Movimentazione merci e logistica ottimizzata con FasThink

Pubblicato il 16 luglio 2021
FasThink Yard Management System

FasThink, azienda specializzata nei sistemi di gestione del magazzino e nel tracking industriale, ha reso disponibile la soluzione software Yard Management System, un sistema di gestione per il controllo dei trasporti inbound e outbound di impianti produttivi, centri di distribuzione e magazzini. Il software applicativo messo a punto da FasThink fornisce informazioni real time sulla posizione dei mezzi e permette di guidare e tracciare i veicoli per ottimizzare tempi e percorsi per le operazioni di carico e scarico delle merci.

All’interno di qualsiasi area industriale e produttiva è fondamentale massimizzare l’efficienza logistica e tenere sotto controllo i movimenti dei mezzi di trasporto in entrata o in uscita.

Le profonde trasformazioni che stanno interessando gli impianti produttivi e le aree industriali in generale sono caratterizzate da una crescente esigenza di dati che devono essere raccolti ed elaborati in tempo reale. In un magazzino, ad esempio, è fondamentale conoscere con largo anticipo il quantitativo di merci in arrivo e in partenza per ottimizzare e pianificare la produzione.

In questo contesto, il software Yard Management System permette di effettuare il tracking dei veicoli presenti dando la possibilità di ottimizzare tempi di carico e scarico dei materiali così come i percorsi dei mezzi d’opera.

Con Yard Management System di FasThink è possibile ottenere in anticipo informazioni sulle operazioni di trasporto, come l’arrivo di un numero di mezzi per il carico delle merci, in modo da non dover più effettuare all’ultimo minuto l’assegnazione del terminal di carico con conseguente prolungamento dell’attesa dei mezzi entranti. Inoltre Yard Management System può gestire in modo automatico ingressi e uscite con l’ausilio di telecamere per la lettura della targhe e indicare all’autista, attraverso una comunicazione bidirezionale il percorso corretto da effettuare all’interno dell’area carico/scarico. Come aggiunta opzionale il software può utilizzare anche sistemi RFID tags per un tracking ancora più rapido e accurato.

L’applicativo Yard Management System si interfaccia facilmente con i sistemi di gestione magazzino WMS ma anche sistemi di gestione del trasporto TMS. Yard Management System non necessita di server dedicato e come opzione può essere installato anche su cloud.

Attraverso i report in tempo reale forniti da Yard Management System riguardo ai tempi di attesa e/o tempi di carico e scarico, sarà più facile e rapido individuare le fasi che risultano più time consuming con il risultato di un’ottimizzazione significativa dei tempi impiegati per le operazioni logistiche.



Contenuti correlati

  • Garnet si affida a FasThink per innovare i processi di logistica e produzione

    Garnet, importatore e distributore di componenti elettrici ed elettromeccanici per i mercati dell’automazione, robotica e automotive, ha affidato a FasThink l’innovazione dei propri processi di logistica e produzione, con l’obiettivo di ridurre i rischi legati agli errori...

  • People for Process Automation

    Fondata in Germania nel 1953, Endress+Hauser è un fornitore di riferimento su scala mondiale di strumentazione, soluzioni e servizi per l’automazione industriale, grazie alla sua ampia gamma di strumenti per misure di processo e alla sua forte...

  • Industrial smart working

    Bisogna senz’altro distinguere tra smart working e lavoro da remoto. In ambito industriale si preferisce parlare di lavoro agile, di una diversa organizzazione dei tempi, degli spazi e delle modalità di esecuzione del lavoro. Col pieno utilizzo...

  • Transizione 4.0, per le PMI lombarde sarà potenzialmente a costo zero

    La transizione digitale, in particolar modo quella legata alle tecnologie di Industria 4.0, potrebbe essere nei prossimi 7 anni a costo zero per molte PMI lombarde. È quanto emerge dalla stima effettuata dal Centro Studi CNA Lombardia,...

  • Rafforzare la logistica interna

    TE Connectivity è un fornitore globale Tier2 del settore automotive con uno stabilimento di produzione nella città di Esztergom, nel nord-ovest dell’Ungheria. L’azienda ungherese è una consociata di TE Connectivity con sede negli Stati Uniti, che serve...

  • Quando la robotica diventa amica

    Da un anno a questa parte, gli ambienti produttivi e intralogistici stanno subendo numerose mutazioni e aggiornamenti di layout, dettati anche dalle esigenze di distanziamento fisico. Ad oggi non è più possibile utilizzare schemi tradizionali per i...

  • Connettività al servizio del formaggio

    Wi-Fi e industria alimentare: le infrastrutture di Cambium Networks sono utilizzate nei magazzini di stagionatura di Autodop per la produzione di formaggi di alta qualità Leggi l’articolo 

  • Il futuro delle comunicazioni industriali

    La tecnologia TSN offre una soluzione ideale per integrare il livello informatico (IT) con quello produttivo (OT), grazie alla convergenza e alla trasparenza dei dati tra fabbriche e aziende, due fattori chiave nell’era di Industry 4.0. Mitsubishi...

  • Interroll amplia la piattaforma modulare di trasporto pallet (MPP)

    Il potente sistema MultiControl di Interroll, ovvero la sua collaudata soluzione di controllo per il trasporto di colli, può essere ora utilizzata anche per gestire il trasporto automatizzato di pallet. Utilizzata con la piattaforma modulare di trasporto...

  • Canon entra in Afil: eccellenza tecnologica al servizio dell’Industria 4.0

    Canon è lieta di annunciare l’ingresso nell’Associazione Fabbrica Intelligente Lombardia (AFIL). Si tratta del Cluster Tecnologico Lombardo per il manifatturiero avanzato, frutto di un processo guidato da Regione Lombardia, volto alla creazione di soggetti che favoriscono l’aggregazione...

Scopri le novità scelte per te x