La Smart Automation di Murrelektronik in mostra alla SPS

Pubblicato il 1 dicembre 2015

Il motivo portante della presenza di Murrelektronik alla fiera SPS IPC Drives di quest’anno è stata la Smart Automation in tutte le sue declinazioni. “Grazie all’intelligenza decentralizzata in futuro sarà possibile avere macchine senza quadri (zero cabinet)”, hanno spiegato i membri del management del gruppo tedesco.

Riuscitissima l’iniziativa che ha consentito a uno dei fortunati visitatori dello stand di vincere una meravigliosa Vespa Primavera in livrea verde.

vespa_murr

Ma quali sono state le principali novità di prodotto?

Innanzitutto il nuovo membro della famiglia di alimentatori Emparro: un modello trifase da 40A. Questo prodotto offre la possibilità di ottenere dettagliate informazioni sulla diagnostica del dispositivo e avvisa l’utente al momento in cui è necessario cambiare il dispositivo. Questo consente di evitare costosi downtime, soprattutto perché si potrà sostituire il dispositivo quando si farà la prossima manutenzione programmata.

Nuovi moduli master IO Link consentono di mettere in funzione macchine e sistemi con sensori IO Link a bordo molto più rapidamente di prima: la presenza di un file IODD (IO Device Description) a bordo rende infatti possibile integrare sensori nei sistemi con un semplice plug & play.

Tra le altre novità segnaliamo nuovi comandi di emergenza e reset dotati di connessioni M12, che consentono di risparmiare tempo e eliminano gli errori di cablaggio, e connettori di potenza M12, M15 e M23 che semplificano il collegamento dei motori.

Franco Canna



Contenuti correlati

Scopri le novità scelte per te x