Le novità Asem viste alla SPS

Pubblicato il 2 dicembre 2015

Vi abbiamo già anticipato quali sarebbero state le novità che Asem avrebbe messo in mostra alla SPS IPC Drives di Norimberga. Durante i giorni di fiera siamo passati allo stand dell’azienda friulana e abbiamo potuto toccare con mano alcune delle principali novità.

Innanzitutto i nuovi PAC e PC industriali book mounting delle serie LB2200 e BM2200. Le due serie condividono lo stesso hardware, ma mentre i BM2200 sono dei “semplici” PC industriali, gli LB2200 sono dei PAC e possono integrare il SoftPLC CODESYS 3.X, la soluzione per l’assistenza remota ASEM UBIQUITY e, in opzione, il software di visualizzazione Premium HMI 4.

Entrambe le serie sono basate sulla piattaforma Intel Bay Trail SoC, con un processore Quad Core Celeron J1900 con frequenza di 2.0 GHz (2.42 GHz Burst Frequency), sistema operativo Windows 7 o Windows 10. Si tratta di prodotti fanless con una ricca dotazione di interfacce, che integrano anche il chip per la remotazione del segnale video.

Sempre in formato “a libro” la serie BM40, spinta da processori ARM Cortex A9 e dotata di 1 o 2 GB di ram saldata a bordo e memorie allo stato solido da 4 o 8 GB espandibile tramite micro SD. Il sistema può essere fornito senza OS, con Windows Embedded Compact 7 PRO o Linux.

Asem_bookmounting_PC

Altra novità in rilievo erano i PC e monitor per montaggio su braccio. I nuovi sistemi fanless VK3200 sono basati sulla piattaforma x86 Intel Broadwell ULT con processori Core i3, i5 e i7 Ultra Low Voltage di quarta e quinta generazione e prevedono contenitori Full IP65 in fusione di alluminio, verniciati a polveri con trattamento antigraffio, che coniugano robustezza con qualità ergonomiche ed estetiche e prevedono la compatibilità di installazione con gli standard più diffusi.

La famiglia di monitor Arm Mounting MK100 e MK100-R prevede contenitori Full IP65 in fusione di alluminio, verniciati a polveri con trattamento antigraffio, che coniugano robustezza con qualità ergonomiche ed estetiche e prevedono la compatibilità di installazione con gli standard più diffusi. Le famiglie MK100 e MK100-R sono disponibili con LCD TFT LED Backlight a 16 milioni di colori da 15.6″, 18.5″ e 21.5″ in formato Wide 16:9 e frontali in alluminio True Flat con touchscreen resistivo a 5 fili (MK100-TF) o in alluminio True Flat con touchscreen capacitivo retroproiettato multitiouch (MK100-TFM).

Novità anche per gli HMI. La famiglia HMI40 combina in un unico prodotto funzioni di visualizzazione e assistenza remota. I pannelli, basati su OS Windows Embedded Compact 7 Pro, integrano infatti le funzioni del sw di visualizzazione Premium HMI 4 e di Asem Ubiquity. Cuore dei sistemi sono processori ARM Cortex A9 a 1.0 GHz (Freescale i.MX6 Quad Core, Dual Core o Dual Lite) con 1 o 2 GB di RAM DDR3 e 4 o 8 GB di memoria allo stato solido espandibile tramite  MicroSD. La scheda offre alimentazione isolata a 24 Vcc, 2 interfacce Ethernet 10/100/1000 Mbps, 1 porta seriale RS-232/422/485 con supporto MPI, 2 USB 2.0, 1 interfaccia CAN o RS485 opzionale e in opzione un MicroUPS (removibile).

I display in varie taglie da 16 milioni di colori sono retroilluminati a LED e offrono pannelli frontali in Alluminio o Alluminio True Flat con touch screen resistivo, o Alluminio True Flat Multitouch con display capacitivo.

