Inverter Mitsubishi Electric per la Smart Factory

Pubblicato il 16 novembre 2020

Il nuovo inverter FR-E800 di Mitsubishi Electric è una soluzione ideale per la Smart Factory. Connettività, flessibilità, safety, manutenzione preventiva e predittiva consentono non solo un risparmio energetico ma anche una riduzione importante dei costi di produzione.

Gli Inverter FR-E800 supportano una varietà di reti Ethernet based, tra cui CC-Link IE TSN (Time Sensitive Network), senza bisogno di schede opzionali ma semplicemente attraverso una parametrizzazione che determina la scelta tra i protocolli e assicura la piena connettività e accesso in diversi settori tra i quali Food & Beverage, Life Science e Trattamento Acque.

Grazie all’utilizzo dell’Intelligenza Artificiale, le funzioni integrate di manutenzione predittiva contribuiscono a ridurre i tempi di fermo macchina, a identificare in anticipo un possibile guasto e ad individuare in real time le cause di eventuali allarmi. FR-E800 offre un’ampia flessibilità incorporando più protocolli di comunicazione Ethernet based senza la necessità di schede opzionali. Le principali reti Ethernet industriali sono supportate nei modelli standard insieme a CC-Link IE TSN. Il concetto “multi-protocol” di serie e la doppia porta RJ45, consentono la riduzione generale dei costi di installazione rendendo il sistema aperto sia a soluzioni con topologia “entra-esci” sia “a stella”, a seconda delle esigenze specifiche di ogni tipo di layout.

Le funzioni integrate di manutenzione predittiva contribuiscono a ridurre i tempi di fermo macchina, a identificare in anticipo un possibile guasto e ad individuare in real time le cause di eventuali allarmi, riducendo i tempi di inattività sulle linee di produzione. Particolare attenzione è stata posta anche ai livelli di sicurezza operatore con funzioni safety avanzate, incluso Safe Torque Off (STO), Safe Stop 1 (SS1), Safe Limit Speed (SLS), Safe Brake Control (SBC) e Safe Speed Monitor (SSM). Tutti con livello di protezione SIL3 e PLe. Il funzionamento del sistema può essere personalizzato sfruttando il PLC integrato standard configurato tramite software FR-Configurator2.

L’autotuning dell’inverter FR-E800 può essere utilizzato sia per i motori asincroni tradizionali (IM) sia per motori a magneti permanenti (PM). Sono supportate le modalità di controllo vettoriale ad anello chiuso (con encoder) e “real sensorless” (senza encoder) come anche la modalità “positioning” e “torque”. La serie FR-E800 ha un range di potenza da 0,1 a 7,5 kW con tensione di alimentazione monofase 230, 400 e 575 V trifase.

 

 



Contenuti correlati

  • A SPS Italia 2022 riflettori puntati sulla Total Solution Yaskawa

    In occasione di SPS Italia 2022 (Parma, 24-26 maggio), Yaskawa dà appuntamento ai visitatori al Pad 5 stand E26 con uno stand studiato appositamente per ospitare rappresentanze dell’intero mondo Yaskawa: non solo le divisioni Robotics e Drives, Motion...

  • Automazione a elevato valore aggiunto

    Protagonisti della rivoluzione 4.0, PLC, PC industriali e rugged computer, resistenti a urti e condizioni estreme, continuano a fare quello che hanno sempre fatto, ma dotandosi di ulteriori funzionalità Leggi l’articolo

  • Integrazione OPC UA, TSN, 5G: ‘avvicina’ le smart factory

    L’architettura unificata dello standard industriale OPC UA, assieme a time-sensitive networking (TSN) e reti 5G, possono favorire l’attecchimento nelle imprese del paradigma Industrial Internet of Things. Leggi l’articolo

  • Transizione digitale e fattore umano

    La diffusione delle tecnologie 4.0 nei processi produttivi e i conseguenti cambiamenti nei modelli organizzativi, portano l’accento sul rapporto uomo-macchina e sull’esigenza di passare da un paradigma di sostituzione ad uno di potenziamento. Diversi studi, da ultimo...

  • Controllo e sigillo

    Grazie all’integrazione di iQ Platform di Mitsubishi Electric nei suoi macchinari, Siropack Italia si è distinta in campo farmaceutico Leggi l’articolo

  • Vipa Italia a Ipack-IMA 2022: Gaetano Chiappini

    Automazione Oggi intervista Gaetano Chiappini, Direttore Vendite di Vipa Italia, facente parte del Gruppo Yaskawa, in occasione di Ipack-IMA 2022. L’azienda presenta in fiera le proprie soluzioni di controllo avanzate, un nuovo inverter e soluzioni integrate con i...

  • Comunicazione assicurata

    I dispositivi di rete quali switch, gateway, router, moduli I/O, snodi centrali della comunicazione dati industriale, devono garantire un flusso dati efficiente e affidabile anche in ambienti estremi Leggi l’articolo 

  • Un nuovo stabilimento di Mitsubishi Electric nascerà nella Prefettura giapponese di Aichi entro il 2025

    In data 28 marzo 2022, Mitsubishi Electric Corporation ha annunciato di aver acquistato 42.000 m2 di terreno a Owariasahi, città della Prefettura giapponese di Aichi, per realizzare un nuovo stabilimento che, a partire da aprile 2025, produrrà...

  • Monitoraggio energetico sempre più efficiente

    Mitsubishi Electric ha supportato un’azienda del distretto industriale petrolchimico di Ferrara, la IFM – Integrated Facility Management, nel progettare un sistema di monitoraggio dell’energia su sedici diverse utenze elettriche. Leggi l’articolo

  • L’inverter MH300 compatto di Delta offre un controllo avanzato della tensione

    Delta ha annunciato il lancio in Europa, Medio Oriente e Asia (EMEA) del suo nuovo inverter compatto avanzato serie MH300. Con una gamma di alimentazione da 0,4 a 75 kW e diverse funzionalità di controllo della tensione, è adatto...

Scopri le novità scelte per te x