhio particolare alle sfide dell’e-mobility, delle batterie elettriche e dell’idrogeno per supportare la trasformazione delle competenze richieste a chi già...

Scopri le novità scelte per te x