I Partner Days di Schneider Electric

Pubblicato il 25 giugno 2013

Il Palazzo dei Congressi di Riccione ha ospitato lo scorso maggio la prima edizione dei ‘Partner Days’ dedicati da Schneider Electric alla propria rete di aziende partner che hanno deciso di puntare su una forte specializzazione sui temi dell’efficienza energetica e dell’innovazione. Il programma EcoXpert è dedicato a studi di progettazione, società di impiantistica e installazione, e system integrator negli ambiti degli impianti per la distribuzione elettrica, per la home e building automation, per l’automazione industriale e i data center, per la ricarica dei veicoli elettrici e le energie rinnovabili.

Per accedere alla qualifica di EcoXpert le aziende clienti passano attraverso uno specifico percorso di qualificazione e di formazione erogata dagli specialisti del gruppo Schneider Electric. Solo al termine del percorso viene riconosciuto l’ambito marchio EcoXpert, supportato da una nutrita serie di iniziative di comunicazione.

A un anno e mezzo dall’avvio del programma già 225 società hanno aderito al progetto e si sono qualificate o stanno completando il percorso. Durante le due giornate, Schneider Electric ha messo in campo a disposizione delle oltre 320 persone intervenute, tutte le proprie, soluzioni e competenze negli ambiti menzionati.

Nel corso delle sessioni plenarie, animate dalla presenza di ospiti di rilievo quali Enel Energia e Banca Intermonte, e durante le sessioni parallele sono stati approfonditi i temi legati ai nuovi trend del mercato (cloud, digitalizzazione, normative e incentivi sull’efficienza energetica) e casi applicativi nei settori specifici (industria, building, data center). In una area espositiva di oltre 200 metri quadri i partecipanti hanno potuto toccare con mano il meglio delle soluzioni Schneider Electric in ambito di distribuzione elettrica con gli innovativi ‘quadri intelligenti’, comunicanti in rete, le nuove soluzioni wireless per la building automation (particolarmente adatte per applicazioni su edifici esistenti), le soluzioni KNX per il residenziale e le soluzioni Scada per ottimizzazione del processo industriale, le soluzioni per la continuità dell’energia e il raffreddamento dei data center, le nuove colonnine di ricarica per veicoli elettrici con gestione remota e non ultimo le suite software cloud based per la gestione e il monitoraggio dell’energia.



Contenuti correlati

  • Vodafone annuncia la prima chiamata volte in Europa su rete commerciale CAT-M

    Vodafone annuncia di aver realizzato una chiamata Voice over Long-Term Evolution (VoLTE) sulla sua rete commerciale CAT-M in Italia. È la prima volta in Europa che una chiamata VoLTE viene effettuata su un’infrastruttura di rete commerciale attiva...

  • Anipla TechTalk: l’evoluzione degli Smart Building

    Continuano anche nel 2023 gli incontri TechTalk di Anipla, gli approfondimenti tenuti in rete dall’Associazione Nazionale Italiana per l’Automazione e caratterizzati da un formato snello e facile da fruire. Il prossimo incontro, dal titolo “Smart Building: un...

  • Sistema di monitoraggio per impianti elettrici da Socomec

    Diris Digiware di Socomec è un innovativo sistema di monitoraggio della potenza per impianti elettrici AC e DC. È l’unico sistema che combina la misurazione ripartita dell’energia, l’analisi della qualità dell’alimentazione e il monitoraggio della corrente residua....

  • Analisi energetica e monitoraggio dell’impianto: collaborazione fra Siemens ed EFA Automazione

    Sebigas, società specializzata nel settore biogas con più di 80 impianti installati in tutto il mondo, ha scelto la collaborazione di due partner tecnologici come Siemens ed EFA Automazione, per offrire ai clienti la migliore opportunità di intervento e monitoraggio del loro...

  • Stefano Guidotti P101 green tech
    Green Tech: sono 78 gli unicorni del settore. E l’Italia cerca il suo

    South Pole, fondata in Svizzera e operante in 50 paesi con 23 sedi e 700 dipendenti, opera nel crescente settore della mitigazione climatica. Negli ultimi 7 anni le startup green che hanno assunto valorizzazioni superiori al miliardo...

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione nel Fuoco

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata al Fuoco, intitolata Fuoco: attenzione a...

  • ProgettistaPiù 2023: Automazione in Acqua

    La Redazione di Automazione Oggi propone il 25 gennaio 2023, nell’ambito della seconda edizione del convegno in streaming ProgettistaPiù, frutto della sinergia tra Quine e TraceParts, una mattinata, dalle 9.30 alle 12.30, dedicata al tema “L’Automazione nei 4.elementi: ARIA. ACQUA. TERRA. FUOCO.“ La sessione dedicata all’Acqua, intitolata Acqua: “scoprire” il mare...

  • crisi energetica italiani
    Crisi energetica: il sentiment e le “buone azioni” degli italiani

    Con l’inverno ormai alle porte, i timori legati ai blackout elettrici ed energetici sono sempre più accentuati. Un recente studio di reichelt elektronik, commissionato alla società di ricerca OnePoll, ha evidenziato le preoccupazioni di un campione di...

  • ADI accelera il progresso nella building automation e nella smart factory

    Analog Devices, Inc. ha annunciato le prime soluzioni al mondo Single-pair Power over Ethernet (SPoE) Power Sourcing Equipment (PSE) e Power Device (PD) che consentono ai clienti di aumentare il livello di intelligenza negli edifici smart, nell’automazione industriale e...

  • Caos energia: la bussola di RePowerEU

    Oltre 26.000 cittadini hanno espresso il loro sostegno alle azioni dell’Unione Europea (UE) nel campo dell’energia: è quanto emerge dal sondaggio ‘Flash Eurobarometro 506’, condotto nei 27 Stati Membri in aprile e pubblicato a maggio 2022… Leggi...

Scopri le novità scelte per te x