Moxa presenta una nuova generazione di computer industriali x86 per potenziare la connettività delle soluzioni egde per l’industria

Pubblicato il 29 febbraio 2024

Moxa Inc., azienda tra i leader nel settore delle comunicazioni e delle reti industriali, ha annunciato ufficialmente il lancio di una nuova famiglia di computer industriali (IPC) x86 caratterizzata da affidabilità, adattabilità e longevità eccezionali, per rispondere alle crescenti esigenze di connettività ed elaborazione in tempo reale di grandi volumi di dati provenienti da sensori e dispositivi ai applicazioni edge per l’industria.

Il settore industriale sta rapidamente abbracciando la trasformazione digitale con una maggiore consapevolezza dell’ottimizzazione delle risorse, il che sta facendo crescere la domanda di PC industriali x86 affidabili, come i dispositivi edge usati per interfacciarsi con le piattaforme applicative IoT industriali e accelerare l’implementazione di soluzioni abilitate all’Industria 4.0.

Secondo la ricerca pubblicata da ABI Research su Industrial Automation Harward Innovation: PLC, IPC e HMI, il mercato dei personal computer industriali (IPC) registrerà il tasso di crescita più elevato tra i tre tipi di hardware per l’automazione industriale – gli altri due sono i mercati dei controllori logici programmabili (PLC) e delle interfacce uomo-macchina (HMI) – con un aumento della spesa del 6% e da 11 miliardi di dollari a 19,7 miliardi di dollari tra il 2023 e il 2033.

Per rispondere all’esigenza di PC industriali affidabili e robusti nei progetti di retrofit e aggiornamento all’architettura edge nell’industria, Moxa ha creato nuove famiglie di IPC x86, le serie BXP, DRP e RKP, disponibili in diversi formati, combinazioni di interfacce adattabili e con varie opzioni di processori Intel®, per un totale di 75 modelli diversi. L’ampio portafoglio di PC industriali è stato appositamente progettato per soddisfare le mutevoli esigenze del settore dell’automazione industriale.

I prodotti delle serie BXP, DRP e RKP sono coperti da una solida garanzia hardware di 3 anni e da un impegno di longevità di 10 anni (dichiarato nel 2023). Questi prodotti riaffermano l’impegno di Moxa a fornire prodotti di qualità eccezionale e a garantire un supporto stabile e a lungo termine per le esigenze aziendali in continua evoluzione dei nostri clienti. Inoltre, il servizio semplificato di configure-to-order (CTOS) aiuta i clienti a individuare rapidamente e in pochi passaggi il prodotto più adatto alle loro applicazioni.

Massima affidabilità per garantire il funzionamento 24 ore su 24, 7 giorni su 7 e la longevità del prodotto
I prodotti delle serie BXP, DRP e RKP comprendono computer robusti e privi di ventole, progettati per funzionare in modo affidabile in ambienti difficili. Il design ermetico dissipa efficacemente il calore e riduce gli interventi di manutenzione imprevisti e i guasti al sistema, garantendo il funzionamento 24 ore su 24 e 7 giorni su 7 dei sistemi POS per i trasporti e le stazioni di servizio, dove è richiesta un’elaborazione massiccia dei dati e dove le apparecchiature sono molto probabilmente esposte a condizioni ambientali esterne difficili.

Inoltre, i computer hanno superato rigorosi test di conformità agli standard di sicurezza, tra cui l’esposizione continua a temperature estreme, sbalzi di tensione e urti, in modo da poter resistere a condizioni climatiche estreme e lavorare ininterrottamente senza surriscaldarsi o congelarsi.

Moxa si impegna fortemente per offrire la massima qualità dei prodotti e la sua garanzia hardware di 3 anni è pari alla migliore del mercato dei computer industriali, a dimostrazione della nostra fiducia nella qualità del prodotto. Il nostro supporto a lungo termine per il ciclo di vita del prodotto, della durata di 10 anni, è un ulteriore impegno per la sua longevità.

Portafoglio completo di computer industriali x86 per diverse applicazioni di automazione

Le serie BXP, DRP e RKP offrono tre formati da scegliere in base al tipo di installazione: montaggio a parete, su guida DIN e su rack. Gli utenti possono scegliere il tipo di installazione più adatto in base allo scenario applicativo, tenendo conto dei vincoli di spazio e dei costi di installazione.

Inoltre, una varietà di combinazioni di interfacce completa i modelli base per ottenere modelli con fino a 12 porte LAN e 10 porte seriali, a seconda della serie. I computer possono essere equipaggiati con processori Intel Atom, Intel Celeron o Intel Core per affrontare i diversi livelli di complessità delle applicazioni. Inoltre, il servizio configure-to-order (CTO) offre una varietà di sistemi operativi, memorie e opzioni di archiviazione, rendendo l’assemblaggio del sistema più gestibile che mai e velocizzando il time-to-market.

