NIDays 09 – Forum Tecnologico sulla Progettazione Grafica di Sistemi

Pubblicato il 25 febbraio 2009

Oltre a confermarsi come la maggiore tendenza del 2009 in ambito di test e misura, in risposta ai cambiamenti in atto nell’economia mondiale, la progettazione grafica di sistemi sarà uno dei temi principali di NIDays 09, che si terrà a Milano il 25 febbraio 2009 presso il Centro Congressi Milanofiori. L’unica data italiana dell’evento organizzato da National Instruments sarà strutturata in modo da offrire occasioni di aggiornamento e approfondimento sullo stato dell’arte di settori come controllo e automazione industriale, progettazione di sistemi embedded, misura, collaudo e meccatronica.

L’agenda fitta di appuntamenti prevede una Keynote di apertura dedicata alle anteprime di trend e tecnologie legate alla progettazione grafica di sistemi, “proponendo un viaggio alla scoperta dei vantaggi in termini di efficienza e produttività che l’evoluzione di soluzioni e prodotti NI garantisce”, assicura John Hanks, vice president product marketing di National Instruments. Seguirà la presentazione di Centro Ricerche Fiat dedicata all’ingegneria verde nell’efficienza energetica.

Nel pomeriggio NIDays 09 propone un’ampia scelta di conferenze tecniche, suddivise in sessioni parallele in grado di fornire approfondimenti sulle nuove tecnologie software di National Instruments, tra cui LabView 8.6 e LabWindows/CVI 9.0, sui nuovi dispostivi embedded NI Single-Board RIO, sui nuovi analizzatori e generatori di segnale vettoriale PXI Express a 6,6 GHz, sulla nuova gamma di prodotti NI FlexRIO per incrementare le prestazioni degli I/O basati su Fpga per i sistemi di test PXI e sulla nuova piattaforma Ethernet deterministica.

Le sessioni pratiche dedicate ad automazione, acquisizione dati e visione artificiale consentiranno a tutti i presenti di testare le proprie conoscenze tecniche. Come novità di quest’anno, i partecipanti a NIDays 09 avranno, previa iscrizione, la possibilità di sostenere gratuitamente il livello di certificazione Clad (Certified LabView Associate Developer) e di certificare le proprie competenze tecniche.

La vasta area espositiva ospiterà sviluppatori, partner tecnologici e Alliance Partner di National Instruments, offrendo a tutti i partecipanti la possibilità di condividere successi e fare il punto sulle attuali problematiche legate agli ultimi sviluppi nella progettazione, automazione industriale, controllo, test e misura.



Contenuti correlati

  • Un chiaro focus su cybersecurity e licensing software: Wibu-Systems ad Hannover Messe 2024

    Quest’anno, Wibu-Systems è particolarmente orgogliosa di presentare ad Hannover Messe 2024 una serie speciale di tour guidati, condotti da Oliver Winzenried stesso, CEO e fondatore dell’azienda. Questi viaggi unici nel cuore dell’innovazione industriale proporranno ai partecipanti uno...

  • Schneider Electric presenta EcoStruxure Secure Connect

    Schneider Electric va incontro alle crescenti esigenze di cybersecurity in ambito industriale proponendo EcoStruxure Secure Connect. Nel settore dell’automazione industriale, stiamo assistendo a un aumento significativo di macchine installate e connesse, per le quali la cybersecurity rappresenta un requisito fondamentale. Da...

  • NSK partecipa allo sviluppo di una mano robotica altamente personalizzabile

    NSK e il Centro Aerospaziale Tedesco (DLR, Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt) stanno sviluppando una mano robotica che aiuterà ad automatizzare attività manuali, in particolare nell’industria dei servizi. Il concetto ruota attorno a una mano robotica...

  • Supply chain e trasparenza della filiera: la tecnologia aiuta ad aumentare del +90% l’accuratezza delle informazioni

    Secondo Remira Italia, azienda specializzata nell’offerta di soluzioni software avanzate per la gestione della supply chain, attraverso la tecnologia è possibile velocizzare del +20% la comunicazione con i fornitori e subfornitori e aumentare del +90% l’accuratezza delle informazioni....

  • Modernizzare la tecnologia di produzione

    Intelligenza artificiale e soluzioni basate sul cloud per l’aggiornamento di software e sistemi di controllo presso lo stabilimento di produzione più grande d’Europa di un gigante del settore chimico Emerson è stata scelta dalla multinazionale chimica LyondellBasell...

  • Meccatronica per alimenti e bevande

    Dai tradizionali prodotti pneumatici fino a ai più recenti cilindri elettrici, l’offerta di meccatronica proposta da Metal Work comprende un completo insieme di prodotti ideali per applicazioni nell’industria alimentare e non solo. Leggi l’articolo

  • Accademia e industria si incontrano nell’automazione di processo

    In ambito accademico, facendo sinergia tra università e industria, è stato sviluppato un sistema di controllo avanzato che permette anche di studiare e introdurre nella funzione di costo dei termini da minimizzare, come per esempio il consumo...

  • Il software sulla strada del riso

    Come risolvere in maniera semplice e innovativa le problematiche gestionali di un grande impianto dedicato alla lavorazione del riso come quello di S.P. SpA? Nel cuore del distretto risicolo vercellese, Atec Sistemi ha risposto a questa istanza...

  • Carico, scarico e movimentazione di pannelli in totale sicurezza

    Per aggiornare un sistema automatico di movimentazione dei pannelli, nell’ambito della linea di produzione di componenti per l’industria dell’arredo di Mobilpref, l’azienda Robota, specializzata nella lavorazione del legno, ha utilizzato la tecnologia di sicurezza di Schmersal. Leggi...

  • Soluzioni di controllo aperte per facilitare la comunicazione

    In un nuovo magazzino automatizzato realizzato per Kunming Shipbuilding Equipment, lo specialista KSec Intelligent Technology è riuscito ad aumentare l’efficienza del sistema e a soddisfare i requisiti di produzione intelligente. La tecnologia di controllo aperta di Beckhoff...

Scopri le novità scelte per te x