Nel 2021 il mercato digitale crescerà del 4,2% e quello delle tecnologie innovative del 6,8%

Pubblicato il 2 aprile 2021

La Digital Business Transformation Survey di The Innovation Group, società italiana di servizi di consulenza e di ricerca di mercato indipendente, specializzata nello studio delle evoluzioni del mercato delle tecnologie ICT e digitali, relativi all’andamento del mercato IT, digitale e delle tecnologie innovative in Italia ha evidenziato un andamento del mercato digitale per il 2020 pari al meno 0,1% con una proiezione per il 2021 di crescita del 4,2%.

All’interno del macro-comparto, il mercato dell’IT “tradizionale” perde il 2,8% nel 2020 e arretrerà dello 0,5% nel 2021, mentre il mercato delle nuove tecnologie digitali (cloud, collaboration, AI, machine learning, 5G, IoT, blockchain…) è cresciuto del 2,5% nel 2020 e crescerà ancora del 6,8% quest’anno.

Le stime quantitative vengono confermate dalla survey realizzata nei primi mesi del 2021 da The Innovation Group su un campione di executive appartenenti a oltre 180 imprese italiane di tutte le dimensioni.

Tra i principali trend che emergono e caratterizzano la fase di positiva transizione del mercato digitale nel nostro Paese si evidenzia che:

• L’emergenza sanitaria fattore determinante per l’accelerazione della digital transformation
Il 49% delle imprese intervistate ha confermato che l’emergenza ha portato a un’accelerazione della trasformazione digitale del loro business. 

Questa accelerazione si conferma come tendenza strutturale all’incremento degli investimenti in nuove tecnologie digitali anche per il 2021: il 43% degli intervistati prevede infatti un incremento del budget ICT per l’anno corrente rispetto al 2020, mentre il 28% prevede un budget pressoché stabile.

Le priorità segnalate dalle aziende hanno infatti a che fare con la disruption causata dalla pandemia, che ha richiesto una migliore efficienza operativa e riduzione dei costi, e allo stesso tempo maggiore agilità e flessibilità dei modelli di business: priorità che hanno potuto essere soddisfatte nelle nuove condizioni solo grazie all’incremento degli investimenti in nuove tecnologie digitali.

• Più investimenti in sostenibilità, le PMI guidano la nuova esigenza di cambiamento
Il 47 % delle aziende, in particolare le PMI operanti nell’ambito di industria e servizi, prevede un aumento del budget aziendale dedicato ad attività e progetti sostenibili, sia per la maggiore consapevolezza del management della necessità di promuovere investimenti virtuosi, sia per la coscienza della potenziale profittabilità di tali investimenti, sia infine per la prevista disponibilità di risorse e incentivi previsti dal Recovery Fund a partire dalla seconda metà dell’anno.

• Crescono gli investimenti in collaboration, cloud, sicurezza e workflow management
Le dinamiche degli investimenti in ICT segnalano alcuni trend di crescita significativa e costante tra l’anno scorso e quello corrente nelle aree della collaboration, del cloud, della sicurezza e del software per workflow management; si continuerà ad investire anche in desktop, notebook e smartphone, ma a ritmi ridotti rispetto all’anno scorso, in cui si è verificata una grande domanda alimentata dall’esigenza di fornire tempestivamente strumenti di lavoro a domicilio per lo smart working.

• Le tre principali iniziative per la funzione ICT nel 2021
Secondo gli IT Manager intervistati, le principali iniziative per la funzione ICT nel 2021 saranno: 
• Security/ continuity / risk management
• Smart working / digital workspace
• Strategia cloud / multicloud.

Per quanto riguarda il cloud, allo stato attuale si preferiscono soluzioni ibride e multi-cloud (tendenza che si accentuerà tra 3 anni). Tra 3 anni si prevede, inoltre, la virtuale scomparsa delle soluzioni on-premise.

• Il ruolo dell’Intelligenza Artificiale nel 2021 (e tra 5 anni)
Ad oggi, il 75% delle aziende intervistate dichiara una presenza molto marginale dell’IA nelle proprie strategie di innovazione digitale, confinata ad applicazioni di customer service a minore contenuto tecnologico (chatbot, call center). Un fenomeno che però si modificherà radicalmente tra 5 anni, quando tutto il campione ha dichiarato di prevedere di utilizzare tali soluzioni, la maggior parte (75%) in maniera considerevole.

