IoThings goes digital: Innovability presenta la prima #IoThingsWeek

Innovability lancia la prima IoThings Week: decine di eventi in live streaming, con speaker nazionali e internazionali, dedicati a chi sta progettando il futuro utilizzando tecnologie IoT, AI, Blockchain, 5G e AR/VR. Gli appuntamenti saranno organizzati da Innovability, dalle aziende partecipanti e dagli organizzazioni partner

Pubblicato il 5 maggio 2020

IoThings week sarà: virtual conference, webinar, face-to-face, digital roundtable, workshop, close up meeting, virtual open house e matching per una settimana di esperienze live e on demand dal 25 al 29 maggio.

Una Virtual Week per continuare a innovare il nostro sistema paese che in questo momento critico ha bisogno più che mai dell’energia e della visione delle aziende, delle start-up e dei professionisti digitali.
Il palinsesto della settimana sarà composto sia da eventi creati e prodotti da Innovability sotto il brand IoThings, sia da eventi indipendenti realizzati da partner come associazioni, media e singole aziende. Innovability ha curato la disposizione degli eventi cercando di evitare sovrapposizioni tematiche, in modo tale da valorizzare ogni singola iniziativa e per promuoverli al meglio.

La Week sarà strutturata per aree tematiche, tecnologiche e generali. Ogni area conterrà sia una virtual conference organizzata da Innovability sia uno o due eventi virtuali organizzati direttamente da aziende o partner. Sono inoltre previste, in apertura e chiusura della settimana, due digital roundtable organizzate da Innovability. Tra i temi tecnologici “caldi” della settimana ci saranno sessioni dedicate a edge, cyber-security IoT, data analytics, embedded tech e IoT per il canale ICT. Grande attenzione sarà data all’Internet of Energy con due sessioni realizzate in collaborazione rispettivamente con Assoesco e LE2C-Lombardy Energy Cleantech Cluster.

Infine, due sessioni speciali saranno dedicate alle soluzioni digitali “disruptive” per la gestione della pandemia Covid-19, sia nel durante che nella ripartenza, e allo smart working con tutti gli impatti su organizzazione lavoro, mobilità, casa, shopping, ecc. Novità esclusiva della IoThings Week 2020 sarà il focus sulle soluzioni per tutelare la salute e la sicurezza dei lavoratori dai possibili contagi Covid-19 alla ripresa delle attività e in generale anche garantire la salubrità dell’ambiente di lavoro.

“Con questo nuovo punto di incontro virtuale abbiamo voluto aiutare la community IoT italiana, composta da grandi player ma anche da centinaia di PMI specializzate e start-up che creano vere e proprie filiere IoT verticali. Numerose realtà che servono ogni giorno migliaia di aziende nei più disparati settori e che sono alla base del sistema produttivo Made in Italy” ha dichiarato Gianluigi Ferri, CEO Innovability e organizzatore della IoThings Week. “Per favorire realmente l’incontro tra domanda e offerta, la Week sarà anche il primo evento virtuale italiano con one-2-one meetings e matchmaking in ambito IoT. Questa nuova iniziativa non terminerà ma si affiancherà successivamente agli eventi fisici di Milano e Roma per creare la prima piattaforma Phygital IoT italiana”.

Appuntamento quindi dal 25 al 29 maggio 2020.
Per ulteriori informazioni e per registrarsi visitate il sito.

 



Contenuti correlati

  • Il pieno potenziale dei dati

    Siemens Industrial Edge colma il divario tra local e cloud computing permettendo uno scambio dati veloce e facile. La combinazione fra reale e digitale aumenta la produttività e le opportunità di business Leggi l’articolo

  • Automazione su scala nanometrica

    Le nanotecnologie contano già varie applicazioni in uso in vari settori ma è difficile quantificare il valore attuale del loro mercato per vari fattori, vediamo quali… Leggi l’articolo

  • Povertà energetica: individuarla e mitigarla

    L’energia, in analogia ai bisogni primari di nutrirsi, coprirsi e avere un riparo, può essere qualificata come un bene di merito, ossia degno di tutela pubblica a prescindere dalla domanda degli utenti, il cui consumo determina effetti...

  • Come difendersi da un Cyberattacco

    L’Industria 4.0 ha interconnesso tutte le diverse realtà produttive esponendole, al pari delle banche, alle minacce informatiche. Pilz è in grado di supportare le aziende nella riduzione del rischio e nella prevenzione di incidenti. Leggi l’articolo

  • Manutenzione su condizione per individuare i rischi e creare resilienza

    Schneider Electric ha realizzato una nuova offerta di servizi: i piani di assistenza EcoStruxure. Questi pacchetti avanzati combinano servizi tradizionali con potenti servizi digitali personalizzati per definire e raggiungere gli obiettivi specifici del cliente, migliorando le prestazioni...

  • Una soluzione “taylor-made” per la pianificazione e la gestione della supply chain

    A inizio 2020, con il diffondersi del focolaio del nuovo Coronavirus, DiaSorin ha sviluppato un test diagnostico molecolare per rilevare tutte le varianti conosciute del Covid-19 e test sierologici per la rilevazione degli specifici anticorpi a servizio...

  • osservatori_politecnico_smart_working
    Quale futuro per lo Smart Working in Italia?

    Nel corso del 2021 con l’avanzamento della campagna vaccinale è progressivamente diminuito il numero degli smart worker, passati da 5,37 milioni nel primo trimestre dell’anno a 4,07 milioni nel terzo trimestre. A settembre, infatti, si contano complessivamente...

  • Mouser Spotlight: tecnologie per sensori

    Mouser Electronics ha creato una serie di contenuti sul proprio sito web incentrati sulla tecnologia per sensori, che mette in luce le più recenti soluzioni e le risorse per sensori offerte dai più importanti produttori al mondo....

  • Digital twin, il modello Industria 4.0 guida lo sviluppo dei gemelli digitali

    I digital twin favoriscono la transizione delle imprese verso i paradigmi della quarta rivoluzione industriale, ma, per implementarli in maniera efficace, la sola integrazione di nuova tecnologia non basta: servono solide competenze in materia di analisi e...

  • Leuze, soluzioni di sicurezza complesse spiegate a Verona al SAVE

    Non solamente componenti, ma soluzioni complete costituite da sensori, dalla conoscenza approfondita del mercato e delle sue esigenze in contesti applicativi vari e definiti. Questo, in sintesi, il concetto che Leuze, tra i principali fornitori di sensori di...

Scopri le novità scelte per te x