Forum Meccatronica, nona edizione sotto il segno del ‘new normal’

Dalla rivista:
Automazione Oggi

 
Pubblicato il 5 ottobre 2022

Si è tenuta ieri a Padova, nel nuovo Centro Congressi della Fiera, l’edizione 2022 di Forum Meccatronica, mostra-convegno ideata dal Gruppo Meccatronica di Anie Automazione, realizzata in collaborazione con Messe Frankfurt Italia.

“Integrazione e flessibilità a supporto dell’industria digitale e sostenibile” il filone tematico sul quale si sono confrontati espositori e relatori, rappresentanti di noti fornitori di prodotti e soluzioni meccatroniche che, anche attraverso esperienze concrete di integrazione meccatronica, hanno analizzato aspetti differenti della tecnologia, quali motion control, robotica, software industriale, impiantistica. L’obiettivo era presentare lo stato dell’arte del settore, ponendo particolare attenzione ai temi della digitalizzazione e della sostenibilità, centrali nello scenario attuale, come dimostra l’interesse suscitato dall’evento, cui hanno preso parte oltre 450 partecipanti.

Ecco com’è andata!

Guarda la video intervista a Greta Moretto,
marketing and communication domestic event director di Messe Frankfurt Italia.

Un’edizione sotto il segno del ‘new normal’, dove sono tornate al centro le relazioni, l’incontro, la presenza intesa come strumento pe ‘toccare con mano’, davvero, le soluzioni proposte.

“Siamo soddisfatti di essere tornati con Forum Meccatronica nel Nord-Est, che rappresenta una delle aree focali dell’automazione e dell’industria in generale. L’intraprendenza e la dinamicità di questo polo industriale sono emersi anche dalle testimonianze di ITS Meccatronico Veneto e del Competence Center Smact, oltre che dai dati raccolti con la mappatura delle competenze meccatroniche realizzata dal Politecnico di Milano. Le tecnologie legate alla meccatronica presentate al Forum danno un contributo importante al benessere economico-sociale e allo sviluppo sostenibile del Paese nonostante le criticità che oggigiorno ci troviamo ad affrontare” ha sottolineato Andrea Bianchi, presidente di Anie Automazione.

Presentato da Sabina Cristini, presidente del Gruppo Meccatronica di Anie Automazione, il white paper “Robot integrati nei sistemi automatici”, realizzato in collaborazione con SIRI, presenta lo scenario attuale e i traguardi futuri delle applicazioni di robotica ed è arricchito da un’appendice in costante evoluzione dedicata alle case history delle aziende del Gruppo Meccatronica sulle soluzioni robotiche integrate nei sistemi automatici in svariati ambiti applicativi.

Giambattista Gruosso, professore del Dipartimento di Elettronica Informazione e Bioingegneria Politecnico di Milano, ha illustrato invece l’edizione Triveneta dell’Osservatorio “Mappatura delle Competenze Mecccatroniche in Italia” commentando: “Le aziende del territorio presentano un livello di maturità tecnologica molto alto, accelerato anche dalle sfide emerse durante la pandemia che ha rappresentato nella maggior parte dei casi un acceleratore tecnologico. La meccatronica è sempre di più al centro dei processi tecnologici affiancata da nuove tecnologie come la robotica e i gemelli digitali”.

Mai come in questo periodo di post-pandemia abbiamo infatti riscoperto il bello dell’incontrarsi e dell’imparare facendo, senza l’intermediazione di uno schermo.
Se dunque il virtuale aveva conquistato spazi sempre più ampi anche nel contesto industriale, favorito dalla capacità di fornire informazioni più precise, senza doversi spostare dalla scrivania e in tempo reale, laddove realmente necessario, la virtualità forzata cui la pandemia ci ha obbligato ci ha fatto riscoprire l’importanza e la bellezza dell’operare ‘dal vivo’, cogliendo tutte le sfumature del contesto e le sensazioni che il virtuale non può (ancora) riprodurre.

Questo nella piena consapevolezza degli innumerevoli vantaggi che la trasformazione digitale porta alle aziende, anche in un’ottica di maggiore sostenibilità ambientale ed economica.

