Modulo embedded di Eurotech per applicazioni edge

Pubblicato il 10 novembre 2020
Eurotech CPU-161-19

Eurotech ha reso disponibile il modulo embedded CPU-161-19, completamente fanless e progettato per garantire prestazioni efficienti sull’Edge.

Si tratta di un modulo COM Express basato su processori Intel Atom Serie x6000. È disponibile in due varianti: una è compatibile al 100% con lo standard COM Express Type 6, l’altra presenta delle estensioni proprietarie. Queste forniscono funzionalità aggiuntive e sono mappate sui pin non utilizzati, permettendo l’accesso a un’ampia gamma di interfacce che semplificano e riducono i costi di progettazione della carrier board.

Progettato per applicazioni fanless in condizioni ambientali estreme e che richiedono prestazioni affidabili per lunghi periodo di tempo, il modulo CPU-161-19 viene fornito con CPU fino a 4 core, fino a 32 unità di esecuzione grafica e RAM ECC in-band. Le componenti saldate permettono la massima affidabilitá ed una gestione termica ideale in range di temperatura operativa che va -40 a +85°C. Sia la CPU che la GPU integrata offrono un netto miglioramento nelle performance rispetto alla precedente generazione Intel Atom, mantenendo un TDP di 12W o inferiore.

Il modulo CPU-161-19 sfrutta al massimo le capacità dei processori Intel Atom Serie x6000: un core dedicato offre un’unità indipendente per la gestione nativa di un gran numero di interfacce industriali, tra cui Ethernet, ADC, trasduttori di posizione angolare, Gpio, Uart e CAN-FD.

La combinazione dell’unità indipendente con il Time Sensitive Networking (TSN) e il Time Coordinated Computing (TCC) permette applicazioni soft Real Time. Il TSN è un evoluzione dello standard Ethernet che permette una comunicazione di rete deterministica, garantendo piena compatibilità con l’infrastruttura esistente. Il TCC collega la sincronizzazione del clock interno del dispositivo con la rete, per raggiungere un’accuratezza del microsecondo.

“I processori Intel Atom Serie x6000 consentono di ottenere ottime performance, soddisfando le esigenze di molte applicazioni embedded avanzate” ha commentato Giuseppe Surace, Chief Product & Marketing Officer di Eurotech. “Il modulo CPU-161-19 sfrutta al massimo le potenzialità di questi processori, e la compatibilità con lo standard COM Express permette un facile upgrade di sistemi preesistenti; allo stesso tempo, le estensioni proprietarie ne semplificano il lavoro del designer e riducono significativamente i costi di sviluppo”.

Il modulo supporta diversi sistemi operativi tra cui Everyware Linux (basato su Yocto), Linux e Windows 10 IoT Enterprise. È inoltre compatibile con Everyware Software Framework (ESF), l’IoT Edge Framework basato su Java/OSGi per lo sviluppo di applicazioni IoT. È disponibile in numerose configurazioni, ulteriormente personalizzabili attraverso i Professional Services di Eurotech.



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x