Le soluzioni Delta Electronics alla Fiera di Hannover 2015

Pubblicato il 1 aprile 2015

Durante la Fiera di Hannover 2015, dal 13 al 17 Aprile, Delta Electronics (Pad 11 Stand A49) presenterà uno spettro completo di soluzioni per applicazioni di automazione e gestione dell’energia. Delta risponde così al tema di fondo “Integrated Industry – Join the Network” della Fiera di Hannover per la sua edizione 2015, presentando tecnologie intelligenti di automazione industriale, visualizzazione e controllo altamente integrate (SCARA, iPEMS, automazione di macchine), sistemi intelligenti di stoccaggio e gestione dell’energia (BESS, Delta Energy Online) e un’infrastruttura per datacenter efficiente sul piano energetico (InfraSuite, UPS a grande potenza).

Delta Electronics esporrà le sue Soluzioni di Automazione Industriale per impianti e processi industriali che desiderano raggiungere elevati livelli di integrazione, produttività ed efficienza energetica. Esse includono: Automazione della produzione per linee di bevande e imballaggio alimentare; automazione di macchine per sistemi di stampaggio a iniezione e a portale, sistemi di rigenerazione energetica per gru e ascensori.

I visitatori potranno assistere a dimostrazioni dal vivo della nuova soluzione SCARA Serie DRS40L di Delta, un sistema a braccio robotizzato che migliora la produttività quotidiana fino al triplo in numerosi processi industriali come inserimento, avvitatura, assemblaggio, rivestimento, saldatura, trasporto e imballaggio per i processi di imballaggio relativi a elettronica di consumo, gomma e plastica (disponibile in Taiwan/Cina nel 2015).

Il Sistema Intelligente di Monitoraggio e Gestione iPEMS è una soluzione totale rivoluzionaria, altamente adattabile e customizzabile che integra la tecnologia IoT con l’avanzato sistema di controllo della visione DVCS Delta. L’iPEMS permette il monitoraggio di oltre 10 milioni di punti di supervisione in real-time, la visualizzazione a risoluzione ultraelevata con grafica SCADA intuitiva e capacità di mining e analisi di big data. Queste caratteristiche sono, per esempio, diventate un supporto prezioso per efficaci processi decisionali nell’ambito delle operazioni industriali di un’importante azienda oil & gas, contribuendo quindi a realizzare significativi miglioramenti in termini di efficienza sia operativa che energetica.

Il Battery Energy Storage System (BESS) è una soluzione innovativa, intelligente, modulare e flessibile complementare ai sistemi a energia rinnovabile negli impianti smart grid per un’efficace ottimizzazione dei bilanci energetici negli edifici. Delta presenterà il BESS alla Fiera di Hannover 2015 integrato con sistemi rinnovabili (fotovoltaici), caricabatterie per veicoli elettrici e illuminazione stradale a efficienza energetica. Il BESS sfrutta diverse tecnologie di risparmio energetico sviluppate da Delta.

Delta Energy Online è una soluzione di gestione dell’energia a livello d’impresa che risponde alle esigenze delle architetture estendibili di supervisione energetica. Le sue capacità complete di fornitura di dati di consumo energetico real-time e storici, diagnosi efficace e controllo intelligente dell’uso di energia contribuiscono a raggiungere i target di risparmio energetico.

InfraSuite Datacenter Infrastructure Solutions è un’opzione ottimale per i responsabili IT che puntano a implementare “data center verdi” attraverso significativi miglioramenti del consumo energetico e dell’efficienza operativa. InfraSuite include il RowCool da 35kW raffreddato ad aria di recente introduzione, il RowCool per alte temperature raffreddato ad acqua con capacità di raffreddamento fino a 60kW per ottimizzare l’investimento con una singola unità di raffreddamento e il DCIM (Datacenter Infrastructure Management) per il monitoraggio e la gestione completi di data center.