E’ inoltre disponibile anche la serie LP40 che riprende le specifiche tecniche della serie HMI40 aggiungendo un pacchetto di software per applicazioni di controllo e supervisione: il SoftPLC CODESYS 3.X, la soluzione per l’assistenza remota ASEM UBIQUITY e, in opzione, il software di visualizzazione Premium HMI 4.

A questo indirizzo è possibile scaricare la brochure con tutti nuovi prodotti di Asem completi di foto e specifiche.

asem_HMI_40



Contenuti correlati

  • Keba configuratore soluzioni HMI KeTop
    Progettazione di soluzioni HMI KeTop semplificata con Keba

    Il configuratore online di Keba dedicato ai dispositivi KeTop è stato studiato per rendere il processo di selezione e progettazione delle soluzioni HMI molto più semplice, non solo grazie a una vasta selezione di dispositivi standard ma...

  • Visti a SPS Italia 2024

    Tante sono le aziende che la redazione di Automazione Oggi ha visitato durante SPS Italia 2024, manifestazione realizzata da Messe Frankfurt Italia in collaborazione con Anie Automazione, tante le persone che ha incontrato… impossibile contenerle tutte in un video. Ma a...

  • Seco presenta Clea, soluzione software per potenziare le infrastrutture dell’IIot

    Seco, specializzato nella fornitura di soluzioni complete di embedded computing, presenterà le sue tecnologie per l’automazione industriale al prossimo Automate show a Chicago, Illinois, dal 6 al 9 maggio. Allo stand 5361, i visitatori potranno esplorare le soluzioni scalabili di Seco...

  • Nuova generazione di unità display IQAN-MD5 da Parker Hannifin

    Parker Hannifin sta per trasformare il settore HMI (Human-Machine Interface) con l’ampliamento della serie IQAN-MD5 di unità display completamente programmabili con funzionalità grafiche, diagnostiche e di gateway CAN: la serie è ora disponibile nelle versioni da 5 e 8...

  • Keba Industrial Automation a SPS Italia 2024

    A SPS Italia 2024 Keba porrà l’accento su HMI, facilità di integrazione HW & SW e soluzioni robotiche. Highlights sulle novità: applicazioni basate su IA, terminale portatile KeTop T135 e sistema di azionamento KeDrive D3-AC.  Quest’anno Keba,...

  • Nuove interfacce HMI e Scada

    Integrazione, connettività e trasformazione digitale sono le principali leve con cui i fornitori di tecnologia cercano di rendere più competitive le offerte di interfaccia uomo-macchina. L’attuale fase di transizione vede la convivenza di numerose tendenze che consentono...

  • Pannelli wide-screen multi-touch serie ETT xx64 da Sigmatek

    Che si tratti di visualizzazione, comando o monitoraggio, le moderne interfacce uomo-macchina consentono concetti operativi intelligenti che garantiscono un elevato livello di comfort dell’utente. I pannelli wide-screen multi-touch della serie ETT xx64 di Sigmatek sono dotati di...

  • 45 anni di innovazione e tecnologia

    Asem, fiore all’occhiello di Rockwell Automation per la visualizzazione, amplia il suo portafoglio prodotti introducendo nuove soluzioni sempre più integrate Asem compie 45 anni. Possiamo parlare di metamorfosi dell’azienda, soprattutto dopo l’acquisizione da parte di Rockwell Automation?...

  • Benvenuta AI nel grande mondo dell’automazione

    TwinCAT Chat porta ufficialmente il mondo dell’AI, in particolare quello dei Large Language Models (LLMs), nella sfera dell’automazione industriale: le funzionalità di chat direttamente integrate nell’ambiente di sviluppo agevolano l’interazione uomo-macchina e semplificano l’ingegneria del software. Anche il...

  • Rockwell Automation presenta Embedded Edge Compute (EEC) con tecnologia ASEM

    Rockwell Automation, esperto globale in soluzioni tecnologiche innovative, è orgogliosa di annunciare il rilascio del proprio modulo Embedded Edge Compute (EEC) che definisce un nuovo standard per le capacità di edge computing. Progettato per offrire ad aziende...

Scopri le novità scelte per te x