Progettati per massimizzare le capacità di connettività edge per l’automazione industriale, i PC industriali x86 di nuova generazione di Moxa stabiliscono un nuovo standard di affidabilità, adattabilità e longevità.

Computer industriali di tipo box serie BXP, caratteristiche principali:
– Computer montabili a parete con design privo di ventola
– Processore Intel Atom, Intel Celeron o Intel Core i5/i7
– Ricche opzioni di interfaccia fino a 10 porte LAN e 10 porte seriali
– Temperatura di funzionamento da -30 a 60°C

Computer industriali su guida DIN serie DRP, caratteristiche principali:
– Computer montabili su guida DIN con design privo di ventola
– Processore Intel Atom, Intel Celeron o Intel Core i5/i7 i5/i7
– Ricche opzioni di interfaccia fino a 10 porte LAN e 8 porte seriali
– Intervallo di temperatura operativa da -30 a 60°C

Computer industriali altezza 1U con montaggio a rack serie RKP, caratteristiche principali:
– Computer formato rack 1U e design senza ventole
– Processore Intel Atom, Intel Celeron o Intel Core i5/i7™ i5/i7
– Ricche opzioni di interfaccia fino a 12 porte LAN e 10 porte seriali
– Design unificato della connettività del pannello frontale per un facile accesso alle interfacce
– Temperatura di funzionamento da -30 a 60°C

Per saperne di più sui più recenti computer industriali x86 di Moxa, visitate le pagine dei prodotti delle serie BXPDRP e RKP.



Contenuti correlati

  • SICK partecipa all’edizione 2024 di SPS Italia con tante novità sulla sensoristica

    Soluzioni personalizzate per un futuro su misura. Da qui parte SICK a SPS Italia, la fiera sulla tecnologia e l’innovazione diventata un punto di riferimento per il comparto manifatturiero italiano. Appuntamento a Fiere di Parma, dal 28 al...

  • Commend: comunicazioni efficienti a prova di “rumore” e “sicurezza”

    Quando il rumore aumenta, le comunicazioni devono essere ancora più chiare. Lo sa bene Commend Italia, specialista in sistemi di comunicazione e sicurezza, che ha collaborato con il Gruppo Pittini, produttore europeo specializzato in acciai lunghi per l’edilizia...

  • Schneider Electric presenta EcoStruxure Secure Connect

    Schneider Electric va incontro alle crescenti esigenze di cybersecurity in ambito industriale proponendo EcoStruxure Secure Connect. Nel settore dell’automazione industriale, stiamo assistendo a un aumento significativo di macchine installate e connesse, per le quali la cybersecurity rappresenta un requisito fondamentale. Da...

  • NSK partecipa allo sviluppo di una mano robotica altamente personalizzabile

    NSK e il Centro Aerospaziale Tedesco (DLR, Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahrt) stanno sviluppando una mano robotica che aiuterà ad automatizzare attività manuali, in particolare nell’industria dei servizi. Il concetto ruota attorno a una mano robotica...

  • Il futuro prossimo dell’automazione

    La sempre più rapida evoluzione dei mercati internazionali richiede una chiara identificazione delle principali tendenze che influenzeranno e plasmeranno l’automazione industriale nel 2024 e oltre. Omron condivide sei previsioni per il prossimo futuro. Leggi l’articolo

  • Hyper-light Carbon: il nuovo materiale con cui Prosilas migliora la stampa 3D

    Gli sviluppi più interessanti nell’ambito dell’additive manufacturing riguardano i materiali, che sono gli elementi in grado di conferire caratteristiche uniche ai manufatti: robustezza, leggerezza, qualità superficiale… Con oltre 20 anni di esperienza nel settore della stampa 3D,...

  • ABB Italia vince il premio Assolombarda Awards nella categoria “Responsabilità e Cultura”

    Lo scorso 14 marzo 2024, ABB Italia ha ottenuto il riconoscimento Assolombarda Awards nella categoria “Responsabilità e Cultura”. Questo premio celebra le aziende che si sono distinte per il loro impegno nell’ambito dell’education, con particolare attenzione alla...

  • La nuova teaching box di Mitsubishi Electric

    Mitsubishi Electric presenta R86TB, una nuova teaching box ad alte prestazioni per i robot industriali e collaborativi MELFA, progettata per supportare gli utenti, i costruttori di macchine e i system integrator a configurare, programmare ed effettuare la...

  • SDProget Industrial Software celebra il successo del suo Kit Scuola

    Da diversi anni, SDProget ha avviato con successo un programma volto a fornire licenze speciali dei suoi prodotti agli istituti tecnici secondari e alle università, con l’obiettivo di supportare la crescita professionale dei giovani. Il raggiungimento dei...

  • Tempo sereno ma con cautela

    Il 2024 sarà per Leuze Italia un anno sereno grazie anche alla precedente adozione di strategie e politiche industriali e commerciali di grande attenzione che hanno dato buoni risultati Volgendo lo sguardo agli anni passati Leuze Italia...

Scopri le novità scelte per te x