Sempre ad Hannover verrà introdotto un nuovo UPS (gruppo di continuità) trifase a elevata potenza da 500kVA Serie Ultron DPS con efficienza c.a-c.a. del 96% , adatto per applicazioni mission critical come telecomunicazioni, produzione e data center. Inoltre, innovativi Sistemi di Alimentazione Telecom: Delta presenterà il sistema supersilenzioso Hybrid Power che assicura un’alimentazione affidabile e senza interruzioni anche nelle aree remote e rurali con power grid inaffidabile o non disponibile, che riduce significativamente l’OPEX, ottimizza l’uso dell’energia e abbassa significativamente le emissioni di CO2.

L’unità di alimentazione telecom Small Cell è stata specificamente progettata per supportare le celle radio più piccole delle reti 4G. Essa offre eccellente densità di potenza, funzionamento silenzioso e un design moderno, inserendosi senza discontinuità in ambienti metropolitani e residenziali. Infine, i raddrizzatori per telecom esposti sono dotati di tecnologia avanzata, che permette un’efficienza maggiore del 97% e un’eccezionale densità di potenza. Essi permettono di ridurre fino al 7% il consumo di energia del sito, offrendo significativi risparmi OPEX.



Contenuti correlati

  • Un data center eco-friendly

    Continuità di esercizio garantita da Socomec per il data center più grande d’Italia alimentato da energia rinnovabile Leggi l’articolo

  • Omron aggiunge i modelli Ethercat alla serie di robot i4L Scara

    Omron ha annunciato la disponibilità di nuovi modelli EtherCAT nella serie di robot i4L Scara. Il robot i4L Scara assicura la qualità, la scalabilità e la flessibilità di integrazione migliori della categoria. Grazie al design compatto e all’ingombro...

  • Analisi energetica e monitoraggio dell’impianto: collaborazione fra Siemens ed EFA Automazione

    Sebigas, società specializzata nel settore biogas con più di 80 impianti installati in tutto il mondo, ha scelto la collaborazione di due partner tecnologici come Siemens ed EFA Automazione, per offrire ai clienti la migliore opportunità di intervento e monitoraggio del loro...

  • Ridurre i costi di produzione dell’idrogeno verde fino al 20% con ABB

    ABB introduce il suo sistema di gestione dell’energia, ABB Ability Optimax, anche per il mercato dell’idrogeno verde. ABB Ability Optimax permette alle aziende di ridurre i costi di produzione grazie a una visibilità in tempo reale dei...

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione nel Fuoco

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata al Fuoco, intitolata Fuoco: attenzione a...

  • Paessler_Manutenzione Predittiva(1)
    5 vantaggi della manutenzione predittiva per i data center

    La availability, cioè la disponibilità, è uno tra gli aspetti cruciali di un data center, considerando che i tempi di fermo anche brevi possono causare danni finanziari. Ecco allora che il concetto di manutenzione predittiva diventa sempre...

  • Imprese più verdi con processi più efficienti

    Le aziende hanno la possibilità di contribuire in modo rilevante agli sforzi per rendere i servizi e l’industria più rispettosi dell’ambiente e più resilienti. L’inaugurazione di una nuova struttura eco-sostenibile di Delta Electronics nei Paesi Bassi è...

  • Continuità, disponibilità e scalabilità

    Obiettivo di Sabaf era quello di dare vita a un sistema IT relativamente semplice da gestire e semplificare la governance dei data center internazionali. Per questo ha scelto Gruppo Project Leggi l’articolo

  • Teledyne Flir ex series termocamere
    Come combattere l’aumento dei costi dell’energia con le termocamere

    La crisi energetica globale sta colpendo duramente i privati e le aziende in tutto il Regno Unito e l’Europa, e molte persone ritengono che i costi dell’energia siano fuori controllo. Secondo il Dipartimento per l’energia, le imprese...

  • Nord Drivesystems presenta a SPS smart solutions le sue tecnologie di azionamento per l’automazione industriale

    Alla fiera SPS smart production solutions Nord Drivesystems dedicherà un nuovo spazio sarà dedicato alle soluzioni LogiDrive. Oltre alle precedenti soluzioni facenti parte del sistema modulare LogiDrive, come il motore sincrono IE4 integrato con riduttore ad ingranaggi cilindrici...

Scopri le novità scelte per te x