“La nona edizione di Forum Meccatronica, quest’anno per la prima volta a Padova, ha incontrato lo spirito innovativo e imprenditoriale del territorio Veneto, un comparto industriale d’eccellenza, di imprese e startup innovative. Nel corso degli ultimi due anni le aziende hanno maturato maggiore consapevolezza sulla necessità di un cambio di passo nell’innovazione. Siamo molto soddisfatti della riuscita dell’evento, e di poter affrontare con i principali fornitori di tecnologia tematiche importanti per il Paese come competenze digitali, transizione energetica e sostenibilità” ha dichiarato Donald Wich, Amministratore Delegato Messe Frankfurt Italia.

 

 



Contenuti correlati

  • Visti a SPS Italia 2024

    Tante sono le aziende che la redazione di Automazione Oggi ha visitato durante SPS Italia 2024, manifestazione realizzata da Messe Frankfurt Italia in collaborazione con Anie Automazione, tante le persone che ha incontrato… impossibile contenerle tutte in un video. Ma a...

  • SPS Italia 2024: 40.133 visitatori verso un futuro 5.0

    SPS Italia si conferma momento di incontro imperdibile per l’industria manifatturiera: la 12a edizione ha registrato una significativa crescita e richiamato l’attenzione delle imprese sulle migliori tecnologie per il sistema produttivo, con percorsi di eccellenza legati a intelligenza artificiale, IT/...

  • Attuatori elettrici, Pneumax acquisisce Automationware

    Pneumax annuncia l’acquisizione del 90% di Automationware, società nata dalla scissione del ramo d’azienda meccatronica di Automationware S.r.l., punto di riferimento in Italia per produzione di attuatori elettrici a elevate prestazioni, molto performanti e applicabili nelle situazioni...

  • Le sfide della tracciabilità nell’Industria IIoT 4.0

    La ‘tracciabilità’ è la capacità di tracciare tutti i processi in un ambiente di produzione, dall’approvvigionamento delle materie prime, alla realizzazione del prodotto, all’immagazzinaggio e logistica, al consumo/vendita e allo smaltimento/riciclo. L’obiettivo concreto è quello di realizzare...

  • L’automazione si incontra a Parma

    L’edizione 2024 della fiera SPS Italia, la vetrina più nota per le tecnologie dell’automazione nel nostro Paese, presenterà diverse innovazioni anche a livello espositivo. Donald Wich, di Messe Frankfurt Italia, ci parla di cosa bisogna assolutamente vedere...

  • Cybersecurity nell’OT

    La cybersecurity nell’Operational Technology emerge come elemento cruciale per garantire la sicurezza, la continuità operativa e la protezione degli asset fisici e umani Nel mondo sempre più connesso e digitalizzato in cui viviamo, la sicurezza informatica è...

  • Giovani protagonisti con il Machinery Made in Italy promosso da Federmacchine

    Sono oltre 150 i ragazzi, appartenenti alle scuole secondarie superiori e agli ITS, che hanno partecipato, in presenza, all’incontro “Giovani protagonisti con il Machinery Made in Italy” promosso da Federmacchine, la federazione dell’industria italiana del bene strumentale. Andrea Ponti...

  • Meccatronica per alimenti e bevande

    Dai tradizionali prodotti pneumatici fino a ai più recenti cilindri elettrici, l’offerta di meccatronica proposta da Metal Work comprende un completo insieme di prodotti ideali per applicazioni nell’industria alimentare e non solo. Leggi l’articolo

  • Il mercato premia la transizione digitale ed energetica

    Nel quadro di un’industria manifatturiera che si prevede in rialzo nei prossimi anni, il mercato dell’automazione industriale continua a crescere. Sono gli avanzamenti tecnologici a guidare la corsa: Intelligenza Artificiale, Robotica, Tecnologie IoT. In cima al ranking...

  • Meccatronica a braccetto con l’AI

    Durante l’evento ‘Stati Generali della Meccatronica’ l’intelligenza artificiale la fa da padrona L a seconda edizione dell’evento ‘Stati Generali della Meccatronica’, momento di avvicinamento alla manifestazione A&T dedicata all’innovazione e alle tecnologie d’avanguardia dell’industria manifatturiera italiana, è...

Scopri le novità scelte per te x