Modulo embedded di Eurotech per applicazioni edge

Pubblicato il 10 novembre 2020
Eurotech CPU-161-19

Eurotech ha reso disponibile il modulo embedded CPU-161-19, completamente fanless e progettato per garantire prestazioni efficienti sull’Edge.

Si tratta di un modulo COM Express basato su processori Intel Atom Serie x6000. È disponibile in due varianti: una è compatibile al 100% con lo standard COM Express Type 6, l’altra presenta delle estensioni proprietarie. Queste forniscono funzionalità aggiuntive e sono mappate sui pin non utilizzati, permettendo l’accesso a un’ampia gamma di interfacce che semplificano e riducono i costi di progettazione della carrier board.

Progettato per applicazioni fanless in condizioni ambientali estreme e che richiedono prestazioni affidabili per lunghi periodo di tempo, il modulo CPU-161-19 viene fornito con CPU fino a 4 core, fino a 32 unità di esecuzione grafica e RAM ECC in-band. Le componenti saldate permettono la massima affidabilitá ed una gestione termica ideale in range di temperatura operativa che va -40 a +85°C. Sia la CPU che la GPU integrata offrono un netto miglioramento nelle performance rispetto alla precedente generazione Intel Atom, mantenendo un TDP di 12W o inferiore.

Il modulo CPU-161-19 sfrutta al massimo le capacità dei processori Intel Atom Serie x6000: un core dedicato offre un’unità indipendente per la gestione nativa di un gran numero di interfacce industriali, tra cui Ethernet, ADC, trasduttori di posizione angolare, Gpio, Uart e CAN-FD.

La combinazione dell’unità indipendente con il Time Sensitive Networking (TSN) e il Time Coordinated Computing (TCC) permette applicazioni soft Real Time. Il TSN è un evoluzione dello standard Ethernet che permette una comunicazione di rete deterministica, garantendo piena compatibilità con l’infrastruttura esistente. Il TCC collega la sincronizzazione del clock interno del dispositivo con la rete, per raggiungere un’accuratezza del microsecondo.

“I processori Intel Atom Serie x6000 consentono di ottenere ottime performance, soddisfando le esigenze di molte applicazioni embedded avanzate” ha commentato Giuseppe Surace, Chief Product & Marketing Officer di Eurotech. “Il modulo CPU-161-19 sfrutta al massimo le potenzialità di questi processori, e la compatibilità con lo standard COM Express permette un facile upgrade di sistemi preesistenti; allo stesso tempo, le estensioni proprietarie ne semplificano il lavoro del designer e riducono significativamente i costi di sviluppo”.

Il modulo supporta diversi sistemi operativi tra cui Everyware Linux (basato su Yocto), Linux e Windows 10 IoT Enterprise. È inoltre compatibile con Everyware Software Framework (ESF), l’IoT Edge Framework basato su Java/OSGi per lo sviluppo di applicazioni IoT. È disponibile in numerose configurazioni, ulteriormente personalizzabili attraverso i Professional Services di Eurotech.



Contenuti correlati

  • Box PC fanless IP20 da Seco per applicazioni industriali di alta qualità

    SECO aggiunge alla sua famiglia di soluzioni boxed Smart Edge Dorado, un box PC fanless IP20 basato sul processore per applicazioni Rockchip RK3399 progettato specificamente per applicazioni industriali di fascia alta Il processore Rockchip RK3399 di Dorado,...

  • OPC UA, TSN, 5G: i protocolli dell’industria di domani

    La spinta verso l’interoperabilità e la connettività estesa tra macchine ha portato al rafforzamento di nuovi standard di comunicazione. Tecnologie convergenti come OPC UA e TSN, unite alla diffusione iniziale delle reti 5G, determinano una nuova frontiera...

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Direzione… TSN

    TSN-Time-Sensitive Networking è una tecnologia chiave per l’Industria 4.0 e l’implementazione di Soluzioni Industrial IoT. Vediamo perché Leggi l’articolo

  • Il MES in tessitura

    Crickets ha progettato una soluzione standard, rapida e riutilizzabile che semplifica il colloquio bidirezionale tra macchine e MES, nascondendo le complessità delle macchine Leggi l’articolo

  • Una nuova era per la Human-Machine Interface

    Stiamo attraversando una fase di modernizzazione dei sistemi di interfaccia uomomacchina e supervisione. A supportare questa transizione c’è il sostegno di ‘nuove’ tecnologie come il riconoscimento facciale, il controllo vocale, gli algoritmi di intelligenza artificiale, le piattaforme...

  • La tecnologia Edge AI nativa di MicroAI Factory

    MicroAI, tra i leader nel campo delle tecnologie basate sull’Intelligenza Artificiale (AI) distribuita localmente nei nodi periferici (Edge) e nel Machine Learning, ha reso disponibile MicroAI Factory. Si tratta di una suite software dedicata all’industria manifatturiera che...

  • hpe_5g
    Soluzioni private 5G per la connettività aziendale di HPE

    Hewlett Packard Enterprise sta estendendo funzionalità uniche per il networking privato nella connettività aziendale, sia su 5G che Wi-Fi, consentendo nuove applicazioni enterprise e industriali dall’edge al cloud. Preintegrata con le funzionalità di accesso radio dei principali...

  • Due fili per connettersi con il mondo

    La piena e trasparente integrazione con reti basate su protocollo IP e il cablaggio semplificato per alimentazione e comunicazione fanno di SPE il ponte ideale tra Edge e cloud Leggi l’articolo

  • CC-Link IE TSN: Automazione Oggi intervista CC-Link Partner Association

    Automazione Oggi intervista Alberto Griffini, portavoce di CC-Link Partner Association. Dai oltre 20 anni CLPA si occupa della promozione e dello sviluppo della famiglia di reti aperte per la comunicazione industriale CC-Link. L’associazione ha recentemente registrato crescite annuali...

Scopri le novità scelte per te x