Le novità di Proficy Historian 2022

Pubblicato il 25 gennaio 2022

GE Digital ha reso disponibile un importante aggiornamento di Proficy Historian, la soluzione historian best-in-class che storicizza e analizza dati, allarmi ed eventi per migliorare la gestione degli asset e dei processi, migliorando la redditività aziendale. Proficy Historian 2022, distribuito e supportato da ServiTecno, storico partner di GE Digital in Italia, si basa su un’architettura flessibile e scalabile – dal singolo sensore al sistema impresa – che costituisce la base fondante per le aziende che intendono sfruttare i vantaggi offerti dall’Industrial Internet.

La nuova versione del software di GE Digital migliora in particolare le performance nei grandi impianti distribuiti grazie al potenziamento della connettività, a un nuovo Asset Model e a una migliore gestione della raccolta e della crittografia dei dati. Proficy Historian 2022 permette di aumentare la produttività grazie alla possibilità di utilizzare un unico sistema di gestione per tutto il portafoglio di software Proficy. Fornisce inoltre nuove funzionalità per la gestione di più sistemi da un unico punto di controllo.

Grazie alla configurazione centralizzata, è ora possibile utilizzare collettori di dati remoti per ridurre i costi di manutenzione e i tempi di fermo impianto. Questa gestione semplificata dei sistemi distribuiti rende Proficy Historian ideale per la raccolta dati nelle grandi aziende che operano nel settore delle acque, nell’oil & gas, nella generazione di energia, e nelle realtà manifatturiere multisito. Inoltre, la soluzione offre scalabilità orizzontale, consentendo a tutti i clienti di avere accesso a tutti i dati, senza dover prima consolidarli in un unico historian centralizzato.

Proficy Historian è sul mercato da oltre vent’anni ed è utilizzato da migliaia di aziende in tutto il mondo. La nuova release arricchisce funzionalità di comprovata efficacia.
A titolo esemplificativo, un’importante azienda chimica ha potuto creare un unico repository di dati industriali in tutti i suoi impianti abilitando una migliore visibilità e comprensione dell’andamento della produzione, ottenendo così un aumento della capacità produttiva del 20%.
Un grande centro di monitoraggio e diagnostica dell’energia è invece riuscito a risparmiare decine di milioni di euro in un solo anno, a ridurre del 5% i tempi di inattività non pianificati e un risparmio del 20% sui costi dell’infrastruttura IT.
Ancora, una grande azienda che produce gas ha ridotto i costi consolidando tutti i suoi dai in un unico historian, eliminando così oltre 100 server aziendali.
A questo link link sono disponibili maggiori informazioni sulla suite completa di soluzioni software per impianti digitali di GE Digital e sulla famiglia Proficy Software.

 



Contenuti correlati

  • Electrolux lavatrici professionali
    La trasformazione digitale di Electrolux con PTC

    PTC e il suo partner Pdsvision hanno avviato un importante progetto di digital transformation insieme a Electrolux Professional, multinazionale svedese che produce attrezzature professionali per i settori della ristorazione e della lavanderia. Quale piattaforma di riferimento è...

  • Grande successo per IPACK-IMA

    Il ritorno in presenza di IPACK-IMA, fiera internazionale del comparto processing e packaging nel 2022, ha rappresentato la sintesi delle migliori soluzioni tecnologiche in termini di ricerca e innovazione. Soluzioni rimaste negli stabilimenti per anni e finalmente...

  • Lapp: la connessione come ‘ponte’ fra safety e security

    Si è tenuta a Bologna la giornata di lavori intitolata “Industrial Network Security: come proteggere le infrastrutture 4.0?” organizzata da Lapp Italia e dedicata alla sicurezza. “Nata nl 1959 come azienda famigliare, Lapp conta oggi più di...

  • Brand e visual identity rinnovati per B&R

    Nei giorni scorsi, B&R ha svelato il proprio visual design aggiornato che rappresenta un importante e naturale momento di passaggio nel processo di evoluzione e crescita dell’azienda, con un focus maggiore sulla digitalizzazione. Il tutto con l’obiettivo...

  • Digitalizzazione attraverso il 5G: la tecnologia può salvare il mondo?

    La rete delle meraviglie’, ‘la tecnologia chiave per la società in rete’ o ‘scatenare l’era digitale’: leggendo i titoli dei giornali sul più recente standard di comunicazione mobile si potrebbe pensare che il 5G risolverà tutti i...

  • Elmec sostenibilità
    La strategia di gestione aziendale sostenibile di Elmec

    Mercato agricolo con prodotti locali, volontariato d’impresa e progetto “Zero Sprechi”, sono solo alcune delle iniziative che il Gruppo Elmec, che da 50 anni accompagna le aziende nel loro percorso verso la digitalizzazione, ha organizzato in occasione...

  • Schneider Electric Ecostruxure Automation Expert acque
    Schneider Electric vince il premio Water Technology Company of the Year

    Schneider Electric ha vinto il premio “Water Technology Company of the Year” in occasione dei Global Water Awards 2022.  Il premio riconosce l’impegno di Schneider nella sostenibilità e nella digitalizzazione nei settori della distribuzione idrica, gestione delle...

  • Digitalizzazione dal campo alla tavola

    Siemens ha lavorato a stretto contatto con il produttore di alimenti spagnolo bonÀrea Agrupa per digitalizzare e collegare in rete tutti i processi in sicurezza Leggi l’articolo

  • Ansible Red Hat
    Il ruolo fondamentale dell’automazione in un mondo sempre più complesso

    Gli ultimi anni hanno dimostrato che le imprese vogliono che applicazioni, dati e risorse si trovino ovunque abbia più senso per il loro business e per i loro modelli operativi, il che significa poter eseguire l’automazione ovunque....

  • Hannover Messe 2022, un ritorno in presenza al momento giusto

    Si è conclusa la prima Hannover Messe in presenza dopo due anni di pandemia. Espositori e organizzatori tracciano un bilancio pienamente positivo. Hannover Messe ha dimostrato che la trasformazione industriale procede a grandi passi e che l’industria...

Scopri le novità scelte per te x