Macco si affida ad Omron per processi più flessibili e per una maggiore produttività

Pubblicato il 4 maggio 2023
Omron Macco

Macco, azienda che progetta e costruisce macchine e sistemi di automazione per la preparazione e il confezionamento di prodotti cosmetici, farmaceutici e nutraceutici, nonché punto d’incontro dei servizi per l’impresa Cosmetica e Farmaceutica, si è rivolta ad Omron per rispondere alla necessità di ideare e commercializzare un prodotto sempre più innovativo in grado di ottimizzare il tempo di attività riducendo i tempi di fermo macchina, facilitando l’operatore nel suo ruolo di supervisore. Da questo desiderio, è nata l’integrazione dalle linee Macco con il Robot Scara i4L-550L di Omron.

Il principale vantaggio è stato quello di poter accrescere ulteriormente la produttività velocizzandone i processi, combinando allo stesso tempo velocità e flessibilità, intesa come possibilità di adattare cicliche, prodotti, lotti, dimensioni e orientamenti diversi, evitando di impattare sui costi operativi.

Il robot Omron Scara i4L-550L permette infatti di sostituire l’operatore durante quelle fasi ripetitive e usuranti, come l’inserimento di flaconi nei Puck o l’inserimento di tappi e/o pompette all’interno dei flaconi stessi, mantenendo la flessibilità “umana” e garantendo all’operatore un miglior stato fisico e mentale. L’utilizzo del robot permette anche di evitare la formazione di “colli di bottiglia” nella linea di produzione.

Lo Scara i4L-550L è stato integrato nel modulo Macco “IN-Line/S” all’inizio del processo produttivo della linea di riempimento e tappatura multiformato, modello “MRT-2-1/EL”.

Macco ha inoltre utilizzato una Smart Camera Omron MicroHawk F430 che per le sue peculiarità – configurazione semplice con AutoVision, sensore da 5 megapixel, messa a fuoco automatica, configurazioni di LED alternative – rappresenta una soluzione poco ingombrante e di facile utilizzo per il controllo formato, per il controllo presenza e per la verifica dell’orientamento, nonché per piccoli controlli di qualità sull’integrità del flacone/vasetto.

Per una maggiore funzionalità tra le macchine, la visualizzazione delle analisi di visione è stata integrata all’interno dell’interfaccia su HMI.

Lo Scara i4L-550Ldi Omron è stata la soluzione che data la sua versatilità, le dimensioni compatte e la semplicità di programmazione ha consentito a Macco di sviluppare molteplici applicazioni adatte a tutte le macchine e linee che necessitano questo tipo di upgrade.

La linea “MRT-2-1/EL” lavora sia con flaconi/vasetti stabili che instabili, grazie all’utilizzo di Puck aperti con base standard e braccetti laterali modulabili; è in grado di processare prodotti semi-densi, densi, liquidi e schiumosi con volumi da 2ml a 1 lt grazie a dosatrici volumetriche azionate da motori Brushless ed ugelli anti-goccia ad “inseguimento” o statici.

Una pinza universale permette alla stazione di tappatura di gestire ogni tipo di tappo (a vite, a sfera, pompette, mini-trigger, contagocce, e tappi di sicurezza), mentre il motore Brushless rende possibile il controllo della coppia di serraggio.

Per lo sviluppo di questa macchina Macco ha potuto contare non solo sui prodotti ad alte prestazioni di Omron ma anche sul supporto e la consulenza di specialisti Omron che dalla fase di progettazione hanno collaborato con i tecnici di Macco fino all’avvio della macchina.



Contenuti correlati

  • Robotgames il nuovo concorso di Ucimu Academy per giovani innovatori

    Ucimu-Sistemi per Produrre, l’associazione dei costruttori italiani di macchine utensili, robot e automazione, Fondazione Ucimu e EFIM-Ente Fiere Italiane Macchine organizzatore di 34.BI-MU, presentano, con il sostegno di Fondazione Fiera Milano, Robotgames . Robotgames  è il nuovo...

  • Omron Robotics and Safety Technologies: partnership strategica con Lowpad per i robot mobili

    Omron Robotics and Safety Technologies e Lowpad annunciano una collaborazione strategica per espandere la linea di robot mobili Omron con l’offerta di prodotti a basso profilo di Lowpad. Omron è attiva nel settore dei robot mobili autonomi...

  • STEM: un mondo ancora al maschile? Le riflessioni di Omron

    Le cifre non mentono. Ci sono ancora troppe poche donne nel settore dell’automazione e nei ruoli STEM in generale. “Incoraggiare un maggior numero di donne a perseguire carriere nell’automazione è importante a molti livelli. L’automazione è essenziale...

  • AI, sistemi aperti ed edge

    Come possiamo parlare di America senza menzionare Elon Musk! Nessuno riesce a capirlo fino in fondo; a tratti è straordinariamente brillante, come può dunque essere costato miliardi di dollari a se stesso e ai suoi investitori? Blaterando...

  • Un fedele amico dell’uomo

    I robot che camminano rappresentano l’integrazione di moltissime innovazioni nel campo della robotica che li rende adatti a svariate applicazioni. Uno sguardo al futuro per scoprire dove questi compagni meccanici stanno prendendo piede Insegnare ai robot a...

  • Efficienza energetica data-driven

    Ridurre il consumo di energia per le attività industriali è un imperativo. Per questo un produttore di apparecchiature per il vuoto ha scelto un partner come Omron per raggiungere l’obiettivo Con l’aggravarsi del problema della carenza di...

  • Soluzioni di cybersecurity per reti OT

    Prodotti e soluzioni che permettono di proteggere le reti OT (operations technology) industriali della fabbrica, i sistemi Scada e ICS da attacchi malevoli e dai cyber criminali Dalla teoria alla pratica: vediamo quali sono le soluzioni disponibili...

  • Digital twin

    Come funziona il gemello digitale nell’ambito dell’automazione industriale? Il gemello digitale è una tecnologia emergente che sta rapidamente guadagnando popolarità nell’ambito dell’automazione industriale. Si tratta di una replica virtuale di un sistema industriale, che può essere utilizzata...

  • Investire in automazione

    L’IT è una componente fondamentale dell’industria, e quindi anche a livello organizzativo il chief information officer ha un ruolo chiave per la crescita aziendale e l’innovazione Automazione e intelligenza artificiale sono sempre più utilizzati per identificare e...

  • 5 motivi per adottare un cobot

    Qual è il vantaggio rappresentato dai piccoli robot collaborativi (cobot) e perché un numero crescente di grandi imprese sta guardando a questa tecnologia per incrementare la produttività e accelerare l’automazione in fabbrica? Per le grandi aziende, non si...

Scopri le novità scelte per te x