Leuze Italia apre il nuovo canale di e-commerce

Pubblicato il 5 ottobre 2023

Leuze, tra i principali produttori di sensori di commutazione e di misura, sistemi di identificazione, soluzioni per la trasmissione dati e l’elaborazione di immagini, formazione, servizi e soluzioni di sicurezza in ambito produttivo, ha inaugurato il suo canale di commercio elettronico.

L’e-shop di Leuze Italia offre grande trasparenza, velocità e immediatezza di conferma. L’apertura al mondo del commercio digitale rappresenta un investimento nella direzione dell’ottimizzazione dei processi di vendita grazie ad un’interfaccia molto “user friendly” e ad un processo semplice e veloce appoggiato su una piattaforma tecnologica particolarmente efficiente.

La ricerca dei prodotti avviene in modo molto più rapido e l’accesso al catalogo digitale offre con immediatezza diponibilità e possibilità di acquisto diversificate. Con pochi click sono disponibili immagini, schede tecniche approfondite, prezzi e disponibilità a magazzino.

L’automatizzazione dei processi oltre a velocizzare l’acquisto, contribuisce alla riduzione di errori e ritardi nelle consegne. Alla conclusione del processo di e-shopping, l’ordine del cliente viene automaticamente recepito dal sistema ERP. L’elisione di ogni processazione manuale dell’ordine aumenta la precisione e di conseguenza la velocità e l’esattezza della consegna. Da non trascurare anche i vantaggi in senso di ESG, dovuti alla dematerializzazione del processo.

L’e-shop Leuze Italia consente ovviamente un’attività di acquisto h24, sette giorni su sette e altrettanto naturalmente il processo di evasione degli ordini inizia immediatamente con conseguente velocizzazione delle tempistiche di consegna. All’atto dell’ordine, il sistema aggiorna automaticamente e in tempo reale oltre all’ERP anche il sistema inventariale, così la quantità di prodotti a magazzino è visibile al cliente aggiornata costantemente. Questo consente l’allineamento delle scorte a magazzino sia nel gestionale che nell’inventario e permette al cliente la gestione del riordino in autonomia.



Contenuti correlati

  • Mecspe: oltre 2.000 aziende a Bologna dal 6 all’8 marzo

    Torna a Bologna la 22ª edizione di Mecspe, la principale fiera dedicata alle innovazioni per l’industria manifatturiera organizzata da Senaf, punto di riferimento del settore e occasione d’incontro tra tecnologie di produzione e filiere industriali. Dal 6...

  • Camera Immersiva Interattiva formazione
    Una camera immersiva interattiva per la formazione del personale medico e sanitario

    A Torino c’è una nuova Immersive Interactive Room: un luogo dove tecnologia, creatività e innovazione didattica creano un ambiente multisensoriale con l’obiettivo di migliorare la formazione di studenti e operatori sanitari, aumentare la sicurezza in ambito sanitario...

  • Data Steward: a UniTo si formano i nuovi specialisti dei dati

    È stato recentemente presentato il nuovo Corso Universitario di Aggiornamento Professionale (CUAP) per Data Steward dell’Università di Torino, attivato con il sostegno della Compagnia di San Paolo. L’introduzione di un Corso Universitario di Aggiornamento Professionale (CUAP) per Data Steward all’Università di Torino risponde alla crescente...

  • Leuze Italia prevede prevalenza di sereno per il suo 2024

    Volgendo lo sguardo agli anni passati Leuze Italia registra il proprio costante consolidamento nel panorama dei player del mondo dell’automazione italiana. “Veniamo da anni soddisfacenti, anche se le turbolenze del mercato non sono state banali. Leuze Italia...

  • Mecspe 2024 fiera
    Mecspe al via la fiera del manifatturiero: focus su giovani e formazione

    Il manifatturiero italiano è costantemente a caccia di professionisti e di nuove risorse, i dati Unioncamere – Anpal, indicano infatti che la manifattura avrà bisogno di ben 500.000 addetti entro il 2027 e almeno 50.000 diplomati ITS...

  • ABB scuola Vittuone
    Giochi interattivi e quiz con ABB per insegnare la sostenibilità ai più piccoli

    Costantemente attiva nel costruire un futuro sostenibile per persone e ambiente, ABB si distingue anche per il forte impegno nel coinvolgere scuole e università per formare le future generazioni. L’azienda non vede l’istruzione come un semplice mezzo...

  • Procurement, 6 tendenze contro le fluttuazioni di mercato per il 2024 secondo Iungo

    Crisi del Mar Rosso e altre tensioni geopolitiche, progressi tecnologici, atteggiamento di prudenza da parte dei consumatori e inediti impegni di sostenibilità stanno disegnando una nuova era economica caratterizzata da volatilità, catene di fornitura regionalizzate e dominio...

  • Nuovi paradigmi per la formazione

    Nell’interessantissimo position paper relativo alla transizione digitale, presentato dal Comitato Scientifico dell’ultima manifestazione SPS Italia (v. https://www.spsitalia.it/it/position-paper-2023), viene rimarcato come la formazione abbia un ruolo cruciale nel contesto attuale, dove l’aumento esponenziale del potenziale tecnologico disponibile (si...

  • Leuze carbon neutral
    Leuze, raggiunta in Germania la carbon neutrality

    La governance sociale e ambientale (ESG) fa parte della strategia aziendale di Leuze. In questo contesto, ha raggiunto un primo sotto-obiettivo: l’azienda è neutrale dal punto di vista delle emissioni di CO2 in Germania dal 2022. Nell’ambito della...

  • La sicurezza di impianti e macchine nei comparti produttivi: cosa si deve fare

    Secondo i dati Inail, riferiti all’anno scorso, i casi di infortunio sul lavoro in Italia sono stati quasi 455mila, dei quali oltre 250mila con prognosi superiore a tre giorni. Nel settore della logistica, i casi di infortunio...

Scopri le novità scelte per te x