• Un vero cambiamento culturale per raggiungere la piena digital transformation
Negli ultimi anni, il tema del change management si è dimostrato sempre di più chiave di successo dei percorsi di trasformazione: un’azienda su due (più del 40% dell’anno scorso) lo indica oggi come il principale aspetto critico, da tenere in considerazione se si vuole cambiare. La pandemia ha sicuramente favorito una migliore accettazione delle novità da parte delle persone, ma rimane il fatto che non basta introdurre una nuova tecnologia, bisogna accompagnarla con una revisione dei processi – un cambiamento di mindset – un ripensamento delle attività se si vuole veramente favorire il cambio di passo.

 



Contenuti correlati

  • Robotgames il nuovo concorso di Ucimu Academy per giovani innovatori

    Ucimu-Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, Fondazione Ucimu e EFIM-Ente Fiere Italiane Macchine organizzatore di 34.BI-MU, presentano, con il sostegno di Fondazione Fiera Milano, Robotgames . Robotgames  è il nuovo...

  • 5 fattori che rallentano i processi di approvvigionamento secondo Iungo

    Con la crisi del Mar Rosso, l’Italia perde 95 milioni di euro al giorno: sono queste le stime di Confartigianato, che ha calcolato l’entità dell’impatto causato dalla riduzione del traffico delle navi mercantili tra l’Oceano Indiano e...

  • A&T 2024: 18.000 visitatori in 3 giorni di fiera

    Si è chiusa la 18a edizione della Fiera A&T Automation and Testing di Torino: sono stati 18 mila i visitatori nella tre giorni di manifestazione. A catalizzare l’attenzione la Casa dell’Intelligenza Artificiale, il più grande spazio dimostrativo...

  • A Torino, l’intelligenza artificiale è protagonista: indicazioni e raccomandazioni per una corretta applicazione

    Non lasciamoci ingannare dal fascino dell’ AI (Intelligenza Artificiale) e al tempo stesso creiamo le migliori condizioni per infondere tra le imprese italiane, in particolare nelle PMI, un senso di fiducia e di prospettiva positiva legata all’adozione...

  • I magnifici dieci dell’innovazione tecnologica

    Le tecnologie che tradurranno in pratica le scelte strategiche delle aziende, sospinte e guidate dall’Intelligenza Artificiale e orientate a favorire una crescita sostenibile, contribuiranno a massimizzare il valore dei dati, a raggiungere gli obiettivi Esg, ad attrarre...

  • AI, sistemi aperti ed edge

    Come possiamo parlare di America senza menzionare Elon Musk! Nessuno riesce a capirlo fino in fondo; a tratti è straordinariamente brillante, come può dunque essere costato miliardi di dollari a se stesso e ai suoi investitori? Blaterando...

  • HPE ed Eni avviano la realizzazione di un supercomputer industriali

    Hewlett Packard Enterprise ha annunciato che sta realizzando per Eni, uno dei maggiori fornitori di energia al mondo, un supercomputer di prossima generazione chiamato HPC6. Eni utilizzerà il sistema per promuovere la ricerca scientifica e l’ingegneria al fine...

  • Il viaggio sostenibile

    Sensori connessi, robotica, azionamenti adattivi: i concetti avanzati di automazione sono fondamentali per una produzione efficiente dal punto di vista energetico e di risparmio delle risorse La domanda di energia, l’uso di materie prime e, soprattutto nelle...

  • Ponti radio wireless in banda E per le reti 5G

    I ponti radio wireless in banda e renderanno possibile la diffusione delle reti 5G a livello globale, ma quali requisiti di sistema sono necessari per la tecnologia in banda E? Questo articolo introduce le varie tecnologie di...

  • L’impatto dell’AI nel data center

    L’adozione di modelli LLM richiederà expertise adeguate per sfruttare al meglio le nuove funzionalità L’adozione di massa di modelli linguistici di grandi dimensioni (LLM), sia da parte delle aziende clienti che dai produttori di apparecchiature informatiche, richiede...

Scopri le novità scelte per te x